Benfica-Aek Atene, Champions League (mercoledì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Benfica-Aek Atene è l’altra partita dell’ultima giornata del gruppo E di Champions League che si gioca alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. Qualsiasi sarà il risultato di questa partita, il Benfica chiuderà il girone al terzo posto e l’Aek Atene al quarto.

BENFICA – AEK ATENE | mercoledì ore 21:00

Benfica e Aek Atene sono stati già eliminati e il Benfica ha messo al sicuro quanto meno il terzo posto che vale il passaggio in Europa League, visto che ha quattro punti di vantaggio rispetto agli avversari che sono ancora fermi a zero e hanno sempre perso finora.

L’Aek Atene, che dopo avere interrotto il dominio in Grecia dell’Olympiacos si è qualificato alla fase a gironi di Champions League grazie anche alla fortuna di affrontare il Videoton nello spareggio, ha dimostrato di essere una delle squadre più deboli di questa edizione. L’unica partita in cui è quasi riuscito a fare punti è stata quella di andata contro il Benfica, in cui sotto di due gol già alla fine del primo tempo aveva rimontato sul 2-2 approfittando dell’espulsione di Ruben Dias nella squadra avversaria, salvo poi prendere il gol del definitivo 2-3 in contropiede.

Le ultime notizie sulle formazioni

Pur trattandosi di una partita inutile ai fini della classifica, il Benfica la giocherà con la formazione titolare anche perché i soldi del premio partita assicurato dall’Uefa (2.7 milioni di euro) fanno comodo alle casse della società e l’avversaria è ampiamente alla portata.

Il modulo di gioco sarà il 4-3-2-1 con Vlachodimos in porta, André Almeida, Rúben Dias, Jardel e Grimaldo in difesa, Fejsa, Pizzi e Gedson a centrocampo, Rafa e Zivkovic sulla trequarti più Jonas in attacco.

Nell’Aek Atene non ci saranno Bakasetas, Livaja, Lampropoulos e Simões. Il modulo di gioco sarà il 4-2-3-1 con Barkas in porta, Bakakis, Chygrynskiy, Oikonomou e Hult in difesa, Ćosić e Galanopoulos sulla mediana, Galo, Klonaridis e Mantalos sulla trequarti in appoggio a Ponce. Solo panchina per l’ex Torino Boye.

Il pronostico

Il Benfica è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Benfica-Aek Atene

BENFICA (4-3-2-1): Vlachodimos; André Almeida, Rúben Dias, Jardel, Grimaldo; Fejsa, Pizzi, Gedson; Rafa, Zivkovic; Jonas.
AEK ATENE (4-2-3-1): Barkas; Bakakis, Chygrynskiy, Oikonomou, Hult; Ćosić, Galanopoulos; Galo, Klonaridis, Mantalos; Ponce.

PROBABILE RISULTATO: 2-0