Atalanta-Inter, Serie A, gratis in diretta streaming

atalanta inter streaming
Atalanta-Inter, Serie A: diretta streaming su DAZN.

Atalanta-Inter è l’anticipo delle 12:30 della dodicesima giornata di Serie A. Si può vedere in diretta soltanto in streaming su DAZN, che è gratis per il primo mese. L’Inter di Spalletti viene da un buon pareggio in coppa e da una serie di sette vittorie in campionato. Anche l’Atalanta è in un buon momento.

Luciano Spalletti in conferenza stampa

In conferenza stampa l’allenatore dell’Inter Luciano Spalletti ha elogiato la sua squadra per la buona prestazione in Champions League martedì scorso contro il Barcellona. La partita è finita 1-1 ed è stata molto dispendiosa anche sul piano fisico. Per questo motivo, ha detto Spalletti, è probabile contro l’Atalanta la presenza di giocatori non impegnati o poco impegnati nella partita di martedì scorso. L’Inter viene da sette vittorie consecutive in campionato ed è in seconda posizione in classifica insieme al Napoli, con sei punti in meno della Juventus.

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini, allenatore molto elogiato da Spalletti in conferenza stampa, ha vinto le tre partite più recenti in campionato. Ha battuto Chievo, Parma e Bologna, e si trova soltanto in undicesima posizione principalmente a causa di una serie di una serie di risultati al di sotto delle aspettative all’inizio del campionato.

Come vedere Atalanta-Inter in streaming gratis su DAZN

Atalanta-Inter si giocherà stasera alle 12:30 a Bergamo, allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, e si potrà vedere gratis in diretta streaming su DAZN, la piattaforma che quest’anno trasmette la diretta di alcune partite di Serie A in esclusiva. Il servizio è a pagamento (9,99 € al mese) ma offre la possibilità di vedere tutti i contenuti senza pagare niente durante il primo mese di prova. È necessario fornire comunque una modalità di pagamento (Paypal, carta di credito/debito o SDD) ma nessun costo sarà addebitato nel mese di prova.

Le probabili formazioni di Atalanta-Inter

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.