Milan-Barcellona, International Champions Cup (sabato/domenica)

Milan-Barcellona è una delle due partite dell’International Champions Cup che si giocano nella notte con in campo una squadra italiana: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

MILAN – BARCELLONA | domenica ore 02:00

Terza partita nell’International Champions Cup per il Milan, e potrebbe essere quella giusta per trovare la prima vittoria, dopo il pareggio contro il Manchester United (1-1) e la sconfitta con il Tottenham (1-0). Non ci saranno naturalmente i nuovi acquisti Caldara e Higuain, che però hanno riportato entusiasmo nel Milan. I problemi societari sono stati risolti e l’annuncio dei due rinforzi ha riportato entusiasmo e ambizioni. In questa partita l’allenatore Gattuso dovrebbe provare Calhanoglu nel ruolo di interno di centrocampo con Borini spostato in attacco.

Il Barcellona come contro la Roma (sconfitta per 4-2) sarà ancora privo di quasi tutti i suoi nazionali: Lionel Messi, Gerard Pique, Jordi Alba, Sergio Busquets, Samuel Umtiti, Ousmane Dembele, Luis Suarez, Ivan Rakitic e Philippe Coutinho non giocheranno la partita contro il Milan. A queste assenze vanno aggiunti i recenti infortuni di André Gomes, Denis Suarez e Paco Alcacer.

Il pronostico

Non è ancora il miglior Milan possibile, in assenza di Caldara e Higuain e con una difesa quindi priva del ricambio di Bonucci partito per la Juventus. Però Gattuso ha a disposizione una squadra probabilmente più competitiva di quella del Barcellona, imbottita di riserve e che nel secondo tempo come contro la Roma potrebbe fare giocare parecchi giovani. Per questo motivo il Milan dovrebbe vincere una partita in cui i gol non dovrebbero mancare.

Le probabili formazioni di Milan-Barcellona

MILAN (4-3-3): Reina; Abate, Musacchio, Romagnoli, Calabria; Kessie, Locatelli, Calhanoglu; Suso, Cutrone, Borini.
BARCELLONA (4-3-3): Cillessen; Semedo, Marlon, Lenglet, Cucurella; Sergi Roberto, Arthur, Riqui Puig; Rafinha, Munir, Malcom.

PROBABILE RISULTATO: 2-1