Chinese Super League: i pronostici sulle partite di sabato 28 luglio

Sabato 28 luglio si giocano ben sei partite della Chinese Super League, il campionato cinese. In campo andranno, tra le altre, anche le squadre che occupano attualmente le prime due posizione della classifica: Guoan FC e Shandong Luneng.

Nel segno dell’equilibrio e dell’incertezza. Il campionato cinese, che nelle ultime sette stagioni è sempre stato vinto dal Guangzhou Evergrande, squadra allenata da Fabio Cannavaro, in questa stagione è quanto mai equilibrato. Complice anche il rinvio nella scorsa settimana della partita più attesa, quella tra Shanghai SIPG e Guangzhou Evergrande, la classifica resta corta e tante sono le squadre che possono lottare per il titolo. Guoan e Luneng hanno leggermente aumentato il vantaggio sulle inseguitrici, ma proprio Shanghai SIPG e Guangzhou Evergrande sono pronte alla rincorsa, forti anche della partita da recuperare.

Beijing Renhe-Shanghai SIPG

Lo Shanghai Sipg dopo il riposo forzato per il rinvio della partita contro il Guangzhou Evergrande, torna in campo alla caccia di tre punti importanti che potrebbero riavvicinarlo alle prime posizioni in classifica. Oscar, Hulk ed Elkeson non dovranno però sottovalutare il Beijing Renhe che in casa ha centrato quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque partite e che ha pure un attaccante di grande qualità come Moukandjo, assistito da Makhete Diop. Certo, nel complesso lo Shanghai è più competitivo visto che ha ben nove calciatori con almeno una convocazione nella nazionale cinese, al contrario del Beijing Renhe fermo a zero. Lo Shanghai Sipg è favorito per la vittoria ma il Beijing dovrebbe riuscire a fare almeno un gol.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

Dalian Yifang-Tianjin Teda

In settimana il Dalian si è qualificato per le semifinali della coppa cinese, unica possibilità di chiudere la stagione con un titolo. In campionato la squadra neopromossa puntava a qualcosa di meglio potendo contare su due calciatori di grande talento come Gaitan e Carrasco. Così non è stato, e il lungo cammino del Belgio al Mondiale ha complicato anche i piani del club che si ritrova senza il suo calciatore più rappresentativo. Il Tianjin Teda ha ripreso il campionato con due brutte sconfitte consecutive, e spera di portare via almeno un punto grazie ai suoi stranieri più forti e cioè Obi Mikel e Acheampong. Il pareggio in Dalian Yifang-Tianjin Teda non è da escludere, visto che si affrontano due squadre in difficoltà bisognose di muovere la classifica.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

Guizhou Zhicheng-Henan

L’arrivo di Dan Petrescu come nuovo allenatore non è bastato per svegliare il Guizhou Zhicheng che con appena cinque punti in classifica è sempre più a rischio retrocessione. Nell’ultimo turno a dire il vero grazie a un gol di Jelavić era quasi riuscito a vincere sul campo del Guangzhou R&F ma è stato raggiunto nel recupero in una partita comunque in cui sono stati gli avversari a costruire più occasioni da gol. Mario Suarez a centrocampo non può fare granché se i compagni non assecondano le sue geometrie. E così in questa partita dovrebbero risultare maggiormente incisivi gli attaccanti dell’Henan, Bassogog e il nuovo arrivato Karanga che ha segnato una doppietta nell’ultima partita. L’Henan dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta in una partita in cui c’è da aspettarsi almeno un paio di gol.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

Hebei China Fortune-Guangzhou R&F FC

Zahavi continua a segnare gol con grande continuità ma il Guangzhou R&F sta mantenendo come l’anno passato una difesa da incubo e i risultati finora sono stati negativi. L’attaccante ex Palermo ha però regalato alla sua squadra una bella vittoria in coppa contro il Jiangsu, mettendo a segno una doppietta decisiva per il 3-2 finale. La partita giocata mercoledì in coppa con i titolari potrebbe allo stesso tempo incidire negativamente su questa trasferta.

L’Hebei proverà ad approfittarne per migliorare una classifica deludente e avvicinarsi alle prime posizioni. Il nuovo allenatore Coleman dopo i due zero a zero con Dalian e Jiangsu si aspetta dai suoi una vittoria: starà a Hernanes e Lavezzi accontentarlo. Potrebbe anche giocare Mascherano, tornato in Cina dopo le vacanze post-Mondiale. L’Hebei è favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero segnare.

PROBABILE RISULTATO: 3-1

Jiangsu Guoxin-Sainty-Shandong Luneng

Questa potrebbe essere la partita d’esordio per l’ex Inter Eder nello Jiangsu Suning, che dopo il pessimo campionato dell’anno passato in cui ha rischiato la retrocessione stavolta è quarto in classifica con 21 punti e teoricamente ancora in lotta per il titolo. A tal proposito questa partita contro lo Shandong Luneng secondo in classifica sarà uno scontro diretto. Gli avversari hanno due attaccanti esperti e forti nel gioco aereo come Tardelli e Pellè, motivo per cui Jiangsu Guoxin-Sainty-Shandong Luneng potrebbe essere una partita con gol da ambo le parti, con la squadra di casa che parte leggermente favorita.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

Shanghai Shenhua-Guoan FC

Il Beijing Guoan primo in classifica in settimana ha anche ottenuto la qualificazione alle semifinali di coppa battendo ai calci di rigore lo Shanghai Sipg. In questo periodo va tutto bene al Guoan che con quattro stranieri di alto livello come Jonathan Viera, Renato Augusto (autore di un gran bel gol nell’ultimo turno), Soriano e Bakambu può sognare in grande. Lo Shanghai Shenhua sesto in classifica ha pure degli stranieri di buon livello: Guarin, Demba Ba e Giovanni Moreno. C’è da aspettarsi una partita con gol, ma è il Bejing Guoan a partire leggermente favorito.

PROBABILE RISULTATO: 1-2