International Champions Cup: Bayern Monaco-Psg (sabato)

Bayern Monaco-Psg è la seconda partita dell’International Champions Cup 2018, si gioca sabato alle 16:00 e la curiosità principale sarà quella di vedere Gigi Buffon con una nuova maglia: il pronostico, le probabili formazioni e le cose da sapere.

BAYERN MONACO – PSG | sabato ore 16:00

Bayern Monaco-Psg si giocherà al Wörthersee Stadion di Klagenfurt in Austria.

La novità principale del Bayern Monaco per il momento è il nuovo allenatore. Jupp Heynckes, che nella scorsa stagione aveva sostituito Carlo Ancelotti, è andato per la seconda volta in “pensione”. Stavolta il triplete non gli è riuscito. Ha vinto con largo anticipo la Bundesliga, ma si è arreso al Real Madrid in Champions League e ha pure perso la finale di Coppa di Germania contro l’Eintracht Francoforte.

Il nuovo allenatore è proprio quello che lo ha battuto nella finale della Dfb Pokal: Niko Kovac, che in passato da calciatore ha giocato anche nel Bayern Monaco. Una scelta per nulla scontata. Alla guida della nazionale croata non ha fatto granché: nel Mondiale del 2014 la Croazia è stata eliminata alla fase a gironi, e visto quanto ha fatto in questo Mondiale 2018 con una rosa sostanzialmente uguale, qualche dubbio viene. Kovac ha fatto bene all’Eintracht Francoforte, portando una squadra di metà classifica a lottare per un posto in Champions League per gran parte dell’ultimo campionato e soprattutto a vincere la Coppa di Germania, dopo avere perso la finale l’anno prima. Kovac è però alla prima esperienza in un top club, e rappresenta da questo punto di vista un piccolo azzardo da parte del Bayern Monaco.

Il calciomercato del Bayern Monaco

Per quanto riguarda il calciomercato, finora non ci sono stati grandi movimenti. Il Bayern Monaco si era già assicurato il forte centrocampista dello Schalke 04 Leon Goretzka a parametro zero, mentre Serge Gnabry è rientrato dal prestito all’Hoffenheim dove ha fatto molto bene. L’acquisto più importante sarà Manuel Neur, che l’anno scorso non ha mai giocato a causa di un infortunio e stavolta sarà a disposizione fin dalla prima giornata di campionato.

In questa amichevole non ci saranno tutti i nazionali tedeschi che hanno partecipato al Mondiale, e la lista è molto lunga. Neuer, Süle, Hummels, Boateng, Kimmich, Goretzka, Rudy e Muller non saranno della partita. Assenti pure Tolisso, Thiago Alcantara, James Rodriguez e Lewandowski. Saranno regolarmente della partita Alaba, Vidal, Robben, Ribery e Wagner. Quest’ultimo nella scorsa stagione pur partendo raramente titolare nel Bayern Monaco ha segnato in media un gol ogni novanta minuti di gioco confermandosi un valido attaccante.

Gli assenti del Psg

Se possibile, il Psg ha ancora più assenti del Bayern Monaco, praticamente tutta la squadra. Molti dei migliori calciatori del Mondiale 2018 sono di proprietà del Psg, vedi Mbappé, Cavani e Neymar. E tanti calciatori del Psg hanno superato la fase a gironi, motivo per cui passerà del tempo prima di riaverli a disposizione, vedi Areola, Kimpembe, Thiago Silva, Meunier, Lo Celso e Di Maria. Assente per infortunio Dani Alves.

Il nuovo allenatore, l’ex Borussia Dortmund Thomas Tuchel, finora ha avuto a disposizione pochissimi calciatori della prima squadra, per il resto ci sono solo i più giovani, molti dei quali saranno impiegati in questa amichevole. In campo ci saranno solo Marquinhos, Kurzawa, Verratti e Rabiot dei potenziali titolari, e giocheranno anche Krychowiak e Jesé che sono però in uscita. La curiosità maggiore sarà quella di vedere per la prima volta con una maglia diversa da quella della Juventus il portiere Gigi Buffon, unico vero rinforzo preso finora dal club parigino. Del resto c’è poco da migliorare in difesa e in attacco, ci sarebbe solo da prendere un centrocampista per rimpiazzare il partente Pastore, magari con un sostituto con caratteristiche più difensive.

Il pronostico

Bayern Monaco e Psg giocheranno con formazioni ben diverse da quelle che saranno protagoniste in Champions League. Tra le due è soprattutto il Psg ad avere più di mezza squadra fuori, motivo per cui il Bayern Monaco dovrebbe vincere questa amichevole. In una partita in cui comunque i gol non dovrebbero mancare, visto anche il calcio offensivo proposto solitamente dal nuovo allenatore del Psg Tuchel.

Le probabili formazioni di Bayern Monaco-Psg

BAYERN MONACO (4-3-3): Ulreich; Rafinha, Javi Martínez, Mai, Alaba; Vidal, Sanches, Shabani; Robben, Wagner, Ribery.
PSG (4-3-3): Buffon; Georgen, Marquinhos, Mbe Soh, Kurzawa; Krychowiak, Verratti, Rabiot; Jesé, Weah, Nkunku.

PROBABILE RISULTATO: 2-1