Il Messico ha battuto 2-1 la Corea del Sud

Senza neanche dover dominare la partita, il Messico ha mostrato l’esperienza sufficiente a battere una nazionale tecnicamente carente come la Corea del Sud. Ora ha sei punti nel gruppo F, quello della Germania, con concrete possibilità di qualificarsi per gli ottavi di finale.

Un fallo di mano abbastanza ingenuo ed evitabile del difensore sudcoreano Hyun-Soo Jang ha permesso al Messico di ottenere il calcio di rigore con cui è andato in vantaggio poco prima della mezz’ora. Lo ha trasformato Carlos Vela. Da lì in poi è stata facile. La Corea del Sud non ha dato l’impressione di poter recuperare lo svantaggio, nonostante qualche sporadica azione di attacco. Nel secondo tempo, al termine di un’azione forse iniziata con un fallo in favore della Corea del Sud, il Messico è riuscito a segnare il secondo gol, con Chicharito Hernandez, al suo primo gol in questo Mondiale.

La Corea del Sud ha poi segnato un gol nei minuti di recupero con l’attaccante del Tottenham Heung-Min Son, confermando una tendenza di questo Mondiale: nei minuti finali, supplementari inclusi, si segna abbastanza. Nel gruppo F, in attesa di Germania-Svezia, il Messico si è portato in prima posizione, con sei punti ottenuti in due partite. La Corea del Sud è ultima con zero punti, come la Germania ma con una partita in più-