Premier League: Watford-Newcastle, WBA-Tottenham ed Everton-Southampton (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Penultima giornata di Premier League. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti tre partite in programma sabato: Watford, West Bromwich Albion ed Everton sfidano rispettivamente Newcastle, Tottenham e Southampton.

WATFORD – NEWCASTLE | sabato ore 16:00

I non esaltanti risultati delle ultime settimane costringono il Watford a compiere ancora uno sforzo per assicurarsi la salvezza. Gli Hornets sono recentemente tornati a esibire i limiti difensivi mostrati nella fase conclusiva della gestione tecnica di Marco Silva, esonerato e rimpiazzato con Javi Gracia nello scorso mese di gennaio.

Il Newcastle ha ormai praticamente chiuso i conti per la permanenza in Premier League: da quando è arrivato a quota quarantuno punti, si è rilassato e ha finito per subire due sconfitte consecutive, contro Everton e West Bromwich Albion. La squadra allenata da Rafa Benitez giocherà probabilmente con grande tranquillità anche a Vicarage Road, dove potrebbe contribuire a rendere divertente un match in vista del quale parte leggermente sfavorita.

Le probabili formazioni di Watford-Newcastle

WATFORD (4-2-3-1): Karnezis; Mariappa, Cathcart, Kabasele, Holebas; Capoue, Doucouré; Deulofeu, Hughes, Richarlison; Deeney.
NEWCASTLE (4-4-1-1): Dubravka; Yedlin, Lascelles, Lejeune, Dummett; Ritchie, Diamé, Shelvey, Kenedy; Perez; Gayle.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.39, planetwin365)
GOL (1.75, Eurobet)

WBA – TOTTENHAM | sabato ore 16:00

Il Tottenham è quarto in Premier League e deve provare quantomeno a difendere questo piazzamento, che è l’ultimo utile per l’accesso alla prossima edizione della Champions. Gli Spurs hanno cinque punti di vantaggio sul Chelsea: entrambe le squadre devono ancora recuperare una partita.

Il West Bromwich Albion si trova sul fondo della classifica del massimo campionato inglese ed è ormai a un passo dall’aritmetica retrocessione in Championship. Le straordinarie qualità tecniche di Erik Lamela, Dele Alli, Christian Eriksen e Harry Kane dovrebbero mettere in seria difficoltà i Baggies, verosimilmente destinati a vivere l’ennesimo pomeriggio complicato della propria stagione.

Le probabili formazioni di WBA-Tottenham

WBA (4-4-1-1): Foster; Nyom, Dawson, Hegazy, Gibbs; Phillips, Livermore, Brunt, McClean; Rodriguez; Rondon.
TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Wanyama; Lamela, Alli, Eriksen; Kane.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.40, GoldBet)
OVER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.45, Eurobet)

EVERTON – SOUTHAMPTON | sabato ore 18:30

In teoria, l’Everton è teoricamente ancora in corsa per la qualificazione alla prossima Europa League. In pratica, però, ha solo due partite a disposizione per colmare uno svantaggio di sei punti nei confronti del Burnley, peraltro favorito anche da una differenza reti nettamente migliore.

Il Southampton, invece, può sperare concretamente di conquistare la salvezza: terzultimo in Premier League, ha una lunghezza da recuperare rispetto allo Swansea, che rimarrebbe nella massima serie del calcio inglese, se il campionato terminasse adesso. La formazione guidata in panchina da Mark Hughes è motivatissima e proverà a inseguire una vittoria a Goodison Park, anche a costo di lasciare qualche spazio di troppo ai padroni di casa.

Le probabili formazioni di Everton-Southampton

EVERTON (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Jagielka, Keane, Baines; Gueye, Schneiderlin; Vlasic, Rooney, Walcott; Tosun.
SOUTHAMPTON (3-4-3): McCarthy; Bednarek, Yoshida, Hoedt; Soares, Romeu, Lemina, Bertrand; Tadic, Austin, Redmond.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.41, Eurobet)
X2 + OVER 1.5 (1.93, GoldBet)
GOL (1.77, GoldBet)