Coppa Italia: Milan-Lazio (mercoledì)

coppa-italia
I pronostici sulle partite di Coppa Italia

Milan e Lazio a tre giorni di distanza dalla partita di campionato finita 2-1 si ritrovano ancora di fronte a San Siro per la semifinale di andata di Coppa Italia: le ultime notizie sulle probabili formazioni, gli approfondimenti e i pronostici.

MILAN – LAZIO | mercoledì ore 20:45

Queste due squadre si sono affrontate domenica in campionato e come da pronostico è stata una partita da “gol” e “over 2.5”. Alla fine l’ha vinta il Milan 2-1, la squadra allenata da Gattuso ha avuto un po’ di fortuna in più e ha sbloccato la sfida con un gol di mani segnato da Cutrone. Tutto sommato il successo non è stato immeritato, fermo restando che c’è grande equilibrio e anche in questa partita di Coppa Italia saranno decisivi i singoli episodi.

L’andamento della partita non sarà differente da quello di domenica, si affronteranno due squadre che sono molto brave ad attaccare, meno quando c’è da difendere. A sfidarsi del resto saranno ancora una volta la squadra che ha tirato più volte nello specchio della porta nelle ultime otto giornate di campionato (il Milan) e il migliore attacco della Serie A, quello della Lazio.

Chi ha visto la partita di domenica sera non può che puntare ancora sul “gol”, anche se c’è da tenere in considerazione il fatto che gli allenatori faranno dei cambi nelle formazioni titolari. Vedremo quale delle due squadre sarà rinforzata o indebolita da queste sostituzioni.

Le ultime notizie sulle formazioni

Gattuso dovrebbe cambiare soltanto tre calciatori nella formazione titolare di Coppa Italia rispetto a quella di campionato. In difesa tornerà Rodriguez come terzino sinistro, che ha saltato la partita di domenica perché era squalificato. Calabria, uno dei migliori dell’ultimo periodo, sarà confermato a destra. Ora che la squadra sta finalmente ritrovando fiducia, sarà difficile per Gattuso rinunciare all’affiatamento dei centrali di difesa Bonucci e Romagnoli. Gli altri due cambi dovrebbero riguardare Montolivo e Kalinic, pronti a sostituire Biglia e Cutrone.

L’attaccante della nazionale croata ha saltato la partita di domenica per un piccolo guaio fisico dal quale ha recuperato, motivo per cui potrebbe iniziare il confronto e lasciare caso mai spazio a Cutrone nella ripresa. Saranno regolarmente in campo Kessie, Bonaventura, Suso e Calhanoglu. Tutti e quattro stanno assicurando un ottimo rendimento grazie al 4-3-3 disegnato da Gattuso che ne sta esaltando le caratteristiche.

I cambi non dovrebbero indebolire più di tanto il Milan. L’unico dubbio riguarda piuttosto la tenuta fisica dei calciatori, viste le due partite così ravvicinate. La squadra però sta correndo e Gattuso sta trasmettendo tutta la sua grinta. Difficile prevedere un calo da questo punto di vista.

Maggiormente penalizzata dai cambi di formazione potrebbe essere la Lazio. L’assenza più pesante riguarda la difesa dove non ci sarà De Vrij, nemmeno convocato. Possibile l’impiego di Luiz Gustavo al suo posto. Caceres sostituirà Bastos, Basta per Marusic. A centrocampo potrebbe riposare anche Parolo, sostituito da Murgia. Fuori dalla formazione titolare anche Luis Alberto, ma in questo caso il sostituto sarà decisamente all’altezza. Felipe Anderson sta facendo molto bene quando chiamato in causa.

L’attacco sarà rinforzato dal ritorno dall’infortunio di Immobile, un rientro importante. Al di là del risultato finale per la Lazio sarà molto importante in ottica del doppio confronto fare almeno un gol in trasferta.

Il pronostico

Difficile immaginare una partita noiosa e senza gol dopo quanto visto domenica e considerate le caratteristiche di gioco di queste due squadre. La Coppa Italia è molto importante per il Milan. Va bene che nelle ultime giornate ha recuperato delle posizioni, ma resta una scorciatoia molto importante per l’Europa e la società vorrebbe tornare a vincere almeno un trofeo.

Dall’altra parte Simone Inzaghi deve fare calcoli con il campionato dove la sua squadra si gioca la qualificazione diretta in Champions League. Per questo motivo farà più turn over e resteranno fuori calciatori importanti come De Vrij, Marusic, Parolo e Luis Alberto. L’attacco resta di grandissimo livello visto che Milinkovic-Savic e Immobile saranno regolarmente in campo e ci sarà Felipe Anderso in ottima forma. Il “gol” è ampiamente probabile, a volersi sbilanciare sui segni “1X2” il Milan parte leggermente favorito.

Le probabili formazioni di Milan-Lazio

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Montolivo, Kessie, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Radu, Luiz Felipe, Caceres; Lulic, Murgia, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Basta; Felipe Anderson; Immobile.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.65, planetwin365)
1X + OVER 1.5 (1.82, planetwin365)