Liga: Barcellona-Alaves (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Conquistata la semifinale di Coppa del Re, nel frattempo il Barcellona si eserciterà in campionato domenica sera contro l’Alaves. Benché molto migliorata dall’arrivo del nuovo allenatore, la squadra di Abelardo non sembra avere i mezzi per uscire dal Camp Nou senza una sconfitta.

BARCELLONA – ALAVES | domenica ore 20:45

La partita vinta 2-0 in casa contro l’Espanyol, giovedì scorso, ha permesso al Barcellona di ribaltare lo svantaggio dell’andata, in cui aveva perso 1-0, e ottenere così la qualificazione alla semifinale di Coppa del Re. La partita di andata della semifinale la giocherà giovedì prossimo al Camp Nou contro il Valencia. Quella contro l’Espanyol di giovedì scorso ha anche fornito l’occasione di vedere in campo per la prima volta Coutinho con la maglia del Barcellona.

Entrato al 68° al posto di Iniesta, il centrocampista brasiliano ha giocato da mezzala sinistra mostrando già un discreto livello di intesa con i suoi nuovi compagni. In conferenza stampa, prima della partita di campionato contro l’Alaves, Valverde ha apprezzato le qualità di Coutinho ma ha spiegato che nel suo caso, come in quello di qualsiasi nuovo arrivato, il suo primo e più importante obiettivo sarà imparare rapidamente i compiti da svolgere in fase difensiva. È un’affermazione non banale, che riflette la grande attenzione riposta da Ernesto Valverde sugli equilibri tattici della squadra.

In merito a una possibile coesistenza tra Coutinho e Iniesta Valverde è sembrato possibilista, ma è chiaro che questo richiederebbe non solo a Coutinho ma anche a tutti gli altri moltissima corsa e un maggior lavoro di recupero in fase difensiva. Al Barcellona tornerà sicuramente utile, la presenza di un talento come quello di Coutinho, ma non è ancora così scontato che il brasiliano possa rapidamente trovare un posto da titolare senza creare qualche squilibrio, almeno inizialmente. Senza contare che presto dovrebbe tornare tra i disponibili anche un esterno di grande talento – ma non tanto facilmente disciplinabile – come Ousmane Dembélé.

L’Alaves, che in settimana ha perso ai rigori contro il Valencia la possibilità di giocare in semifinale di Coppa del Re, avrà qualche assenze rilevante tra i titolari. In difesa mancherà il centrale Rodrigo Ely e a centrocampo il mediano Tomas Pina: entrambi sono squalificati. Abelardo non avrà moltissime alternative sulla mediana, dal momento che sono assenti per infortunio anche Daniel Torres e Manu Garcia. Proverà probabilmente ad arretrare Mubarak Wakaso, uno non molto abituato a giocare in quel ruolo.

Le probabili formazioni

BARCELLONA (4-4-2): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; André Gomes (o Busquets), Rakitic, Iniesta, Paulinho; Messi, Luis Suarez.
ALAVÉS (4-4-2): Pacheco; Martin Aguirregabiria, Laguardia, Maripán, Ruben Duarte; Medran, Wakaso Pedraza, Ibai Gomez; Guidetti, Munir.

PROBABILE RISULTATO: 4-1
1 + MULTIGOL 3-5 (1.77, Goldbet)
OVER 4,5 CARTELLINI (1.95, SNAI)