Ligue 1: Marsiglia-Troyes, Monaco-Rennes, PSG-Caen e Tolosa-Lione (mercoledì)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti quattro partite valide per l’ultima giornata del girone d’andata del massimo campionato francese: Marsiglia, Monaco, Paris Saint Germain e Tolosa giocano rispettivamente contro Troyes, Rennes, Caen e Lione.

MARSIGLIA – TROYES | ore 20:50

Dopo aver perso il recente Choc des Olympiques contro il Lione, il Marsiglia è atteso da un impegno più agevole e dovrebbe riuscire a chiudere in modo positivo il 2017. La formazione allenata da Rudi Garcia si appresta a ospitare il Troyes, che sta lottando per non retrocedere nella seconda serie del calcio francese ed è uscito sconfitto dalle ultime quattro partite disputate in trasferta.

Il Marsiglia, in corsa per la qualificazione alla prossima Champions League, dovrebbe proporre Florian Thauvin, Morgan Sanson e Dimitri Payet alle spalle di Valère Germain. Il Troyes faticherà a contrastare i padroni di casa, le cui possibilità di mettersi in mostra fin dai primi minuti di gioco appaiono elevate.

Le probabili formazioni di Marsiglia-Troyes

MARSIGLIA (4-2-3-1): Mandanda; Sarr, Rami, Rolando, Amavi; Lopez, Luiz Gustavo; Thauvin, Sanson, Payet; Germain.
TROYES (4-2-3-1): Samassa; Deplagne, Giraudon, Hérelle, Traoré; Azamoum, Bellugou; Grandsir, Khaoui, Darbion; Suk.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.30, GoldBet)
1/1 PARZIALE/FINALE (1.85, GoldBet)




 

MONACO – RENNES | ore 20:50

Una delle partite potenzialmente più divertenti di questa diciannovesima giornata di Ligue 1 è in programma sul campo del Monaco, squadra che sta giocando in modo decisamente spregiudicato, ormai da un anno e mezzo a questa parte. Il club del Principato è pronto a scendere in campo con quattro calciatori dotati di caratteristiche offensive, come è abituato a fare da tempo.

Il Rennes adotterà lo stesso sistema di gioco dei padroni di casa: non si limiterà a curare la fase di non possesso palla, ma cercherà anche di essere propositivo. Sabri Lamouchi – che ha sostituito Christian Gourcuff in panchina da alcune settimane – si è ambientato bene e ha già guidato i rossoneri verso tanti risultati positivi, arrivati prima della sconfitta di sabato scorso contro il Paris Saint Germain, non semplice da evitare. Il Monaco parte favorito, ma dovrà fare attenzione ai propri avversari, recentemente cresciuti di rendimento, dopo aver cominciato malissimo l’attuale stagione.

Le probabili formazioni di Monaco-Rennes

MONACO (4-2-3-1): Subasic; Sidibé, Glik, Jemerson, Kongolo; Moutinho, Fabinho; Lopes, Lemar, Keita Baldé; Falcao.
RENNES (4-2-3-1): Koubek; Traoré, Gelin, Mexer, Zeffane; Léa Siliki, Gnagnon; Bourigeaud, Gourcuff, Maouassa; Khazri.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
1X + GOL (2.05, Eurobet)
GOL (1.83, Eurobet)
OVER (1.58, GoldBet)

PSG – CAEN | ore 20:50

Fin dalla vigilia di questa stagione, la Ligue 1 ha avuto un chiaro favorito: il Paris Saint Germain, che è finora riuscito a mantenere le aspettative e si trova saldamente in testa alla classifica del massimo campionato francese. Una vittoria in quest’ultimo turno del 2017 consentirebbe alla squadra allenata da Unai Emery di chiudere il girone d’andata a quota cinquanta punti.

Il Caen – reduce da tre sconfitte e due pareggi nelle ultime cinque partite ufficiali – non rappresenta un ostacolo troppo duro per il PSG, ma potrebbe quantomeno segnare un gol alla capolista, che non mantiene inviolata la propria porta dallo scorso 29 novembre e ha qualche problema in difesa, reparto in cui deve fare i conti con la squalifica di Presnel Kimpembé, nonché con i guai fisici di Thiago Silva, il quale scenderà in campo in condizioni non ottimali.

Le probabili formazioni di PSG-Caen

PSG (4-3-3): Aréola; Meunier, Marquinhos, Thiago Silva, Berchiche; Pastore, Thiago Motta, Lo Celso; Mbappé, Cavani, Neymar.
CAEN (4-4-2): Vercoutre; Guilbert, Sankoh, Da Silva, Mbengue; Nkololo, Aït Bennasser, Diomandé, Repas; Santini, Rodelin.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1/1 PARZIALE/FINALE (1.35, Eurobet)
GOL (2.30, GoldBet)
OVER (1.22, GoldBet)

TOLOSA – LIONE | ore 20:50

Il successo ottenuto domenica scorsa nello Choc des Olympiques contro il Marsiglia è stato importantissimo per il Lione, risollevatosi prontamente, dopo essere stato eliminato dalla Coupe de la Ligue per mano del Montpellier. La squadra guidata in panchina da Bruno Génésio ha l’opportunità di guardare con ottimismo alla trasferta odierna: uscita vittoriosa dalle ultime cinque partite esterne disputate in campionato, potrebbe ottenere un altro risultato importante fuori casa.

Il Tolosa sta collezionando numerosi risultati negativi, lotta per non retrocedere in Ligue 2 ed è anche alle prese con una complicata situazione ambientale: la tifoseria e l’allenatore di questa squadra, Pascal Dupraz, sono in pessimi rapporti. Le qualità tecniche di Houssem Aouar, Maxwel Cornet, Nabil Fekir, Memphis Depay e Mariano Diaz dovrebbero mettere in crisi i padroni di casa, verosimilmente destinati a vivere una serata non semplice.

Le probabili formazioni di Tolosa-Lione

TOLOSA (4-4-2): Lafont; Yago, Diop, Jullien, Amian Adou; Jean, Imbula, Blin, Gradel; Toivonen, Delort.
LIONE (4-2-3-1): Lopes; Rafael, Marcelo, Morel, Marçal; Tousart, Aouar; Cornet, Fekir, Depay; Diaz.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.80, GoldBet)
X2 + OVER 1.5 (1.48, GoldBet)
OVER 1.5 SQUADRA OSPITE (1.70, Eurobet)