Ligue 1: Amiens-Nantes, Bordeaux-Montpellier, Guingamp-Saint Etienne e Lille-Nizza (mercoledì)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Ultima giornata del girone d’andata del massimo campionato francese. Amiens, Bordeaux, Guingamp e Lille affrontano rispettivamente Nantes, Montpellier, Saint Etienne e Nizza: ecco i pronostici su queste quattro partite.

AMIENS – NANTES | ore 20:50

L’Amiens ha vissuto un lungo periodo positivo, ma adesso è in difficoltà. Uscito sconfitto dalle ultime tre partite disputate in Ligue 1, non ha più un margine molto ampio nei confronti della zona retrocessione e dovrà assolutamente evitare di compiere un nuovo passo falso in questo turno che chiuderà il 2017 del massimo campionato francese, perciò appare intenzionato a giocare in modo molto prudente.

Il Nantes contribuirà presumibilmente a rendere poco spettacolare il match. Claudio Ranieri è stato capace di dare un’ottima organizzazione tattica alla propria squadra, che copre benissimo il campo e chiude in modo adeguato tutti gli spazi. “Under” da provare.

Le probabili formazioni di Amiens-Nantes

AMIENS (4-2-3-1): Gurtner; El Hajjam, Gouano, Adénon, Avelar; Zungu, Monconduit; Gakpé, Kakuta, Manzala; Konaté.
NANTES (4-2-3-1): Tatarusanu; Dubois, Awaziem, Pallois, Djidji; Touré, Rongier; Iloki, Thomasson, Lima; Sala.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.55, Eurobet)




 

BORDEAUX – MONTPELLIER | ore 20:50

La tifoseria del Bordeaux, ormai stanca delle pessime prestazioni della propria squadra del cuore, sta chiedendo a gran voce l’allontanamento di Jocelyn Gourvennec. Il tecnico si trova in una posizione decisamente scomoda: un nuovo risultato negativo potrebbe costargli caro. Jérémy Toulalan e compagni hanno vinto solo una delle ultime dodici partite ufficiali, non possono più sbagliare e dovranno fare grande attenzione nel match casalingo contro il Montpellier, che si preannuncia delicatissimo.

Gli ospiti arriveranno al Matmut Atlantique con la miglior difesa di questa edizione della Ligue 1: hanno incassato appena tredici gol nelle prime diciotto giornate e stanno adottando un prudente 5-3-2, modulo al quale si affideranno anche nella trasferta sul campo del Bordeaux, formazione che tenterà di rischiare il meno possibile. L’opzione “under” appare consigliabile.

Le probabili formazioni di Bordeaux-Montpellier

BORDEAUX (4-3-3): Prior; Sabaly, Toulalan, Jovanovic, Poundjé; Lerager, Otavio, Vada; Malcom, De Préville, Kamano.
MONTPELLIER (5-3-2): Lecomte; Aguilar, Mukiele, Mendes, Congré, Roussillon; Skhiri, Sambia, Sessegnon; Mbenza, Sio.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.70, Eurobet)

GUINGAMP – SAINT ETIENNE | ore 20:50

Alcune settimane fa, Oscar Garcia ha lasciato la panchina del Saint Etienne. È stato rimpiazzato con Julien Sablé, che ha finora collezionato quattro sconfitte e due pareggi in sei partite. Più in generale, considerando anche la fase conclusiva della precedente gestione tecnica, i Verts sono reduci da dieci incontri senza vittorie: la loro situazione, insomma, è complicatissima.

L’unica sconfitta casalinga del Guingamp in questa edizione della Ligue 1 è arrivata lo scorso 13 agosto, in occasione del match contro il Paris Saint Germain, rivale tutt’altro che abbordabile. La squadra allenata da Antoine Kombouaré sembra avere buone possibilità di confermarsi temibile sul proprio campo. Il periodo difficile del Saint Etienne – alle prese con le assenze di Stéphane Ruffier, Loïc Perrin, Florentin Pogba, Romain Hamouma, Ole Selnaes e Kévin Monnet-Paquet – potrebbe continuare ulteriormente.

Le probabili formazioni di Guingamp-Saint Etienne

GUINGAMP (4-2-3-1): Johnsson; Martins Pereira, Kerbrat, Sorbon, Tabanou; Phiri, Deaux; Salibur, Blas, Briand; Thuram.
SAINT ETIENNE (4-3-3): Moulin; Pierre-Gabriel, Théophile-Catherine, M’Bengue, Gabriel Silva; Dabo, Diousse, Pajot; Dias Gonçalves, Diony, Cabella.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.19, GoldBet)
SQUADRA DI CASA VINCE ALMENO UN TEMPO (1.52, Eurobet)

LILLE – NIZZA | ore 20:50

A meno di clamorose sorprese, questa sarà l’ultima partita in cui il Lille sarà allenato da uno staff guidato da Fernando Da Cruz, che nelle ultime settimane ha sostituito Marcelo Bielsa, prima sospeso e poi licenziato dal club dell’Alta Francia, pronto a ingaggiare un nuovo allenatore tra pochi giorni, durante la sosta natalizia della Ligue 1.

Il Lille sta spesso scendendo in campo con tre calciatori offensivi. Dovrebbe fare altrettanto anche in occasione del match interno contro il Nizza, durante il quale rifilerà probabilmente uno o più gol a una squadra recentemente apparsa quasi sempre fragile in fase di non possesso palla. La formazione di casa, però, sarà penalizzata a livello difensivo dal proprio atteggiamento spregiudicato, nonché dalle condizioni non ottimali di Adama Soumaoro, Edgar Ié e Junior Alonso, i quali sono stati recuperati soltanto all’ultimo momento.

Le probabili formazioni di Lille-Nizza

LILLE (4-3-3): Maignan; Malcuit, Edgar Ié, Soumaoro, Alonso; Soumaré, Thiago Maia, Thiago Mendes; Pépé, Ponce, Benzia.
NIZZA (4-3-3): Benitez; Souquet, Dante, Sarr, Le Marchand; Lees-Melou, Tamèze, Seri; Saint-Maximin, Pléa, Srarfi.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.76, GoldBet)