Serie A: Roma-Cagliari (sabato)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Roma-Cagliari è il terzo e ultimo anticipo di Serie A in programma sabato, si gioca alle 20:45. La squadra allenata da Di Francesco è favorita nei pronostici secondo le quote dei bookmaker: le ultime notizie sulle probabili formazioni e i pronostici.

ROMA – CAGLIARI | sabato ore 20:45

Nell’ultimo turno di campionato la Roma ha perso una buona occasione per guadagnare punti su Inter, Juventus e Napoli, non riuscendo ad andare oltre il pareggio per zero a zero. Di Francesco ha però potuto rimproverare poco ai suoi, che hanno giocato abbastanza bene e che sono stati fermati dalle fantastiche parate del portiere del Chievo Sorrentino.

Sarebbe forse servita più cattiveria in zona gol, e se più in generale alla Roma nelle ultime tre giornate per fare quattro gol sono serviti addirittura 83 tiri, forse vuol dire che qualcosa va migliorata nella fase offensiva. Una conferma da questo punto di vista è stata anche la vittoria risicata per uno a zero nell’ultima giornata di Champions League contro il Qarabag.

L’impressione è che la squadra sia a volte troppo lenta ad avviare l’azione, permettendo agli avversari di chiudersi sempre in tempo. Nonostante la regia da terzino sinistro di Kolarov, che ha effettuato 33 tiri e mandato al tiro un compagno 41 volte in questo campionato e l’abilità nel gioco aereo di Dzeko, creare occasioni con le difese avversarie sempre schierate diventa più difficile.

Sarebbe molto importante per la Roma sbloccare subito la partita in modo da avere poi più spazi, e contro il Cagliari una situazione del genere potrebbe verificarsi visto che gli avversari hanno subito in totale ben sette gol nei primi quindici minuti di gioco, più di ogni altra squadra in questo campionato.

Da quando è arrivato Lopez al posto di Rastelli il rendimento del Cagliari è notevolmente migliorato, va a segno da sette partite di fila in campionato e in questo parziale ha perso solo due volte (tre vittorie e due pareggi). Il calendario però in questo parziale è stato abbastanza agevole, fare risultato all’Olimpico contro la Roma sempre vittoriosa senza subire gol negli ultimi tre precedenti sarà molto più complicato.

Le ultime notizie sulle formazioni

Manolas, Florenzi e De Rossi sono pronti a tornare nella formazione titolare rispetto alla squadra che ha affrontato domenica scorsa il Chievo. L’allenatore Di Francesco ha parecchi dubbi e sa comunque che potrà poi impiegare chi non giocherà questa partita nella settimana entrante in un ottavo di finale di Coppa Italia non semplice contro il Torino. Emerson e Under ad esempio molto probabilmente verranno impegnati in Coppa, visto che la prossima partita di campionato sarà contro la Juventus.

I due ballottaggi principali riguardano il centrocampo, dove Pellegrini potrebbe fare rifiatare Strootman reduce da quattro partite consecutive da titolare, e l’attacco. Schick ha giocato tutta la partita contro il Chievo senza convincere più di tanto, e potrebbe lasciare il posto a El Shaarawy. Torneranno titolari anche Perotti e Dzeko, che potrebbe risultare decisivo grazie alla sua abilità nel gioco aereo, visto che il Cagliari ha già subito sei gol di testa in questo campionato.

Dall’altra parte Lopez ha dei problemi già in porta, visto che Cragno è ancora convalescente per via dell’infortunio al retto femorale destro, mentre Rafael è rientrato in gruppo solo giovedì dopo il problema accusato durante il riscaldamento della partita con la Sampdoria. Entrambi non sono al top e l’allenatore deciderà solo all’ultimo momento su chi puntare.

Per il resto l’allenatore dovrà fare sicuramente a meno di Dessena e Faragò, mentre Ceppitelli non dovrebbe fare in tempo a recuperare. Pronti a trovare un posto da titolare sono Van der Wiel, mai convincente in stagione, e Pisacane. Importante a centrocampo il rientro dalla squalifica di Barella. In attacco confermatissimi Joao Pedro e Pavoletti, con Sau e Farias destinati ancora alla panchina. Col 3-5-2 scelto da Lopez, c’è spazio solo per due calciatori offensivi.

I pronostici

La Roma si sta confermando una squadra molto solida in difesa, deve però imparare a diventare più cinica in zona gol. Contro il Cagliari la vittoria dovrebbe arrivare comunque abbastanza agevolmente. Occhio anche alle ammonizioni. Quella giallorossa è la squadra che ha commesso meno falli in questo campionato (159) e quella con meno giocatori che hanno ricevuto almeno un cartellino giallo (solo nove): nel testa a testa sui cartellini gialli c’è da scegliere il segno “2”.

Le probabili formazioni di Roma-Cagliari

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Pellegrini; Schick, Dzeko, Perotti.
CAGLIARI (3-5-2): Rafael; Romagna, Andreolli, Pisacane; Van der Wiel, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; Joao Pedro; Pavoletti.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.25, GoldBet)
MULTIGOL CASA 2-4 (1.49, GoldBet)
NO GOL (1.81, GoldBet)
#