Manchester City-Tottenham e Borussia Dortmund-Hoffenheim (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Manchester City-Tottenham e Borussia Dortmund-Hoffenheim sono i due posticipi di Premier League e Bundesliga in programma sabato alle 18.30: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

MANCHESTER CITY – TOTTENHAM | sabato ore 18:30

Il Manchester City ha battuto il record di vittorie consecutive in Premier League arrivando a quota quindici e finora ha lasciato solo due punti per strada. Ormai la vittoria del campionato appare assicurata, non solo perché i punti di vantaggio sulla seconda in classifica sono undici. Le inseguitrici infatti non danno l’impressione di potere reggere un ritmo altissimo, l’unico che potrebbe permettere di centrare la rimonta.

Detto questo, il City ultimamente qualche problemino in difesa lo ha accusato, visto che ha subito almeno un gol in sei delle ultime otto partite di campionato. L’assenza di Stones in difesa si sta facendo sentire, soprattutto perché Kompany non riesce a risolvere i suoi guai fisici e Guardiola è costretto a fare giocare il mai impeccabile Mangala in coppia con Otamendi.

La partita contro il Tottenham non sarà facile da vincere. Gli Spurs hanno fatto un passo indietro in quanto a continuità di rendimento rispetto allo scorso campionato, ma nella partita secca restano temibili per tutti gli avversari e hanno soprattutto in attacco numerose alternative. Il tiro dalla distanza e gli assist di Eriksen, il senso del gol e l’abilità negli inserimenti di Dele Alli, e poi c’è Kane, infallibile sotto porta e già a quota 12 gol.

Sarà una partita spettacolare, e i gol non dovrebbero mancare. Il Manchester City parte favorito, ma dopo quindici vittorie non è detto che riesca a superare anche questo avversario così tosto.

Le probabili formazioni di Manchester City-Tottenham

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Delph, Otamendi, Mangala, Walker; Silva, Fernandinho, De Bruyne; Sané, Agüero, Sterling.
TOTTENHAM (4-3-2-1): Lloris; Davies, Vertonghen, Dier, Trippier; Eriksen, Dembélé, Winks; Dele Alli, Heung-Min Son; Kane.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.58, GoldBet)
OVER 2.5 (1.48, GoldBet)




 

BORUSSIA DORTMUND – HOFFENHEIM | sabato ore 18:30

Il nuovo allenatore Stöger ha esordito con una bella vittoria per due a zero sul campo del Mainz, che ha ridato un po’ di fiducia al gruppo di calciatori dopo i recenti risultati disastrosi sotto la gestione Bosz. L’ex Colonia non potrà però fare particolare cambi nella formazione iniziale nonostante la partita contro l’Hoffenheim arrivi a pochi giorni da quella del turno infrasettimanale.

Gli infortuni di Marco Reus, Maximilian Philipp, Lukasz Piszczek e Mario Götze oltre alle precarie condizioni fisiche di Andre Schürrle and Jadon Sancho danno poche alternative, e l’impressione è che verrà confermato lo stesso 4-3-3 di martedì.

Il giovane allenatore dell’Hoffenheim Nagelsmann ci tiene a fare bella figura visto che i dirigenti del Borussia Dortmund lo vorrebbero ingaggiare per la prossima stagione. In attacco c’è Wagner in precarie condizioni fisiche ma comunque convocato, motivo per cui potrebbe giocare almeno un tempo. Le alternative comunque non mancano lì davanti visto che Amiri, Gnabry e Uth stanno giocando molto bene, tanto che Kramaric potrebbe partire dalla panchina.

Il Borussia Dortmund non ha mai vinto nelle ultime sette partite giocate in casa e proverà a interrompere questa serie negativa contro una squadra che ultimamente ha deluso in trasferta. Difficile sbilanciarsi più di tanto sui segni “1X2”, più facile puntare sui gol che non dovrebbero mancare viste le caratteristiche di gioco delle due squadre.

Le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Hoffenheim

BORUSSIA DORTMUND (4-3-2-1): Bürki; Toljan, Toprak, Sokratis, Schmelzer; Weigl, Kagawa, Guerreiro; Yarmolenko, Pulisic; Aubameyang.
HOFFENHEIM (3-4-2-1): Baumann; Posch, Vogt, Hübner; Kaderabek, Grillitsch, Demirbay, Zuber; Amiri, Gnabry; Uth.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
OVER 2.5 (1.38, GoldBet)
GOL (1.50, GoldBet)