Liga: Barcellona-Celta Vigo (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Il Barcellona e il Celta Vigo si affrontano sabato alle 13:00 al Camp Nou, per la quattordicesima giornata del campionato spagnolo. Il Barcellona viene dal pareggio per 1-1 al Mestalla contro il Valencia, mentre il Celta ha battuto 1-0 il Leganés.

BARCELLONA – CELTA VIGO | sabato ore 13:00

Per come si erano messe le cose al Mestalla contro il Valencia, secondo in classifica, al Barcellona il pareggio per 1-1 nella giornata di campionato scorsa può andar bene. Ha ceduto un paio di punti in classifica al Real Madrid e all’Atletico, ma il vantaggio in classifica continua a essere piuttosto cospicuo. Quattro punti di vantaggio li ha ancora sul Valencia e ben otto sul Real e l’Atletico. Della partita contro il Valencia, che nel primo tempo il Barcellona ha dominato, si è parlato anche in merito al gol non convalidato a Leo Messi nel primo tempo. Il pallone, come mostrato da qualsiasi replay, era entrato di molto, tanto che il bookmaker Betfair – forse anche per autopromuoversi – in Spagna ha scelto di pagare e dare per buone le scommesse su Messi primo marcatore e sulla vittoria del Barcellona.

Il Celta Vigo si trova in nona posizione con meno della metà dei punti del Barcellona. Non sta ottenendo risultati positivi con costanza, ma nel turno scorso di campionato ha battuto 1-0 il Leganés, un avversario imprevisto che occorreva battere a tutti i costi per raggiungerlo a quota diciassette punti.

Come ci arrivano

In settimana sia il Barcellona che il Celta Vigo hanno giocato le rispettive partite di ritorno dei sedicesimi di Coppa del Re. Ed entrambe le squadre hanno superato il turno. Il Barcellona mercoledì ha battuto 5-0 al Camp Nou il Real Murcia, una squadra di terza serie spagnola che aveva battuto anche all’andata, 3-0. Sono scesi in campo calciatori che in questa stagione, per infortuni o per scelte tecniche di Valverde, non hanno finora avuto molte occasioni di giocare. Alcuni di loro – Aleix Vidal, Alcacer, Denis Suarez – hanno anche segnato un gol. Tra i titolari che hanno invece riposato del tutto ci sono Messi, Luis Suarez, Iniesta, Rakitici, Ter Stegen, Umtiti e Jordi Alba.

Anche il Celta ha giocato in casa, ma il giorno prima. Ha battuto 1-0 l’Eibar, già battuto 2-1 all’andata. È stata una partita più impegnativa rispetto a quella del Barcellona, ed è stato coinvolto più di un titolare. Iago Aspas, entrato intorno al 70° minuto, ha segnato al novantesimo il gol che ha dato al Celta la vittoria (comunque non indispensabile, per via del vantaggio già acquisito all’andata).

Le ultime su Barcellona-Celta Vigo

A causa di un problema muscolare il Celta Vigo sta giocando dalla settimana scorsa senza il suo centrale titolare Sergi Gomez. Il suo posto viene in questi casi occupato dal centrale di riserva, Fontàs, che in coppia con Cabral ha comunque una certa esperienza. (Aggiornamento, post-convocazioni: Sergi Gomez dovrebbe essere regolarmente in campo). Resta fermo che la difesa del Celta è con ogni probabilità, insieme al portiere, il reparto più debole di tutta la squadra, da tempo. Nel Barcellona non dovrebbero esserci assenze recenti.

Tra i tanti apprezzamenti ricevuti dal Barcellona in questa stagione uno riguarda il fatto di essere diventata una squadra apparentemente più solida e meglio organizzata rispetto al recente passato. È la miglior difesa del campionato (cinque gol in tredici partite), e sembra aver in gran parte risolto le vulnerabilità che in anni recenti hanno permesso a molte sue avversarie tecnicamente inferiori – a cominciare proprio dal Celta – di segnare comunque con una certa facilità.

Le probabili formazioni

BARCELLONA (4-4-2): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Busquets, Paulinho, Rakitic, Iniesta; Messi, Luis Suarez.
CELTA VIGO (4-4-2): Ruben Blanco; Hugo Mallo, Fontàs, Cabral, Sergi Gomez; Pablo Tucu Hernández, Lobotka, Wass, Pione Sisto; Iago Aspas, Maxi Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 4-1
OVER 1,5 2° TEMPO (1.40, Eurobet)
MULTIGOL 3-5 (1.71, Goldbet)
1 + OVER 3,5 (1.72, Betfair)