Coppa Italia: Cagliari-Pordenone (martedì)

coppa-italia
I pronostici sulle partite di Coppa Italia

Cagliari-Pordenone dà il via al quarto turno di Coppa Italia: le ultime notizie sulle probabili formazioni e i pronostici.

CAGLIARI – PORDENONE | martedì ore 15:00

Tredicesimo nella classifica di Serie A, il Cagliari sfida il Pordenone, squadra che occupa la quinta posizione nel girone B della Serie C. La squadra allenata da Colucci l’anno passato ha sfiorato con Tedino, ora al Palermo, la promozione ai playoff, quando è stata eliminata dal Parma in semifinale.

Il Pordenone in questa stagione pur cambiando qualcosa nel corso del calciomercato estivo ha comunque mantenuto una rosa in grado di lottare nuovamente per i playoff, e la buona organizzazione tattica ha permesso nei turni precedenti di Coppa Italia di eliminare Venezia e Lecce.

In tutti e due i casi il Pordenone ha sia segnato che subito gol, a conferma dello stile di gioco offensivo di questa squadra. In campionato il Pordenone ha infatti totalizzato otto segni “gol” nelle ultime dieci partite.

Nell’ultimo turno di campionato la squadra allenata da Lopez, che ha sostituito Rastelli a stagione in corso, ha perso contro l’Inter, giocando comunque una buona partita. Nelle ultime giornate aveva risalito la classifica, dimostrando di sapere vincere contro squadre alla portata come Benevento e Verona. Contro un’avversaria inferiore di ben due serie il Cagliari non dovrebbe perdere l’opportunità di proseguire la sua avventura in Coppa Italia.

Le ultime notizie sulle formazioni

Saranno solo due i titolari confermati nel Cagliari rispetto alla partita contro l’Inter: Romagna in difesa e forse Barella a centrocampo, in ballottaggio con Cossu nel ruolo di regista davanti la difesa. In porta Cragno ha superato i problemi fisici e verificherà la sua condizione fisica per poi tornare eventualmente titolare anche in campionato.

Non sono stati nemmeno convocati ben cinque titolari (Pavoletti, Andreolli, Cigarini, Padoin e Ionita), sulle fasce di centrocampo spazio a Van der Wiel e Miangue, gli attaccanti saranno Giannetti e Melchiorri, all’ennesimo rientro dopo un lungo infortunio e voglioso di fare vedere il suo valore, dopo i tre gol che aveva segnati nei primi tre mesi di Serie A della passata stagione.

Probabile un ampio turn over anche nel Pordenone, che giocherà con un modulo offensivo, il 4-3-3. In attacco la punta centrale sarà Berrettoni, la novità nel tridente sarà rappresentata da Raffini.

Le probabili formazioni di Cagliari-Pordenone

CAGLIARI (3-5-2): Crosta; Romagna, Pisacane, Capuano, Van der Wiel, Barella, Dessena, Deiola, Miangue; Giannetti, Melchiorri.
PORDENONE (4-3-3): Perilli; Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Danza; Martignago, Berrettoni, Raffini.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.28, Bet365)
GOL (1.95, Bet365)
#