US Open: Ka. Pliskova-Vandeweghe, Nadal-Rublev, Keys-Kanepi e Federer-Del Potro

I pronostici sui match di tennis del torneo US Open
I pronostici sui match di tennis del torneo US Open

Analisi e pronostici su tutti e quattro gli incontri di singolare in programma nella decima giornata. Il match più interessante è quello tra Roger Federer e Juan Martin Del Potro, che tornano ad affrontarsi nello Slam newyorkese, otto anni dopo essersi sfidati in una memorabile finale.

KA. PLISKOVA – VANDEWEGHE | mercoledì ore 18:00

Coco Vandeweghe è nei quarti agli US Open: non è il primo exploit compiuto nelle prove dello Slam da questa tennista, che è già arrivata tra le migliori otto del tabellone a Wimbledon in due circostanze – nel 2015 e nello scorso mese di luglio – e addirittura in semifinale agli Australian Open, all’inizio dell’attuale stagione. La statunitense gioca bene sulle superfici veloci e rappresenta un ostacolo insidioso per Karolina Pliskova, chiamata verosimilmente a disputare nelle prossime ore un match molto meno agevole di quello appena giocato contro Jennifer Brady, travolta con un nettissimo 6-1 6-0 in soli quarantasei minuti. Anche ciò che è accaduto nei confronti diretti in archivio, peraltro, lascia ipotizzare che la ceca possa essere messa in difficoltà: Vandeweghe ha battuto Karolina Pliskova in due dei quattro precedenti, tre dei quali sono stati caratterizzati da un tie-break.

PRONOSTICO: Ka. Pliskova non vince in due set (1.53, Bet365)
OVER 21.5 GAMES (1.72, Paddy Power)
TIE-BREAK NELL’INCONTRO SÌ (2.62, Bet365)
NADAL – RUBLEV | mercoledì ore 19:15

Tutti gli appassionati di tennis attendono un’eventuale semifinale tra Rafael Nadal e Roger Federer, che in questa edizione degli US Open si trovano nella stessa parte del tabellone. L’ennesimo capitolo di una delle rivalità più belle della storia dello sport appare ormai vicino, ma entrambi i giocatori devono ancora superare un ostacolo a testa: lo svizzero si appresta a sfidare Juan Martin Del Potro, perciò ha di fronte a sé un ostacolo più insidioso di quello che lo spagnolo sta per trovare sulla propria strada. Andrey Rublev è un giovane tennista di grande talento: la sua inesperienza, però, rischia di rappresentare un fattore pesante. Fino a pochi giorni fa, il russo non aveva mai raggiunto il terzo turno in una prova dello Slam; adesso, invece, è addirittura nei quarti a New York e deve sfidare un avversario molto esperto, oltre che fortissimo. Nadal, insomma, potrebbe ottenere un successo di larghe proporzioni.

PRONOSTICO: Nadal vincente in tre set (1.59, GoldBet)
KEYS – KANEPI | giovedì ore 01:00

Madison Keys è tornata. La statunitense si era messa in mostra già da giovanissima, ma poi ha dovuto subire due operazioni al polso sinistro e si è dunque ritrovata in grande difficoltà. Nelle ultime settimane, però, ha rincominciato a brillare: ha vinto il titolo a Stanford, è stata protagonista di un bellissimo match contro Garbiñe Muguruza a Cincinnati e ora si trova nei quarti di finale agli US Open. Anche Kaia Kanepi ha dovuto fare i conti con guai di natura fisica: l’estone ha perso centinaia di posizioni all’interno della classifica mondiale ed è entrata nel tabellone principale di questa edizione dello Slam newyorkese passando attraverso le qualificazioni. Avendo disputato tante partite in pochi giorni, Kanepi rischia di arrivare stanca al match contro Keys, che oltretutto potrà contare sul sostegno del pubblico statunitense, pronto a spingere la propria connazionale verso il successo.

PRONOSTICO: Keys vincente (1.19, GoldBet)
FEDERER – DEL POTRO | giovedì ore 02:15

Questi due giocatori tornano ad affrontarsi agli US Open, torneo in cui nel 2009 diedero vita a una memorabile finale, vinta in cinque set da Juan Martin Del Potro. L’argentino è stato successivamente costretto a fare i conti con problemi ai polsi e a rimanere spesso lontano dai campi, ma di recente è tornato a giocare con continuità e a ottenere buoni risultati: poche ore fa, sembrava a un passo dall’interrompere il proprio cammino in questa edizione dello Slam newyorkese negli ottavi di finale, salvo poi compiere una clamorosa rimonta nei confronti di Dominic Thiem – che si era nettamente aggiudicato i primi due parziali – e qualificarsi per i quarti. Del Potro potrebbe essere un po’ stanco, ma anche Roger Federer non è in condizioni ottimali: problemi alla schiena hanno costretto lo svizzero a svolgere una preparazione a bassi ritmi in vista di questi US Open e a richiedere un medical timeout durante il match disputato nelle scorse ore contro Philipp Kohlschreiber.

PRONOSTICO: Federer non vince in tre set (1.80, Bet365)