I pronostici sulle partite di domenica 23 luglio

Oltre a Russian Premier League e Brasileirao di cui parliamo a parte, in questa domenica di calcio si giocano partite di campionato anche in Austria, Cina, Svezia, Svizzera e Ucraina.

La diciottesima giornata del campionato cinese si chiude domenica con tre partite che verranno giocate in contemporanea alle 13:35 ora italiana. In campo andrà una delle squadre più in forma della Chinese Super League, il Tianjin Quanjian allenato da Fabio Cannavaro che ha vinto sette delle ultime otto partite ed è salito fino alla terza posizione, anche se ancora abbastanza distante dalle prime due in classifica. Il Tianjin ha in squadra Witsel e Pato, inoltre si è ulteriormente rinforzato con l’arrivo di Modeste dal Colonia, reduce da una strepitosa stagione in Bundesliga. Con il morale altissimo e una squadra altamente competitiva, Cannavaro potrebbe centrare un nuovo successo contro l’Henan dodicesimo in classifica, che però ha un allenatore di buon livello come Yasen Petrov e due calciatori di talento in attacco (Dockal e Bassogog) che potrebbero creare qualche problema alla difesa avversaria, motivo per cui in alternativa alla doppia chance esterna si può provare il “gol”.

L’ex allenatore del Bayer Leverkusen Roger Schmidt è riuscito subito ad ambientarsi nel campionato cinese e sta facendo un ottimo lavoro al Beijing Sinobo Guoan: dopo avere dato una lezione alla capolista Guangzhou Evergrande, ha battuto agevolmente con il risultato di due a zero il Guizhou Hengfeng Zhicheng e ha ora la possibilità di centrare un nuovo risultato positivo contro lo Shanghai Shenhua in cui Tevez sta continuando a deludere. Nell’ultima partita, al rientro da un infortunio, l’ex attaccante della Juventus ha toccato pochi palloni ed è apparso svogliato come spesso gli è capitato in questa avventura cinese. Il resto della squadra non è certo di aiuto, e così la maggiore organizzazione tattica degli avversari guidati in attacco da un goleador implacabile come Jonathan Soriano potrebbe avere la meglio.

Il Guangzhou Rampf Fc in cui gioca il nazionale israeliano ex Palermo Zahavi – capocannoniere del torneo con ben 14 gol segnati – ha un impegno sulla carta facile contro lo Yanbian ultimo in classifica con appena dieci punti fatti su diciassette partite. Lo Yanbian è l’unica squadra del campionato cinese priva di un attaccante straniero di buon livello, e il numero di gol fatti finora, appena dodici, sconsiglia di puntare sui gol: meglio puntare sul segno “1”.

Nel campionato austriaco l’Austria Vienna – arrivata al secondo posto l’anno scorso e rinforzata in difesa dall’arrivo dell’esperto centrale Westermann – proverà ad approfittare della stanchezza dell’Altach che giovedì è stato impegnato in trasferta in Bielorussia nel secondo turno preliminare di Europa League: doppia chance esterna da provare.

In Danimarca l’Aalborg dopo l’ottimo punto conquistato in rimonta sul campo dei campioni in carica del Copenhagen potrebbe centrare un altro risultato positivo contro il Sonderjyske. Il Brondby ha una delle rose di calciatori più competitive del campionato, in cui i maggiori punti di forza sono l’attaccante della nazionale finlandese Pukki, che gioca in coppia con il giovane Kliment, più l’ex Fulham Christensen centrocampista di belle speranze. In casa del Nordsjalland – squadra che gioca con un 3-4-3 molto offensivo e che ha iniziato bene il campionato battendo 2-1 in trasferta l’Odense – un risultato positivo è possibile, e anche il “gol” appenare altamente probabile.

In Svezia l’Ostersunds potrebbe risentire dell’impegno in Turchia contro il Galatasaray nei preliminari di Europa League (la clamorosa qualificazione ottenuta potrebbe anche abbassare un po’ la concentrazione della squadra) e cedere sul campo non facile del Djurgarden, pronto ad approfittare di un eventuale calo fisico degli avversari per centrare il sorpasso in classifica e avvicinare la zona Europa League. Il Djurgarden in casa ha già vinto cinque partite su otto, segnando ben 17 gol.

Una potenziale sorpresa di questa edizione del campionato svizzero potrebbe essere il Sion, allenato da questa stagione da un allenatore italiano, Paolo Tramezzani, ex collaboratore di Gianni De Biasi alla guide della nazionale albanese. Il Sion che già l’anno scorso aveva una buona rosa di calciatori con tra gli altri l’ex milanista Constant, ha tesserato tre giovani brasiliani di belle speranze (Paulo Ricardo, Adryan e Cunha) e ha portato in Svizzera il futuro terzino sinistro della nazionale Under 21 italiana Federico Dimarco, che l’anno scorso all’Empoli ha fatto bene quando chiamato in causa in sostituzione di Pasqual. L’esordio per il Sion non sarà dei più semplici, ma in casa del Thun ci sono buone possibilità di fare risultato.

In Ucraina la squadra più competitiva dopo le inarrivabili Shakhtar Donetsk e Dinamo Kiev è lo Zoria, che vorrà rifarsi dopo la sconfitta a sorpresa della prima giornata: in casa contro il neopromosso Mariupol la vittoria è altamente probabile.

Pronostici campionato cinese:
domenica ore 13:35 Henan – Tianjin Quanjian X2 (1.36, GoldBet) ; GOL (1.72, GoldBet)
domenica ore 13:35 Shanghai Shenhua – Guoan Fc X2 (1.50, GoldBet) ; GOL (1.56, GoldBet)
domenica ore 13:35 Guangzhou Rampf Fc – Yanbian 1 (1.30, GoldBet)

Pronostici campionato austriaco:
domenica ore 16:30 Rheindorf Altach – Austria Vienna X2 (1.33, Eurobet)

Pronostici campionato danese:
domenica ore 14:00 Aalborg – Sonderjyske 1 (2.00, GoldBet)
domenica ore 16:00 Nordsjalland – Brondby GOL (1.54, GoldBet) ; X2 (1.30, GoldBet)
domenica ore 18:00 Midtjylland – Silkeborg 1 (1.55, GoldBet)

Pronostici campionato svedese:
domenica ore 15:00 Djurgarden – Ostersunds Fk 1 (1.90, Eurobet) ; MULTIGOL CASA 1-3 (1.29, GoldBet)

Pronostici campionato svizzero:
domenica ore 16:00 Thun – Sion X2 (1.52, GoldBet) ; GOL (1.52, GoldBet)

Pronostici campionato ucraino:
domenica ore 18:30 Zorya Lugansk – Fc Mariupol 1 (1.40, GoldBet)