Premier League: Arsenal-Sunderland e Manchester City-WBA (martedì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Si recuperano due partite valide per la trentaquattresima giornata del massimo campionato inglese. Arsenal e Manchester City, che sono in corsa per la qualificazione alla Champions League, sfidano rispettivamente Sunderland e WBA.

ARSENAL – SUNDERLAND | martedì ore 20:45

Dopo aver vissuto mesi altalenanti sotto il profilo del rendimento, l’Arsenal è tornato in corsa per la qualificazione alla prossima Champions League: le vittorie ottenute ai danni di Manchester United, Southampton e Stoke hanno rilanciato i Gunners, attualmente quinti in classifica in Premier League, a tre punti di distanza dal Manchester City e a quattro dal Liverpool, che ha giocato una partita in più. Il recupero in programma tra poche ore sarà molto importante per il club del nord di Londra, pronto a ottenere una nuova vittoria preziosa e a lanciarsi bene verso l’ultima giornata di campionato, prevista in calendario per domenica prossima.

Il Sunderland non dovrebbe riuscire a opporre grande resistenza: ormai retrocesso da tempo in Championship in modo aritmetico, è sfiduciato e deve fare i conti con numerosi problemi di formazione. Bryan Oviedo, Jan Kirchhoff, Steven Pienaar, Lee Cattermole, Paddy McNair, Duncan Watmore, George Honeyman, Jason Denayer e Victor Anichebe sono alle prese con guai fisici: David Moyes spera di recuperare almeno qualcuno dei calciatori sopraelencati, ma è difficile immaginare che la sua squadra sia capace di impensierire l’Arsenal, davvero molto motivato. Le non perfette condizioni di Alexis Sanchez, Kieran Gibbs, Laurent Koscielny, Alex Oxlade-Chamberlain e Santi Cazorla impensieriscono solo relativamente Arsène Wenger, che ha tante alternative, soprattutto da centrocampo in su: Olivier Giroud, in particolare, avrà quasi certamente l’opportunità di giocare da titolare nel ruolo di prima punta e potrebbe entrare nel tabellino dei marcatori.

Probabili formazioni:
ARSENAL: Cech, Mustafi, Holding, Gabriel, Bellerin, Xhaka, Coquelin, Monreal, Ozil, Iwobi, Giroud.
SUNDERLAND: Pickford, Jones, O’Shea, Koné, Manquillo, Gibson, Larsson, Ndong, Borini, Khazri, Defoe.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1/1 PARZIALE/FINALE (1.44, Bet365)
GIROUD MARCATORE (1.61, Bet365)




MANCHESTER CITY – WBA | martedì ore 21:00

Il Manchester City ha l’opportunità di scavalcare il Liverpool al terzo posto della classifica di Premier League: i Reds hanno un solo punto di margine nei confronti della squadra allenata da Pep Guardiola, intenzionata a sfruttare il recupero infrasettimanale contro il West Bromwich Albion e a porsi in una situazione vantaggiosa in vista dell’imminente ultimo turno di campionato. Approdare direttamente alla fase a gironi di Champions League, evitando i fastidiosi preliminari di agosto, rappresenterebbe un risultato importante per i Citizens, che avevano cominciato questa stagione puntando a traguardi molto più ambiziosi, ma hanno mostrato limiti inattesi e possono quantomeno sperare di programmare con serenità la prossima annata calcistica, durante la quale cercheranno di tornare a conquistare trofei.

Sergio Aguero ha superato i propri guai fisici, è sceso in campo per qualche minuto contro il Leicester e potrebbe ritrovare una maglia da titolare nelle prossime ore. Se l’argentino non dovesse riuscire a giocare dall’inizio, comunque, Guardiola avrebbe a propria disposizione un’alternativa di altissimo livello: Gabriel Jesus, giovane attaccante di grande talento che in più di una occasione è stato preferito per scelta tecnica dell’allenatore al compagno di squadra argentino. La fase offensiva del City è strepitosa, mentre quella del WBA – club che ha complessivamente disputato una buonissima stagione, ma è calato di rendimento da alcune settimane a questa parte – si sta rivelando poco efficace: la squadra allenata da Tony Pulis, ormai priva di grandi motivazioni, ha segnato soltanto in una delle ultime sette partite.

Probabili formazioni:
MANCHESTER CITY: Caballero, Zabaleta, Otamendi, Stones, Kolarov, Fernandinho, Sané, De Bruyne, Silva, Sterling, Aguero.
WBA: Foster, Dawson, Wilson, Evans, Nyom, Yacob, Brunt, Livermore, Fletcher, Chadli, Rondon.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.16, Bet365)
OVER 2.5 SQUADRA DI CASA (1.61, Bet365)
SQUADRA OSPITE NON SEGNA (1.83, Paddy Power)