Serie B: Cesena-Novara, Frosinone-Trapani, Vicenza-Ternana e Virtus Entella-Verona (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici per le restanti quattro partite del sabato pomeriggio di Serie B.

CESENA – NOVARA | sabato ore 15:00

I risultati ottenuti nell’ultimo periodo hanno permesso al Cesena di ipotecare la propria permanenza nel campionato cadetto, un risultato non in linea con le aspettative iniziali ma che viene sicuramente accolto da dirigenza e tifosi come un traguardo positivo visto come si erano messe le cose durante l’arco della stagione. Il Cesena visto nelle ultime settimane è stato a dir poco strepitoso: è reduce da sette risultati utili consecutivi e ha vinto quattro delle ultime cinque partite giocate, segnando nelle ultime due partite contro Benevento e Cittadella ben sette gol. Contro il Novara potrebbe arrivare la vittoria che chiuderebbe aritmeticamente il discorso salvezza, gli ospiti arrivano a questa sfida con il morale bassissimo viste le tre sconfitte consecutive dalle quali è reduce, risultati negativi che lo hanno inevitabilmente estromesso dalla lotta playoff. È davvero difficile capire i motivi legati a un crollo di rendimento cosi improvviso e nel momento più importante della stagione, se la sconfitta contro il Perugia nasconde più di qualche alibi visti i numerosi errori arbitrali, i due passi falsi contro Brescia e Vicenza sono stati frutto di prestazioni a dir poco deludenti e da parte dei tifosi c’è molto rammarico visto che sarebbero bastate due vittorie, tra l’altro contro avversari sulla carta tutt’altro che irresistibili, per ritrovarsi a tre giornate dal termine al sesto posto. Con il discorso playoff ormai compromesso viene difficile pensare a un Novara capace di riprendersi da questo momento negativo, sembra essere molto più realistico pensare che sia proprio il Cesena a fare prevalere la miglior condizione fisica.

La vittoria del Cesena è a quota 1.83 su Bet365 che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro e permetterà di vedere tutte le partite di Serie B in diretta streaming.

Probabili formazioni
CESENA: Agliardi, Ligi, Rigione, Perticone, Balzano, Laribi, Crimi, Garritano, Renzetti, Cocco, Rodriguez.
NOVARA: Da Costa, Troest, Mantovani, Chiosa, Kupisz, Cinelli, Selasi, Calderoni, Sansone, Macheda, Galabinov.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.83, Bet365)
OVER 1.5 (1.33, Bet365)

VIRTUS ENTELLA – VERONA | sabato ore 15:00

Proprio come nel caso del Novara, anche la Virtus Entella nelle ultime giornate ha subito un più che inaspettato calo di rendimento. Per quanto visto fine alla fine di marzo sembravano essere molte le possibilità di vedere la Virtus Entella classificarsi fra le prime otto del campionato, ma a sorpresa la formazione ligure nelle ultime cinque partite ha perso quattro volte e conquistato appena un punto, rendimento che ha inevitabilmente indotto la società ad esonerare Breda e affidare la squadra all’allenatore della primavera Gianpaolo Castorina, che avrà il compito di cercare di chiudere nel migliore dei modi questa stagione visto che il discorso playoff sembra essere ormai archiviato.

L’esordio in panchina per Castorina non sarà di certo dei più semplici visto che l’avversario di turno sarà il Verona, in lotta per la promozione diretta in Serie A e costretto a vincere per evitare di subire il sorpasso in classifica da parte del Frosinone terzo in classifica e distante appena un punto. Nella scorsa giornata il Verona ha dato prova della sua grandissima forza riuscendo a vincere una partita che sembrava essere ormai compromessa, infatti a due minuti dalla fine i ragazzi di Pecchia nonostante lo svantaggio per due a uno sono riusciti a compiere un rimonta incredibile grazie al gol di Bessa all’ottantottesimo e a quello di Romulo nel quinto e ultimo minuto di recupero. Di solito i cambi in panchina tendono a responsabilizzare maggiormente i giocatori, facile quindi aspettarsi una prova d’orgoglio da parte dell’Entella, anche se non potrebbe bastare viste le grandissime motivazioni del Verona che per conquistare la promozione diretta deve cercare in ogni modo la vittoria.

Probabili formazioni
VIRTUS ENTELLA: Iacobucci, Belli, Benedetti, Pellizzer, Sini, Palermo, Ardizzone, Moscati, Tremolada, Caputo, Catellani.
VERONA: Nicolas, Ferrari, Caracciolo, Bianchetti, Pisano, Romulo, Fossati, Bessa, Siligardi, Pazzini, Luppi.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.66, Bet365)
GOL (1.90, Bet365)
FROSINONE – TRAPANI | sabato ore 15:00

Il posticipo di lunedì scorso giocato in casa della Salernitana poteva nascondere diverse insidie per il Frosinone, che tra l’altro si è ritrovato a giocare con molte pressioni visto che nel pomeriggio il Verona aveva vinto il suo rispettivo impegno contro il Vicenza, ma la squadra di Marino non ha tradito le attese rendendosi protagonista di una delle prove migliori della stagione, chiudendo la partita praticamente dopo appena un quarto d’ora. Vincere le ultime tre partite rimaste permetterebbe al Frosinone – dopo il pareggio di ieri del Perugia con lo Spezia – di conquistare la promozione diretta in Serie A anche in caso di terzo posto per il vantaggio di almeno dieci punti sulla quarta in classifica. Il Frosinone giocherà contro un Trapani che potrebbe creare non poche difficoltà: la squadra di Calori in questo girone di ritorno si è completamente rigenerata e per mezzo dei suoi 31 punti conquistati in 18 partite è ritornato a credere in una salvezza che sembrava essere un obiettivo impossibile da raggiungere alla fine del girone d’andata, che si concluse con appena 13 punti all’attivo. Le prossime partite contro Cesena e Brescia potrebbero rivelarsi fondamentali nella rincorsa verso la permanenza in Serie B e il fatto di potere giocare queste due sfide contro avversari che a loro volta potrebbero aver chiuso già aritmeticamente il discorso salvezza sarebbe un vantaggio non da poco. Il Frosinone èfavorito in una partita dove i gol non dovrebbero mancare: i sei precedenti disputati fra le due squadre sono terminati tutti in “Gol” e “Over 2,5”, opzioni che dovrebbero ripetersi anche in questa occasione viste le spiccate caratteristiche offensive da parte di entrambe le squadre.

Probabili formazioni
FROSINONE: Bardi, Ariaudo, Krajnc, Terranova, Fiamozzi, Gori, Sammarco, Maiello, Mazzotta, Ciofani D., Dionisi.
TRAPANI: Pigliacelli, Casasola, Pagliarulo, Legittimo, Rizzato, Maracchi, Colombatto, Barillà, Nizzetto, Coronado, Citro.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.75, Bet365)
GOL (1.80, Bet365)
OVER 2.5 (1.95, Bet365)
VICENZA – TERNANA | sabato ore 15:00

Vicenza-Ternana sarà uno spareggio importantissimo nella lotta per non retrocedere, a questa sfida i padroni di casa arrivano con un punto in più in classifica rispetto agli ospiti, punto che se confermato fino alla fine del campionato gli garantirebbe lo spareggio playout contro la quintultima. Classifica alla mano sembra essere molto improbabile che entrambe o che anche solo una delle due possa centrare la salvezza diretta, e l’obiettivo principale diventa quello di conquistare almeno uno dei due posti che valgono il playout, senza far sì però che il distacco dalla quartultima e la quintultima sia superiore ai quattro punti, perché in questo caso lo spareggio per non retrocedere non si giocherebbe. Queste due squadre sonocomunque ritornare a sperare nella salvezza principalmente grazie ai recenti cambi in panchina, la Ternana con Liverani è riuscita a conquistare ben 17 punti in 10 partite, mentre Torrente seppur alla guida del Vicenza da sole tre giornate ha subito ben impressionato riuscendo a vincere in casa contro il Novara e a pareggiare in casa del Benevento, sfiorando addirittura una clamorosa vittoria in casa del Verona una settimana fa, successo sfumato solamente nelle battute finali della partita. Sarà una sfida salvezza tra due squadre che nell’ultimo periodo hanno dimostrato di essere in buona condizione, anche se l’importanza della posta in palio potrebbe produrre una partita contratta in cui la priorità di entrambe sarà quella di non perdere.

Probabili formazioni
VICENZA: Vigorito, Bianchi, Adejo, Esposito, D’Elia, Gucher, Signori, Bellomo, Orlando, De Luca, Giacomelli.
TERNANA: Aresti, Zanon, Meccariello, Diakitè, Contini, Ledesma, Di Noia, Petriccione, Falletti, Avenatti, Palombi.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER 2.5 (1.61, Bet365)
1X (1.28, Bet365)