Bundesliga: Bayern Monaco-Darmstadt, Borussia Dortmund-Hoffenheim, Eintracht-Wolfsburg e Monchengladbach-Augsburg (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici su alcune partite del sabato della trentaduesima giornata del massimo campionato tedesco.

BAYERN MONACO – DARMSTADT | sabato ore 15:30

Il Bayern Monaco si è assicurato il suo quinto titolo consecutivo in Bundesliga – un record – grazie alla vittoria ottenuta per 6-0 in casa del Wolfsburg nella scorsa giornata di campionato. I calciatori del Bayern Monaco alzeranno al cielo il Meisterschale – il trofeo a forma di piatto assegnato ai campioni di Germania – per la ventisettesima volta nella storia di questo campionato. La prima stagione con Ancelotti allenatore non è andata nel migliore dei modi, visto che l’obiettivo primario era quello di andare il più avanti possibile in Champions League dove è stata eliminata ai quarti di finale dal Real Madrid, non senza però degli episodi a suo sfavore. Il Bayern Monaco è una squadra fortissima, di gran lunga la migliore in Germania, ma servirà almeno un altro anno di pazienza per provare a vincere la più importante competizione europea. La superiorità sul Darmstadt ultimo in classifica è netta e resa molto chiara dalle statistiche, visto che rispetto al Bayern Monaco ha in classifica un terzo dei punti e dei gol fatti: il solo Lewandowski ha più gol che l’intera squadra avversaria. Il Darmstadt sta però mostrando grande coraggio e voglia di non arrendersi a una retrocessione che appare ormai inevitabile: ha vinto le ultime tre partite consecutive rinviando di settimana in settimana la caduta aritmetica in Zweite Liga.

Ancelotti in questa partita potrebbe fare qualche cambio e dare spazio a chi ha giocato meno finora, in porta di sicuro non ci sarà Neuer infortunato. Il Bayern Monaco giocherà questa partita senza pressioni, provando a far divertire i suoi tifosi e starà probabilmente poco attento alla fase difensiva: meglio evitare le quote troppo basse sulla vittoria del Bayern Monaco e andare sui gol: “entrambe le squadre segnano” è a una quota di 2.05 su Bet365 – che farà vedere la partita in streaming e che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro – ed è da provare visto il carattere quasi amichevole per il Bayern Monaco di questa partita.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Ulreich, Lahm, Javi Martinez, J. Boateng, Alaba, Xabi Alonso, Renato Sanches, Robben, T. Müller, Coman, Lewandowski.
DARMSTADT: Esser, Sirigu, Banggaard, Sulu, Holland, Kamavuaka, Hamit Altintop, Heller, Gondorf, Vrancic, Platte.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
GOL (2.05, Bet365)
OVER 3.5 (1.40, Bet365)




BORUSSIA DORTMUND – HOFFENHEIM | sabato ore 15:30

Il Borussia Dortmund sabato scorso ha confermato di avere seri problemi a livello di continuità di rendimento: dopo avere vinto in casa del Bayern Monaco col risultato di tre a due la semifinale di Coppa di Germania, non è riuscito ad andare oltre lo zero a zero in campionato contro il Colonia in casa, un pareggio che ha permesso all’Hoffenheim – vincente contro l’Eintracht Francoforte – di effettuare un nuovo sorpasso al terzo posto in classifica, che vale la qualificazione diretta alla fase a gironi di Champions League senza passare dai preliminari. L’Hoffenheim è ormai già sicuro del quarto posto, che sarebbe comunque un risultato eccezionale se si considera che l’anno scorso il giovane allenatore Nagelsmann – un allievo proprio di Tuchel del Borussia Dortmund – ha preso la squadra in piena zona retrocessione, ma ormai arrivati a questo punto il terzo posto è diventato un obiettivo tangibile: finire fuori dal podio sarebbe invece per il Borussia Dortmund un fallimento, anche in caso di vittoria della Coppa di Germania.

Il Borussia Dortmund non ha perso nessuna delle ultime 36 partite di Bundesliga giocate in casa (29 vittorie e 7 pareggi), un record per il club e la più lunga serie positiva in corso nei cinque maggiori campionati europei. L’ultima sconfitta in casa è arrivata nell’aprile del 2015: per l’Hoffenheim – che in trasferta ha vinto appena due delle ultime undici partite – sarà difficile interrompere questa serie ma anche un pareggio sarebbe molto importante perché permetterebbe di mantenere l’attuale punto di vantaggio in classifica con appena altre due giornate da giocare prima della fine del campionato.

Considerato che il Borussia Dortmund ha solo la vittoria a disposizione per effettuare il sorpasso in classifica e viste le tattiche di gioco offensive e le caratteristiche di gioco delle due squadre, è facile immaginare una partita con gol, soprattutto nel secondo tempo quando almeno una delle due squadre sarà costretta ad assumere un atteggiamento tattico più spregiudicato. A tal proposito occhio alla statistica che vede l’Hoffenheim come squadra del campionato tedesco che ha perso più punti (18) da situazioni di vantaggio.

Probabili formazioni
BORUSSIA DORTMUND: Bürki, Piszczek, Sokratis, Ginter, C. Pulisic, Kagawa, Weigl, Schmelzer, Dembelé, Reus, Aubameyang.
HOFFENHEIM: Baumann, Süle, Vogt, B. Hübner, Kaderabek, Rudy, Zuber, Demirbay, Nad. Amiri, Wagner, Kramaric.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.25, GoldBet)
GOL (1.44, GoldBet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.51, GoldBet)
EINTRACHT FRANCOFORTE – WOLFSBURG | sabato ore 15:30

La sconfitta subita dal Wolfsburg per sei a zero contro il Bayern Monaco lo scorso weekend è stata la più pesante subita finora in Bundesliga. Adesso il Wolfsburg è terzultimo in classifica a pari punti con l’Amburgo e il Mainz, e sempre più a rischio retrocessione. Questa è la posizione in classifica peggiore dalla stagione 2010/11 e le aspettative di inizio campionato erano ben differenti: la situazione sta diventando sempre più difficile, visto che ha perso quattro delle ultime cinque partite e la batosta col Bayern Monaco ha abbassato ancora di più il morale della squadra.

L’Eintracht Francoforte ha una posizione di classifica molto più tranquilla, è undicesimo con otto punti sulla zona retrocessione, ma per rendimento in campionato non se la passa poi così meglio ultimamente: ha fatto appena 12 punti nelle 14 partite giocate finora nel girone di ritorno – meno di qualsiasi altra squadra della Bundesliga – perdendo per ben otto volte in questo periodo, segnando appena dieci gol. A questo punto per l’Eintracht Francoforte sarà difficile ottenere quella qualificazione in Europa League tramite il campionato che nel girone di andata appariva ormai quasi scontata, però la squadra allenata da Kovac si è qualificata per la finale di Coppa di Germania in cui affronterà il Borussia Dortmund, e ormai i pensieri principali di calciatori e tifosi sono rivolti a quella partita che potrebbe riconsegnare un trofeo che manca dal 1988. Il Wolfsburg proverà ad approfittarne per ottenere un risultato positivo che sarebbe molto importante in un momento così delicato della stagione: la qualità in attacco non manca, i problemi sono però parecchi a livello difensivo e le assenze di Rodriguez e Luiz Gustavo non saranno di certo d’aiuto.

Probabili formazioni
EINTRACHT FRANCOFORTE: Hradecky, M. Hector, Russ, Oczipka, Chandler, Stendera, Gacinovic, Tawatha, Fabian, Rebic, Hrgota.
WOLFSBURG: Casteels, Träsch, Knoche, Wollscheid, Gerhardt, Guilavogui, Bazoer, Didavi, Arnold, Blaszczykowski, Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.70, GoldBet)
MULTIGOL SQUADRA OSPITE: 1-2 (1.55, GoldBet)
BORUSSIA MONCHENGLADBACH – AUGSBURG | sabato ore 15:30

Il Borussia Monchengladbach nell’ultimo turno di campionato andando a vincere in casa del Mainz ha dimostrato di non volere arrendersi a un anno senza competizioni europee: grazie al successo di sabato scorso è ora tornato a sperare nel sesto posto, distante tre punti. Tutto sommato anche il quinto posto dista quattro punti: sono tanti a tre giornate dal termine del campionato, ma le squadre che occupano le posizioni di Europa League – Werder Brema a parte – stanno tutte procedendo a rilento. L’Augsburg ha vinto due delle ultime tre partite e ha due punti di vantaggio sulla terzultima posizione: queste uniche due vittorie arrivate nelle sette giornate di campionato più recenti dovrebbero bastare per evitare la retrocessione diretta, visto che l’Ingolstadt penultimo è indietro di sei punti, ma il rischio di giocare lo spareggio è alto perché il calendario da qui alla fine è molto difficile per l’Augsburg che affronterà – dopo il Borussia Monchengledbach – Borussia Dortmund e Hoffenheim che sono in lotta per il terzo posto.

L’Augsburg farà una partita difensiva e giocherà per il pareggio, anche un solo punto potrebbe essere determinante per la salvezza diretta, ma il Borussia se ne farebbe poco di un punto in più in classifica: per centrare la qualificazione in Europa League serve una vittoria, e il calendario propone per l’ultima giornata la sfida casalinga con il Darmstadt che potrebbe consegnare altri tre punti decisivi per occupare quanto meno il sesto posto.

Come possibile marcatore occhio a Stindl, che da quando è arrivato Hecking come nuovo allenatore a gennaio sta giocando stabilmente da attaccante centrale e ha sempre segnato nelle ultime quattro partite in cui è sceso in campo, arrivando a quota undici gol in campionato, suo record personale. Viste le assenze di Hazard e Raffael infortunati, anche a questo giro è il principale candidato a fare gol.

Probabili formazioni
BORUSSIA MONCHENGLADBACH: Sommer, Elvedi, A. Christensen, Vestergaard, N. Schulz, Dahoud, Benes, Traoré, Hofmann, Hahn, Stindl.
AUGSBURG: Hitz, Verhaegh, Gouweleeuw, Hinteregger, Stafylidis, Kohr, D. Baier, Schmid, Halil Altintop, Max, Finnbogason.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.72, Bet365)
UNDER 3.5 (1.40, Bet365)
STINDL MARCATORE (2.05, Bet365)