Liga: Espanyol-Alavés (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Le probabili formazioni, i pronostici e le cose da sapere su Espanyol-Alavés, la partita che si gioca sabato mattina nel campionato spagnolo.

ESPANYOL – ALAVÉS | sabato ore 13:00

Sia l’Espanyol che l’Alavés vengono da un deludente turno infrasettimanale: l’Espanyol ha perso al “San Mamés” 2-0 contro l’Athletic Bilbao, e l’Alavés ha sorprendentemente perso in casa 1-0 contro l’Osasuna, ultimo in classifica. È stata una partita giocata senza particolare velocità né intensità agonistica, ed è stata condizionata da una sostituzione imprevista. Al 77° minuto Sergio Leon ha lasciato il campo, per un infortunio agli adduttori, ed è stato sostituito con Alex Berenguer, autore del gol pazzesco che ha permesso all’Osasuna, a due minuti dalla fine, di ottenere i tre punti in trasferta. Katai ha poi colpito una traversa ma ormai non c’era più altro tempo per provare a combinare qualcosa.

Stabilmente a metà classifica da diverse settimane, l’Espanyol e l’Alavés sono divisi da tre punti in favore del primo, che in casa dell’Athletic Bilbao è stato completamente dominato più che altro nel primo tempo. L’Espanyol ha tenuto solo il 40% di possesso palla e concluso pochissime volte in porta, e ha perso molti contrasti aerei, come capita a quasi tutti gli avversari dell’Athletic. AL “Cornellà-El Prat” solitamente è tutta un’altra storia: l’Espanyol ha vinto cinque delle sue ultime sei partite giocate in casa. Ma sarà comunque non semplicissimo segnare molti gol all’Alavés, il cui principale punto di forza è proprio la difesa (si è capito una volta di più contro l’Osasuna, quando invece la partita occorreva farla).

All’Alavés mancherà il terzino sinistro Raul Garcia, solitamente non considerato un titolare: in quel ruolo gioca molto più spesso il francese Theo Hernández, in prestito dall’Atletico Madrid ma sul cui futuro stanno circolando numerose ipotesi di trasferimento in altre grandi squadre d’Europa, a cominciare dal Real. All’Espanyol mancherà invece un super titolare a centrocampo, Javi Fuego, squalificato. Si affrontano, tra le altre cose, due dei migliori portieri di questa stagione di Liga spagnola: Diego Lopez e Fernando Pacheco, una “rivelazione” (ma solo per chi non lo seguiva già dalla seconda divisione).

Le probabili formazioni:
ESPANYOL: Diego Lopez; Javi Lopez, Diego Reyes, David Lopez, Aaron Martin; Victor Sanchez, Diop (o Roca), Jurado, Piatti; Gerard Moreno, Caicedo.
ALAVÉS: Pacheco; Femenia, Laguardia, Feddal, Theo Hernandez; Marcos Llorente, Manu Garcia; Camarasa, Toquero (o Edgar Mendez), Ibai Gomez; Deyverson.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.57, Eurobet)
MULTIGOL 1-2 (1.95, Eurobet e SNAI)
NO GOL + UNDER (2.00, Eurobet)