Liga: Villarreal-Athletic Bilbao (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Le probabili formazioni, i pronostici e l’analisi di Villarreal-Athletic Bilbao, la prima partita della trentunesima giornata di Liga spagnola, che comincia senza sosta dopo il turno infrasettimanale.

VILLARREAL – ATHLETIC BILBAO | venerdì ore 20:45

L’anticipo della trentunesima giornata della Liga spagnola è, una volta tanto, una delle partite più interessanti da seguire di tutto il fine settimana (e ce ne sono, di interessanti). Allo stadio “Madrigal” a Vila-real, che ha recentemente cambiato il proprio nome in “Estadio de la Cerámica”, si affrontano il Villarreal e l’Athletic Bilbao, due squadre che anche quest’anno di contendono le posizioni utili per la qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League. Entrambe hanno giocato martedì scorso, nel primo giorno di turno infrasettimanale, ed entrambe hanno vinto: il Villarreal è quinto con 51 punti, subito seguito dall’Athletic, sesto con 50 punti, e dalla Real Sociedad, con 49 punti.

Martedì l’Athletic ha dato una nuova prova della sua forza al “San Mamés” battendo 2-0 l’Espanyol, una squadra piuttosto in forma e ora staccata di sette punti rispetto all’Athletic stesso. I due gol li ha segnati Aritz Aduriz, che in questa stagione ne ha già segnati 22, tra campionato e coppa. Stavolta è anche sembrato in ottima forma, sebbene persista l’impressione che rispetto alle ultime due stagioni abbia perso qualcosa in continuità e in resistenza fisica. Ha pur sempre 36 anni, Aduriz, e in questo senso – il senso di un prossimo, inevitabile ricambio generazionale – vanno probabilmente intesi i tentativi recenti di Valverde di schierare Inaki Williams nel ruolo di prima punta e cercare di ampliare la sua duttilità tattica.

Il Villarreal viene da una sofferta vittoria per 1-0 al “Benito Villamarin” contro il Betis, che all’ultimo secondo dell’ultimo minuto di recupero ha anche colpito un palo, dopo aver attaccato per quasi tutta la partita e aver prodotto un numero nettamente maggiore di tiri. Alla fine la differenza l’ha fatta una apprezzabile azione individuale del terzino sinistro José Angel, migliore in campo, bravo ad attirare un raddoppio di marcatura e crossare in area verso Adrian Lopez, completamente smarcato sul secondo palo. È una vittoria che ha migliorato di certo la classifica e il morale ma senza dare l’impressione convincente che le due sconfitte consecutive precedenti siano state del tutto superate.

Nel centrocampo del Villarreal è piuttosto probabile la compresenza di Castillejo, visto che Jonathan Dos Santos ha un affaticamento muscolare, e di Roberto Soriano, uno tra i più in forma in assoluto in tutta la squadra. Ma occhio all’Athletic, che pure è in ottima forma. Ha recuperato molti punti alla Real Sociedad, che fino a qualche settimana fa sembrava destinata a mantenere fino al termine della stagione il titolo di più forte squadra basca della Liga. Contro il Betis, tra l’altro, il Villarreal ha subìto moltissimo il dominio degli avversari nei contrasti aerei, circostanza di gioco in cui statisticamente l’Athletic eccelle, anche grazie alle frequenti, efficaci sponde di Aduriz e Raul Garcia. Il Villarreal è la squadra che finora ha subìto più tiri di testa in tutto il campionato.

Per questa partita il bookmaker Eurobet propone ai propri clienti la possibilità di ottenere un rimborso completo in bonus – per una scommessa singola di massimo 30 euro – in caso di gol segnato entro il minuto 9:59 del primo tempo. Partecipano alla possibilità di rimborso soltanto le scommesse singole della tipologia risultato esatto, primo marcatore (dell’incontro e della squadra), parziale/finale, tempo del primo gol, combobet (1×2 + Under/Over 2.5 e 1×2 + Goal/NoGoal).
(Maggiori informazioni sul sito di Eurobet).

Le probabili formazioni:
VILLARREAL: Andres Fernandez; Mario Gaspar, Musacchio, Victor Ruiz, Jaume Costa; Trigueros, Bruno Soriano, Castillejo, Roberto Soriano; Bakambu (o Sansone), Soldado.
ATHLETIC BILBAO: Kepa; De Marcos (o Boveda), Yeray, Laporte, Balenziaga; Beñat, San José; Muniain (o Lekue), Raul Garcia, Williams; Aduriz.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL OSPITE 1-2 (1.60, Eurobet e SNAI)
CARTELLINO PRIMA DEL MINUTO 27:00 (1.83, Bet365)
GOL (1.85, Betfair)