Zweite Liga: Aue-Karlsruher, St. Pauli-Union Berlino e Stoccarda-Bochum (venerdì)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Analisi, probabili formazioni e pronostici per i tre anticipi di Zweite Liga che si giocano alle 18:30.

ERZGEBIRGE AUE – KARLSRUHER | venerdì ore 18:30

Il Karlsruher dopo avere giocato tre stagioni concecutive su altissimi livelli – sfiorando da neopromossa tre anni fa addirittura una clamorosa promozione in Bundesliga – dopo 23 giornate si ritrova inaspettatamente in piena zona retrocessione. L’avvio di stagione era stato promettente, poi il rendimento del Karlsruher è via via peggiorato, nelle ultime quindici giornate in particolare ha perso otto volte e conquistato solo tredici punti, peggio ha fatto solo l’Aue che attualmente è ultimo in classifica e che sarà proprio il prossimo avversario. Per l’Aue sarà il secondo spareggio salvezza consecutivo dopo quello giocato una settimana fa in casa del Bielefeld, partita che si era messa malissimo visto il doppio svantaggio maturato dopo appena quattro minuti di gioco, ma che poi è stata rimessa in piedi e definitivamente pareggiata grazie al terzo gol stagionale di Nicky Adler, che in questa sfida potrebbe partire titolare al posto di Pascal Kopke che, pur essendo il miglior marcatore dell’Aue, in quest’ultimo periodo è apparso in grandissima difficoltà. Per il Karlsruher sarà fondamentale non perdere visto che una sconfitta potrebbe riportarlo nuovamente all’ultimo posto della classifica e la sensazione è che possa uscire da questa trasferta con un risultato positivo, soprattutto considerando il grande entusiasmo che si è venuto a creare dopo l’inaspettata vittoria interna ottenuta una settimana fa contro l’Hannover.

La doppia chance esterna (vittoria del Karlsruher o pareggio) è a quota 1.55 su Bet365 che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100.

Probabili formazioni
ERZGERBIRGE AUE: Männel, Kalig, S.Breitkreuz, Susac, Hertner, Tiffert, Kaufmann, Kvesic, Nazarov, Soukou, Adler.
KARLSRUHER: Orlishausen, Bader, Jordi Figueras, Gimber, Kempe, Kom, Meffert, Valentini,
Prömel, Diamantakos, Mugosa.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.55, Bet365)

ST. PAULI – UNION BERLINO | venerdì ore 18:30

Nonostante i venti punti che separano queste due squadre nella classifica della Zweite Liga, questa si prospetta come una delle partite più divertenti ed equilibrate della ventiquattresima giornata. Il St. Pauli, dopo aver stupito tutti con il quarto posto conquistato nella passata stagione, è partito malissimo in questo campionato e probabilmente in pochi si aspettavano che questa squadra potesse chiudere il girone d’andata all’ultimo posto in classifica con appena undici punti conquistati in diciassette partite. Il girone di ritorno era iniziato allo stesso modo vista la sconfitta di misura subita con lo Stoccarda, ma da lì in poi il St. Pauli ha decisamente cambiato marcia, ha fatto tredici punti in cinque partite rendendo cosi più che probabile una salvezza che a fine gennaio sembrava ormai impossibile da raggiungere. L’Union è insieme allo Stoccarda la squadra che ha fatto più punti di tutte in questo girone di ritorno e grazie a questo strepitoso rendimento è riuscito a scalare diverse posizioni in classifica, arrivando fino all’attuale secondo posto che a questo punto lo rende come una delle principali pretendenti per la promozione in Bundesliga. L’allenatore dei padroni di casa Lienen potrà contare, oltre che sulla spinta del proprio pubblico, anche su una rosa al gran completo, a differenza del collega Keller che dovrà rinunciare ai due centrali difensivi Puncek e Pedersen.

Probabili formazioni
ST. PAULI: Heerwagen, Dudziak, L. Sobiech, Hornschuh, Buballa, Nehrig, Buchtmann, Cenk Sahin, Möller Daehli, Sobota, Bouhaddouz.
UNION BERLINO: Mesenhöler, Trimmel, Leistner, Pogatetz, Parensen, Fürstner, F. Kroos, Kreilach, Skrzybski, Polter, Hedlund.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.83, Bet365)
STOCCARDA – BOCHUM | venerdì ore 18:30

Nonostante le difficoltà vissute durante la prima parte di stagione, che tra l’altro hanno indotto la società a cambiare allenatore dopo poche giornate, lo Stoccarda sta disputando il campionato di vertice che un po’ tutti si aspettavano di vedere, trovando una grandissima continuità di risultati soprattutto in questa fase cruciale della stagione. L’allenatore Hannes Wolf ha esordito sulla panchina dello Stoccarda proprio in occasione della partita d’andata giocata contro il Bochum, con un bilancio più che positivo visto che con lui in panchina la squadra ha ottenuto 36 punti in 17 partite. Lo Stoccarda in queste prime sei partite del girone di ritorno ha conquistato cinque vittorie e un pareggio, riuscendo così ad aumentare a sei punti il vantaggio sulla terza e a sette quello sul Braunschweig quarto, quest’ultimo messo in grandissima difficoltà proprio nel precedente turno di campionato nonostante la squadra allenata da Wolf abbia giocato per gran parte della partita in inferiorità numerica. Lo Stoccarda – che tra l’altro nei precedenti casalinghi contro il Bochum ha sempre segnato e fatto sette vittorie e tre pareggi – sarà privo dello squalificato Kaminski e di Grosskreutz (quest’ultimo nuovamente fuori rosa per motivi disciplinari), due assenze che potrebbero rivelarsi penalizzanti ma che tutto sommato non dovrebbero compromettere più di tanto una vittoria interna che pare più che probabile, sopratutto tenendo anche conto che il Bochum in trasferta ha già perso sette partite su dodici e che dopo il Bielefeld è la squadra che ha subito più gol di tutte in trasferta.

Probabili formazioni
STOCCARDA: Langerak, J. Zimmer, Baumgartl, Pavard, Insua, Grgic, Carlos Mané, Gentner, Asano, Green, Terodde.
BOCHUM: Riemann, Gyamerah, Hoogland, Bastians, Rieble, Losilla, Stiepermann, Weilandt, Wurtz, Quaschner, Mlapa.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.57, Bet365)
OVER 1.5 SQUADRA IN CASA (1.53, Bet365)