Ligue 1: Rennes-PSG, Angers-Bordeaux, Lorient-Guingamp e Montpellier-Dijon (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Ventesima giornata del massimo campionato francese. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti quattro partite in programma sabato.

RENNES – PSG | ore 17:00

Il Paris Saint Germain ha iniziato questo nuovo anno eliminando il Bastia dalla Coupe de France e il Metz dalla Coupe de la Ligue: c’è bisogno di test più probanti, però, per capire come sarà il 2017 della squadra allenata da Unai Emery. Il match in programma oggi, per esempio, potrebbe già essere abbastanza indicativo: un successo sul campo del Rennes – formazione che negli ultimi mesi è stata spesso disastrosa in trasferta, ma quasi sempre solida e convincente in casa – non è assolutamente scontato. Attualmente solo terzo in Ligue 1, dopo aver dominato a livello nazionale per molte stagioni, il PSG rischia di essere messo in difficoltà dai propri avversari, pronti a scendere in campo con un compatto 4-4-1-1 e a concedere pochi spazi.

Probabili formazioni:
RENNES: Costil, Danzé, Mexer, Gnagnon, Baal, Prcic, Fernandes, André, Grosicki, Gourcuff, Kalulu.
PSG: Trapp, Meunier, Marquinhos, Thiago Silva, Kurzawa, Verratti, Thiago Motta, Matuidi, Di Maria, Cavani, Draxler.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 + UNDER 3.5 (1.55, Better)




 

ANGERS – BORDEAUX | ore 20:00

Nella scorsa estate, Jérémy Ménez si è trasferito al Bordeaux per provare a rilanciarsi. Finora, però, questa stagione è stata abbastanza negativa per l’ex calciatore di Roma e Milan, che ha esibito un rendimento poco convincente e adesso è anche alle prese con problemi agli adduttori. In attacco, però, i Girondins hanno l’opportunità di contare su altre individualità di buon livello: nel match odierno, in particolare, Jocelyn Gourvennec dovrebbe schierare il trio offensivo composto da Malcom, Gaetan Laborde e François Kamano. La fase difensiva, invece, si è recentemente rivelata inefficace: “gol” possibile contro l’Angers, che non ha mai mantenuto inviolata la propria porta nelle ultime otto partite ufficiali. I padroni di casa – costretti a rinunciare a Karl Toko Ekambi, Cheikh Ndoye, Famara Diedhiou e Nicolas Pépé, impegnati in Coppa d’Africa – appaiono leggermente sfavoriti.

Probabili formazioni:
ANGERS: Petric, A. Bamba, Traoré, Thomas, Manceau, Jean-Tahrat, Santamaria, Mangani, J. Bamba, Bérigaud, Capelle.
BORDEAUX: Prior, Sabaly, Lewczuk, Pallois, Poundjé, Toulalan, Plasil, Sertic, Malcom, Laborde, Kamano.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.44, Bet365)
GOL (2.00, William Hill)
LORIENT – GUINGAMP | ore 20:00

È un derby bretone, che ha offerto grande divertimento in numerose occasioni. Negli ultimi anni, per esempio, si ricordano due spettacolari vittorie del Lorient – una addirittura per 4-0 e l’altra per 4-3 – e un successo per 3-2 ottenuto dal Guingamp, oltre a un pareggio per 2-2. Anche l’ormai imminente nuovo confronto potrebbe essere ricco di emozioni: i padroni di casa – ultimi in Ligue 1 – devono cominciare a osare e inseguire una vittoria, che permetterebbe loro di tornare davvero in corsa per la salvezza, mentre gli ospiti tendono a subire qualche gol di troppo in trasferta, contrariamente a quanto accade quando giocano in casa, dove sono molto più solidi dal punto di vista difensivo.

Probabili formazioni:
LORIENT: Lecomte, Moreira, Peybernes, Ciani, Le Goff, Mesloub, Lautoa, Mvuemba, Cabot, Waris, Marveaux.
GUINGAMP: Johnsson, Angoua, Kerbrat, Sorbon, Marçal, Didot, Diallo, Deaux, Salibur, Briand, Blas.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.80, Eurobet)
MONTPELLIER – DIJON | ore 20:00

Molti calciatori che militano in Ligue 1 sono partiti per disputare la Coppa d’Africa, in programma in Gabon da oggi fino al prossimo 5 febbraio. Il Montpellier è uno dei club meno penalizzati: deve infatti rinunciare soltanto al maliano Yacouba Sylla, che peraltro non è quasi mai stato impiegato dal tecnico Frédéric Hantz nelle ultime settimane. Situazione differente per il Dijon, privo dell’algerino Mehdi Abeid e del marocchino Fouad Chafik, due calciatori abituati a far parte dei titolari nel loro club, dotato di una rosa costruita con un budget decisamente limitato e dunque abbastanza ristretta. Pur non essendo impeccabile in fase di non possesso palla, insomma, il Montpellier sembra avere buone possibilità di uscire da questo match con un risultato positivo.

Probabili formazioni:
MONTPELLIER: Pionnier, Deplagne, Hilton, Saint-Ruf, Roussillon, Sessegnon, Sanson, Skhiri, Lasne, Camara, Mounié.
DIJON: Reynet, Lang, Varrault, Abdelhamid, Ruefli, Lees-Melou, Balmont, Gastien, Martin, Diony, Tavares.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.52, Better)
GOL (1.75, Bet365)