Eredivisie: Roda-Feyenoord, Vitesse-Twente e PEC Zwolle-Ajax (domenica)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Diciottesimo turno del massimo campionato olandese. Analizziamo tre partite in programma nella giornata di domenica.

RODA – FEYENOORD | domenica ore 12:30

Il Roda sta provando a sfruttare questa sessione invernale di mercato per rimediare agli errori che ha commesso nella scorsa estate, durante la quale non è riuscita ad acquistare attaccanti di buon livello. Pochi giorni fa, il club di Kerkrade ha ingaggiato Athanasios Papazoglou: il centravanti greco non dovrebbe ricevere una maglia da titolare in occasione del match in programma nel corso di questo weekend, ma presumibilmente troverà spazio nella ripresa e renderà più efficace la fase offensiva della squadra allenata da Giannis Anastasiou. Bisogna comunque ricordare che il Roda è penultimo in Eredivisie, deve inseguire una complicata salvezza e parte leggermente sfavorito di fronte al Feyenoord, che si affida a un propositivo 4-2-1-3 ed è al comando della classifica del massimo campionato olandese.

Probabili formazioni:
RODA: Van Leer, Milec, Werker, Kum, Van Peppen, Rosheuvel, Ajagun, Auassar, Van Hyfte, De Silva, Mytidis.
FEYENOORD: Jones, Karsdorp, Botteghin, Kongolo, Nelom, Vejinovic, Vilhena, Kuyt, Toornstra, Berghuis, Jorgensen.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.28, Eurobet)
GOL (1.87, Eurobet)
OVER (1.65, Eurobet)
SQUADRA DI CASA A SEGNO NEL SECONDO TEMPO (2.50, Eurobet)




 

VITESSE – TWENTE | domenica ore 14:30

La Vitesse è abituata ad affidarsi a un calcio propositivo: sta rilanciando Ricky Van Wolfswinkel – un attaccante che aveva impressionato a inizio carriera, prima di vivere alcune annate difficili – e ha recentemente messo in mostra anche Lewis Baker, buonissimo centrocampista, arrivato in prestito dal Chelsea e dotato di un grande senso del gol. La fase difensiva è molto meno efficace: l’assenza di Marvelous Nakamba – mediano importante dal punto di vista tattico, impegnato in Coppa d’Africa con lo Zimbabwe – potrebbe ulteriormente peggiorare la situazione. Il Twente punta soprattutto sulle giocate di Enes Unal, centravanti di proprietà del Manchester City, capace di realizzare undici reti in sedici partite ufficiali disputate durante l’attuale stagione. Lo spettacolo non dovrebbe mancare.

Probabili formazioni:
VITESSE: Room, Leerdam, Kashia, Van der Werff, Miazga, Yeini, Foor, Baker, Rashica, Van Wolfswinkel, Tighadouini.
TWENTE: Marsman, Ter Avest, Andersen, Bijen, Trajkovski, Thesker, Klich, Mokotjo, Ede, Unal, Yeboah.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.61, Bet365)
OVER (1.65, Bet365)
PEC ZWOLLE – AJAX | domenica ore 14:30

Nel 2014, il PEC è stato capace di battere l’Ajax in due finali, aggiudicandosi Coppa e Supercoppa d’Olanda. Adesso, però, la formazione di Zwolle appare in seria difficoltà: terzultima in Eredivisie, ha tanti limiti tecnici ed è costretta a lottare per evitare di finire in seconda serie. Ron Jans, allenatore che è stato fondamentale per i sopracitati successi ottenuti da questa squadra, ha annunciato la propria intenzione di andar via al termine dell’attuale stagione. L’obiettivo è quello di chiudere un ciclo importante evitando una clamorosa retrocessione: sarà necessario innalzare il rendimento nel girone di ritorno, che però si apre con una sfida complicatissima. Stavolta, insomma, l’Ajax – che è reduce da mesi molto positivi e sta lottando per la conquista del titolo – non dovrebbe correre rischi.

Probabili formazioni:
PEC ZWOLLE: Van der Hart, Sandler, Marcellis, Van de Pavert, Kvida, Warmerdam, Saymak, Marinus, Menig, Brock-Madsen, Ehizibue.
AJAX: Onana, Veltman, Sanchez, Viergever, Sinkgraven, Klaassen, Schone, Ziyech, El Ghazi, Dolberg, Younes.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.35, William Hill)