Diatchenko-Broady, Jakupovic-Lee, Wawrinka-Nishikori e Murray-Cilic

Tennis ATP - WTA

Stan Wawrinka ed Andy Murray affrontano rispettivamente Kei Nishikori e Marin Cilic: sono i due singolari in programma lunedì alle ATP Finals, in corso di svolgimento a Londra. Ci concentriamo anche su un paio di partite valide per il torneo femminile di Taipei: Vitalia Diatchenko sfida Naomi Broady, mentre Dalila Jakupovic gioca contro Ya-Hsuan Lee.

DIATCHENKO – BROADY | lunedì ore 05:00

Un grave infortunio ha costretto Vitalia Diatchenko a rimanere lontana dai campi da tennis per molto tempo. La russa è rientrata nello scorso mese di maggio, ma da allora ha vinto pochissime partite: la sua condizione fisica è tuttora abbastanza precaria e non le consente di essere competitiva. A Taipei, nelle prossime ore, Naomi Broady dovrebbe approfittare della situazione e ottenere una vittoria: la britannica rischia comunque di perdere un set, visto che Diatchenko l’ha spesso messa in difficoltà in passato ed è in vantaggio per 3-1 nel bilancio dei confronti diretti.

PRONOSTICO: Broady vincente in tre set (4.00, William Hill)
JAKUPOVIC – LEE | lunedì ore 06:15

Lo scorso 3 novembre, a Chenzhou, Ya-Hsuan Lee ha accusato un infortunio ed è stata costretta a ritirarsi dal match che la vedeva opposta a Katarzyna Piter. A Tokyo, nei giorni successivi, la giocatrice asiatica ha dimostrato di essere ancora in difficoltà dal punto di vista fisico e non è riuscita a superare le qualificazioni: attualmente posizionata al di fuori delle prime trecento posizioni del ranking WTA, è entrata nel tabellone principale del torneo di Taipei grazie a una wild card, ma corre il serio pericolo di perdere al primo turno contro Dalila Jakupovic, che l’ha già sconfitta nel 2015, a Seoul, con un netto 6-1 6-3.

PRONOSTICO: Jakupovic vincente (1.28, William Hill)
WAWRINKA – NISHIKORI | lunedì ore 15:00

Londra sta ospitando le ATP Finals, evento che prevede la partecipazione dei migliori otto giocatori e delle otto coppie di doppio più forti della stagione tennistica. In singolare, Rafael Nadal ha rinunciato per problemi fisici: lo spagnolo è stato sostituito da Dominic Thiem, inserito nel gruppo Ivan Lendl insieme con Novak Djokovic, Milos Raonic e Gael Monfils. Il girone John McEnroe prende invece la presenza di Andy Murray, Stan Wawrinka, Kei Nishikori e Marin Cilic. I primi due classificati di ogni raggruppamento si qualificheranno per le semifinali. Il fatto che Murray sia in grande forma costringe Wawrinka e Nishikori a disputare immediatamente uno scontro diretto importantissimo: lo svizzero e il giapponese rischiano di pagare a caro prezzo un eventuale passo falso iniziale, perciò dovrebbero dar vita a un match molto intenso e combattuto.

PRONOSTICO: OVER 21.5 GAMES (1.56, Paddy Power)
MURRAY – CILIC | lunedì ore 21:00

Da alcuni giorni, Andy Murray è diventato il nuovo numero uno del tennis mondiale: lo scozzese è riuscito a superare Novak Djokovic, che nello scorso mese di giugno – all’indomani del trionfo al Roland Garros, grazie al quale è riuscito a completare l’agognato Career Grand Slam – appariva praticamente irraggiungibile. Murray sta vivendo uno straordinario periodo di forma: ormai definitivamente maturato, è stato capace di convincere anche i più scettici, non perde una partita da quasi due mesi e deve ora cercare di confermare la propria leadership nel ranking ATP. Marin Cilic ha recentemente vinto il torneo di Basilea e raggiunto le semifinali a Parigi-Bércy, ma appare sfavorito contro un avversario che è fortissimo, ha grande fiducia e sembra avere buone possibilità di chiudere il match in due set.

PRONOSTICO: Murray vincente in due set (1.75, Better)