Ligue 1: Monaco-Nancy, Bordeaux-Lorient, Nantes-Tolosa e Lione-Bastia (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Dodicesima giornata del massimo campionato francese. Analizziamo quattro partite in programma sabato.

MONACO – NANCY | sabato ore 17:00

La quarta giornata della fase a gironi di Champions League si è rivelata molto positiva per il Monaco, che ha battuto il CSKA Mosca per 3-0 e ha consolidato la propria leadership nel gruppo E: la squadra allenata da Leonardo Jardim può vantare due lunghezze di vantaggio sul Bayer Leverkusen e quattro nei confronti del Tottenham. Il club del Principato sta brillando anche in Ligue 1, competizione in cui si trova attualmente al secondo posto in classifica, a pari punti con il Paris Saint Germain e a -6 dal Nizza. Il match casalingo contro il Nancy, formazione in piena lotta per non retrocedere, appare abbastanza agevole: gli ospiti, peraltro, devono fare a meno del centrocampista Youssef Aït Bennasser, in prestito proprio dal Monaco e impossibilitato ad affrontare la squadra che detiene il suo cartellino, in base a una clausola presente nel contratto.

Probabili formazioni:
MONACO: Subasic, Sidibé, Raggi, Jemerson, Mendy, Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar, Falcao, Mbappé.
NANCY: Ndy Assembé, Cetout, Chrétien Basser, Lenglet, Badila, Pedretti, N’Guessan, Marchetti, Dia, Mandanne, Puyo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.53, William Hill)




BORDEAUX – LORIENT | sabato ore 20:00

Dopo aver esonerato Sylvain Ripoll, il Lorient ha bisogno di ingaggiare un nuovo allenatore. Rolland Courbis – che rappresentava la prima scelta – ha immediatamente declinato l’offerta ricevuta, perciò la società è stata costretta a cercare altrove e ha contattato Hubert Fournier, il quale ha posto come condizione fondamentale la possibilità di avere Nicolas Usaï al proprio fianco nel ruolo di vice. Le parti stanno ancora trattando: ecco perché, anche in questo weekend, la guida tecnica della squadra sarà affidata a Franck Haise, come già accaduto in occasione delle recenti partite contro Rennes e Montpellier. Ultimo in Ligue 1, il Lorient ha assolutamente bisogno di trovare stabilità e di riorganizzarsi: nel frattempo, corre il serio rischio di trovarsi sempre più in difficoltà e di uscire sconfitto dalla trasferta sul campo del Bordeaux, formazione di discreto livello.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Prior, Sabaly, Lewczuk, Pallois, Contento, Kamano, Plasil, Toulalan, Malcom, Ménez, Rolan.
LORIENT: Lecomte, Moreira, Touré, Ciani, Le Goff, Fofana, Mvuemba, Bellugou, Barthelmé, Marveaux, Waris.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.83, William Hill)
NANTES – TOLOSA | sabato ore 20:00

Nello scorso mese di marzo, quando è arrivato sulla panchina del Tolosa, Pascal Dupraz ha trovato una situazione difficilissima, ma non si è perso d’animo e ha guidato la squadra verso una salvezza quasi miracolosa. Nelle prime settimane di questa nuova stagione, l’ex allenatore dell’Evian ha fatto ancor meglio: l’attuale sesto posto in Ligue 1 rappresenta un grande risultato. Il Tolosa sta brillando soprattutto in fase di non possesso palla: ben organizzato dal punto di vista tattico, ha incassato nove gol in undici giornate e può vantare la terza miglior difesa del massimo campionato francese, in coabitazione con il Guingamp e alle spalle di Paris Saint Germain e Nizza. Il Nantes ha il penultimo attacco del torneo, con appena otto reti all’attivo, insieme con il Bastia e il Lorient: soltanto il Nancy ha finora fatto peggio, da questo punto di vista. L’opzione “under” appare consigliabile.

Probabili formazioni:
NANTES: Riou, Kwateng, Djidji, Diego Carlos, Lima, Bammou, Rongier, Gillet, Harit, Sala, Stepinski.
TOLOSA: Lafont, Yago, Diop, Jullien, Moubandjé, Trejo, Bodiger, Somalia, Toivonen, Durmaz, Braithwaite.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.47, Bet365)
LIONE – BASTIA | sabato ore 20:00

Il Lione ha ormai poche speranze di qualificarsi per gli ottavi di finale di Champions League, ma quantomeno è riuscito a ottenere un buon pareggio sul campo della Juventus, replicando con un gol di Corentin Tolisso – centrocampista di alto livello, seguito a lungo dal Napoli nella scorsa estate – al rigore trasformato in apertura da Gonzalo Higuain. Quella di mercoledì scorso è stata la terza partita consecutiva da “gol” per il club allenato da Bruno Génésio, che recentemente ha recuperato attaccanti importanti – Alexandre Lacazette su tutti – ed è tornato ad affidarsi a un sistema di gioco abbastanza spregiudicato, dopo essere stato costretto per alcune settimane a puntare su un più prudente 3-5-2. Il Bastia ha segnato e incassato almeno un gol in tre degli ultimi quattro incontri: dovrebbe contribuire a rendere spettacolare il match dello “Stade des Lumières”, dal quale però faticherà a uscire vittorioso.

Probabili formazioni:
LIONE: Lopes, Yanga-Mbiwa, Mammana, Diakhaby, Morel, Tolisso, Gonalons, Ghezzal, Fékir, Rybus, Lacazette.
BASTIA: Leca, Cioni, Peybernes, Marange, Bengtsson, Cahuzac, Coulibaly, Saint-Maximin, Diallo, Cabral, Crivelli.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.32, Better)
GOL (2.05, William Hill)