Kerber-Halep, Keys-Cibulkova, Tsonga-Becker e J. Melzer-Bautista Agut

Tennis ATP - WTA

A Singapore, dove le WTA Finals sono in pieno corso di svolgimento, Angelique Kerber e Madison Keys sfidano rispettivamente Simona Halep e Dominika Cibulkova. A Vienna, Jo-Wilfried Tsonga gioca contro Benjamin Becker, mentre Jurgen Melzer sfida Roberto Bautista Agut.

KERBER – HALEP | martedì ore 13:30

Angelique Kerber è recentemente diventata la nuova numero uno del tennis femminile: ha scalzato Serena Williams dalla prima posizione della classifica mondiale, compiendo un sorpasso clamoroso e coronando una splendida stagione, durante la quale ha trionfato agli Australian Open e a Flushing Meadows. Nelle ultime settimane, però, la tedesca non ha esibito un rendimento eccezionale: si è fermata al terzo turno a Wuhan e a Pechino, prima di essere eliminata nei quarti a Hong Kong. Anche il debutto alle WTA Finals si è rivelato difficoltoso: Kerber ha battuto Dominika Cibulkova in tre set, dopo due ore e diciassette minuti di gioco. Ulteriori problemi potrebbero emergere contro Simona Halep, reduce da un facile successo ai danni di Madison Keys: il match, che si preannuncia interessante e combattuto, è valido per la seconda giornata del gruppo rosso.

PRONOSTICO: OVER 21.5 GAMES (1.85, Eurobet)
KEYS – CIBULKOVA | martedì ore 14:30

Madison Keys è arrivata a Singapore in condizioni non ottimali: pochi giorni fa, a Linz, problemi di salute le hanno impedito di affrontare Viktorija Golubic in semifinale. La statunitense, inoltre, ha esordito in queste WTA Finals perdendo in modo netto contro Simona Halep: ecco perché adesso è costretta a disputare un match delicato contro Dominika Cibulkova, reduce da una sconfitta più onorevole – subita per mano di Angelique Kerber – e rilanciatasi con decisione nel corso di questa annata tennistica, dopo aver vissuto un 2015 negativo, soprattutto a causa di guai fisici. Anche la partita in programma nelle prossime ore, che rappresenta una sorta di spareggio per rimanere in corsa per uno dei primi due posti nel gruppo rosso e la conseguente qualificazione alle semifinali, rischia di rivelarsi difficile per Keys.

PRONOSTICO: Keys non vince in due set (1.33, Bet365)
TSONGA – BECKER | martedì ore 16:30

Benjamin Becker ha trentacinque anni, si avvia verso la fase conclusiva della propria carriera ed è lontano dagli elevati livelli di rendimento raggiunti alcune stagioni fa. Il tedesco si è recentemente ben comportato in alcuni challenger, ma da tempo non riesce a essere protagonista in un evento del circuito maggiore. Entrato nel tabellone principale del torneo di Vienna passando attraverso le qualificazioni, dovrebbe subire una netta sconfitta al primo turno per mano di Jo-Wilfried Tsonga, avversario molto insidioso.

PRONOSTICO: Tsonga vincente in due set (1.44, William Hill)
J. MELZER – BAUTISTA AGUT | martedì ore 18:30

Roberto Bautista Agut è ormai diventato un giocatore solidissimo. Sempre concentrato e intelligente dal punto di vista tattico, ha appena raggiunto la sua prima finale in un Masters 1000: ha centrato questo obiettivo a Shanghai, dove è stato capace di eliminare in rapida successione Bernard Tomic, Taylor Fritz, Viktor Troicki, Jo-Wilfred Tsonga e addirittura Novak Djokovic, salvo poi arrendersi di fronte ad Andy Murray. Jurgen Melzer è tornato in campo da pochi mesi, dopo essere stato tormentato da problemi fisici: attualmente al di fuori delle prime quattrocento posizioni del ranking ATP, dovrebbe perdere in modo netto contro Bautista Agut e uscire presto di scena dal torneo di Vienna.

PRONOSTICO: Bautista Agut vincente in due set (1.80, William Hill)