Ligue 1: Monaco-Rennes, Dijon-Metz e Nancy-Nantes (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Quinta giornata del massimo campionato francese. Monaco, Dijon e Nancy affrontano rispettivamente Rennes, Metz e Nantes.

MONACO – RENNES | ore 17:00

Nelle prime settimane di questa stagione, il Monaco si è quasi improvvisamente riproposto su ottimi livelli di rendimento: ha conquistato dieci punti nelle prime quattro giornate di Ligue 1 ed è stato capace di ottenere risultati incoraggianti anche in campo internazionale, approdando al tabellone principale della Champions League – peraltro eliminando avversari insidiosi come Fenerbahce e Monaco – e debuttando nella fase a gironi della principale competizione europea per club con una vittoria a Wembley contro il Tottenham. Gli arrivi di Kamil Glik e Djibril Sidibé, uniti all’ormai costante utilizzo di Fabinho a centrocampo, hanno dato ancor più stabilità alla fase difensiva della squadra allenata da Leonardo Jardim. Anche il Rennes è reduce da buoni risultati: si è insediato nelle zone alte della classifica del massimo campionato francese, puntando soprattutto su una buona organizzazione tattica, che comunque non dovrebbe bastargli per battere l’ottimo Monaco di questo periodo.

Probabili formazioni:
MONACO: Subasic, Touré, Glik, Jemerson, Sidibé, Lemar, Fabinho, Traoré, Boschilia, Germain, Carrillo.
RENNES: Costil, Danzé, Mexer, Mendes, Bensebaini, Zeffane, Fernandes, André, Baal, Sio, Ntep.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.53, Better)
DIJON – METZ | ore 20:00

Entrambe le squadre sono state promosse in Ligue 1 al termine della passata stagione e cercheranno di conservare la categoria, ma i punti di contatto terminano qui. Le due formazioni hanno iniziato questa nuova annata in modi molto differenti tra loro: il Dijon, uscito sconfitto da tre delle quattro partite finora giocate, ha avuto la conferma di essere destinato a dover lottare duramente per evitare la retrocessione; il Metz, trascinato in attacco da Mevlut Erding e apparso recentemente solidissimo in difesa, ha già conquistato nove punti, che potrebbero rivelarsi fondamentali nella corsa verso la salvezza. Il Dijon è penalizzato anche dall’inesperienza dell’ambiente: questo club è infatti soltanto alla sua seconda partecipazione al massimo campionato francese, dopo quella della stagione 2011-2012, rivelatasi molto negativa. Doppia chance esterna da provare.

Probabili formazioni:
DIJON: Reynet, Ruefli, Varrault, Abdelhamid, Bouka Moutou, Amalfitano, Abeid, Balmont, Sammaritano, Diony, Tavares.
METZ: Didillon, Rivierez, Milan, Falette, Signorino, Mandjeck, Doukouré, Diallo, Cohade, Sarr, Erding.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.74, Paddy Power)
NANCY – NANTES | ore 20:00

Sabato scorso, nel match disputato sul campo del Lorient, il Nancy è riuscito a ottenere una vittoria per la prima volta in questa stagione: si è imposto per 2-0, passando in vantaggio con Youssef Aït Bennasser poco dopo la mezz’ora e chiudendo i conti con Maurice Dalé nei minuti finali. La strada verso un’eventuale permanenza in Ligue 1, però, è ancora lunghissima: il tecnico Pablo Correa lo sa bene ed è intenzionato a schierare la propria squadra in modo prudente anche in questo fine settimana, chiedendo ai due esterni offensivi di aiutare i centrocampisti in fase di non possesso palla, in modo da trasformare l’ipotetico 4-3-3 di partenza in un autentico 4-5-1. Guidato in panchina da René Girard, allenatore che è spesso accusato di essere un difensivista, il Nantes ha finora segnato un solo gol in questo campionato. In attacco, del resto, la situazione non è straordinaria: Kolbeinn Sigthorsson è stato girato in prestito al Galatasaray, Fernando Aristeguieta deve ancora dimostrare il proprio valore in massima serie, Emiliano Sala ha recentemente dovuto fare i conti con problemi fisici e Mariusz Stepinski è arrivato soltanto negli ultimi giorni di mercato.

Probabili formazioni:
NANCY: Ndy Assembé, Cuffaut, Cetout, Lenglet, Muratori, Pedretti, Guidileye, Aït Bennasser, Robic, Hadji, Puyo.
NANTES: Riou, Dubois, Walongwa, Vizcarrondo, Lima, Thomasson, Gillet, Harit, Moimbé, Sala, Stepinski.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.50, Bet365)