Bundesliga: Augsburg-Mainz e Hertha-Schalke (domenica)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Terza giornata del massimo campionato tedesco. L’Augsburg sfida il Mainz, mentre l’Hertha Berlino gioca contro lo Schalke.

AUGSBURG – MAINZ | domenica ore 15:30

Il sesto posto ottenuto nella passata edizione della Bundesliga ha consentito al Mainz di qualificarsi per l’Europa League, competizione in cui questa squadra ha debuttato giovedì scorso, pareggiando per 1-1 contro il Saint Etienne: la formazione allenata da Martin Schmidt si è portata in vantaggio con Niko Bungert a inizio ripresa, prima di essere raggiunta da un gol di Robert Beric nei minuti finali. Ancora una volta, dunque, il Mainz ha confermato di avere buonissime idee da centrocampo in su, ma anche di soffrire troppo in fase difensiva, come aveva già dimostrato nelle precedenti uscite stagionali e soprattutto in occasione del match contro l’Hoffenheim, in cui era in vantaggio per 4-1 e si è poi fatto raggiungere sul 4-4. Il sopracitato impegno infrasettimanale, inoltre, dovrebbe pesare a livello fisico in vista della sfida con l’Augsburg, che si affida in attacco ad Alfred Finnbogason, centravanti di buon livello.

Probabili formazioni:
AUGSBURG: Hitz, Verhaegh, Gouweleeuw, Hinteregger, Stafylidis, Kohr, Baier, Bobadilla, Hoo, Usami, Finnbogason.
MAINZ: Lossl, Donati, Bell, Bungert, Brosinski, Gbamin, Onisiwo, Frei, Malli, Oztunali, Cordoba.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.70, Bet365)
1X SECONDO TEMPO (1.36, Bet365)




HERTHA BERLINO – SCHALKE | domenica ore 17.30

L’Hertha ha ottenuto due vittorie in altrettante partite finora disputate in questa edizione del massimo campionato tedesco: Friburgo e Ingolstadt si sono arresi di fronte alla squadra guidata in panchina da Pal Dardai, che aveva già vissuto annate importanti nel club di Berlino in veste di calciatore ed è tornato nel febbraio del 2015 per ricoprire il ruolo di allenatore. Dardai si affida al 4-2-3-1, sistema di gioco in cui Vedad Ibisevic – esperto centravanti, che nella stagione 2008-2009 segnò diciotto gol con la maglia dell’Hoffenheim nelle prime diciassette giornate di Bundesliga, prima di infortunarsi a un ginocchio – rappresenta il punto di riferimento offensivo, supportato da trequartisti pronti a inserirsi in modo pericoloso. Lo Schalke si sta rivelando discontinuo ed è reduce dalla trasferta di Europa League sul campo del Nizza, che gli ha verosimilmente portato via energie preziose: con il passare dei minuti, dunque, l’Hertha potrebbe emergere e mettere in difficoltà i propri avversari.

Probabili formazioni:
HERTHA BERLINO: Jarstein, Pekarik, Langkamp, Stark, Plattenhardt, Lustenberger, Skjelbred, Weiser, Darida, Haraguchi, Ibisevic.
SCHALKE: Fahrmann, Howedes, Naldo, Nastasic, Baba, Stambouli, Bentaleb, Konoplyanka, Meyer, Choupo-Moting, Huntelaar.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.44, Bet365)
SQUADRA DI CASA VINCE IL SECONDO TEMPO (2.90, William Hill)