Champions League: ritorno del secondo turno di qualificazione

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Dopo aver dato spettacolo nel match d’andata, caratterizzato da cinque gol, Sheriff Tiraspol e Hapoel Beer Sheva si ritrovano di fronte. Analizziamo questa e altre partite in programma martedì.

Il TNS – abbreviazione di The New Saints, nome che questa squadra ha assunto una decina di anni fa – è entrato in scena già nel primo turno di qualificazione di Champions League: ha eliminato il Tre Penne, garantendosi l’accesso alla doppia sfida contro il più quotato APOEL Nicosia, incapace di andare oltre un pareggio per 0-0 nel match d’andata, ma verosimilmente destinato a imporsi in quello di ritorno.

Tanto per cambiare, il BATE sta dominando il campionato bielorusso: dopo quindici giornate, vanta otto punti di vantaggio sul Soligorsk e appare lanciato verso la conquista del suo undicesimo titolo nazionale consecutivo. Il club di Borisov ha inoltre cominciato bene il proprio cammino europeo stagionale, battendo per 2-0 il Seinajoen, che dovrebbe andare in difficoltà anche nell’ormai imminente nuova partita, durante la quale sarà costretto a cercare una complicata rimonta e finirà per esporsi alle ripartenze dei propri avversari.




Dalla prossima settimana, quando si giocherà l’andata del terzo turno di qualificazione, molti club prestigiosi diventeranno protagonisti: uno di questi sarà l’Olympiacos, che affronterà la vincente di Sheriff Tiraspol-Hapoel Beer Sheva. L’esito è ancora in bilico: il primo confronto si è chiuso con uno spettacolare 3-2 in favore dell’Hapoel. Tanti gol sono attesi anche nel return match: lo Sheriff, in particolare, rischierà di soffrire in difesa per l’assenza del terzino sinistro Fidan Aliti, squalificato.

Dopo essersi imposto per 3-0 in trasferta, il Copenaghen sembra pronto a ottenere un nuovo facile successo ai danni del Crusaders, formazione di livello abbastanza basso.

Martedì scorso, in Bosnia, il vantaggio del Legia Varsavia sullo Zrinjski è durato appena otto minuti: Matija Katanec ha replicato a Nemanja Nikolic, fissando il risultato sull’1-1. Sul proprio campo, però, il Legia potrebbe farsi valere maggiormente e conquistare una vittoria.

Pronostici:
martedì ore 19:00 APOEL Nicosia – TNS 1/1 PARZIALE/FINALE (1.60, Eurobet)
martedì ore 19:00 Seinajoen – BATE Borisov X2 (1.18, William Hill) ; OVER 1.5 (1.33, Bet365)
martedì ore 19:00 Sheriff Tiraspol – Hapoel Beer Sheva GOL (1.80, William Hill)
martedì ore 19:15 Copenaghen – Crusaders 1/1 PARZIALE/FINALE (1.57, Bet365)
martedì ore 20:45 Legia Varsavia – Zrinjski 1 (1.37, Eurobet)