Euro 2016: Russia-Galles (lunedì)

Il programma del gruppo B si chiude lunedì: entrambe le partite iniziano alle 21. Analizziamo la sfida tra la Russia ultima in classifica ma ancora in corsa per il passaggio del turno e il Galles.

RUSSIA – GALLES | lunedì ore 21:00

 
Russia e Galles si affronteranno lunedì alle 21, allo “Stadium Municipal” di Tolosa (la partita sarà trasmessa su Sky, non sulla Rai). Le due squadre sono inserite nel gruppo B di Euro 2016, insieme con Inghilterra e Slovacchia. Questa è la classifica attuale: Inghilterra 4, Galles 3, Slovacchia 3, Russia 1.

Come sono andate le prime due partite della Russia

Nella prima partita che ha disputato in questi Campionati Europei, la Russia ha ottenuto un pareggio quasi miracoloso contro l’Inghilterra, che ha controllato il gioco per gran parte del match ed è riuscita a sbloccare il risultato nella ripresa, con uno splendido calcio di punizione di Eric Dier, prima di essere beffata nei minuti di recupero da un colpo di testa di Vasili Berezutski, bravo a sfruttare un lancio di Georgi Schennikov dalla sinistra. Nel match successivo, i limiti della nazionale russa sono emersi pienamente: la squadra allenata da Leonid Slutski è stata battuta per 2-1 dalla Slovacchia, riuscita a portarsi sul doppio vantaggio nel primo tempo – grazie a Vladimir Weiss e Marek Hamsik, autore di un’autentica prodezza – e brava a contenere la tardiva reazione dei propri avversari, sfociata unicamente in un gol segnato da Denis Glushakov, a dieci minuti dal termine.

Come sono andate le prime due partite del Galles

Il Galles ha esordito in questa fase finale dei Campionati Europei battendo la Slovacchia per 2-1: una punizione di Gareth Bale ha sorpreso un disattento Matus Kozacik, poi beffato anche da una conclusione sporca di Hal Robson-Kanu, che nei minuti finali ha riportato definitivamente in vantaggio la formazione allenata da Chris Coleman, dopo il momentaneo pareggio di Ondrej Duda. La selezione gallese ha ben impressionato pure contro l’Inghilterra, nonostante abbia incassato una sconfitta: un’altra punizione calciata dal solito Bale è stata fatale a un non irreprensibile Joe Hart nella fase conclusiva della prima frazione, ma Jamie Vardy ha riequilibrato la situazione a inizio ripresa e Daniel Sturridge ha regalato il successo alla squadra di Roy Hodgson al 92′.

Il modulo e i giocatori della Russia

Slutski si affida al 4-2-3-1. In porta c’è il discontinuo Igor Akinfeev, che oltretutto non è sempre protetto in modo adeguato da Igor Smolnikov, Vasili Berezutski, Sergei Ignashevich e Georgi Schennikov. La coppia di mediani composta da Roman Neustadter e Aleksandr Golovin ha funzionato abbastanza bene di fronte all’Inghilterra, mentre è stata disastrosa nella partita contro la Slovacchia, in cui la situazione è migliorata con gli ingressi di Pavel Mamaev e Denis Glushakov, che dovrebbero essere confermati in vista del prossimo match. Rimane però un’opzione legata al possibile utilizzo dell’esperto Roman Shirokov, che oltretutto potrebbe anche trovare spazio sulla trequarti al posto dell’acciaccato Oleg Shatov, accanto ad Aleksandr Kokorin e Fedor Smolov. In attacco, invece, ci sarà Artem Dzyuba.

Il modulo e i giocatori del Galles

Il 5-3-1-1 è il modulo di riferimento di Coleman, che chiede alla propria squadra di prestare grande attenzione alla fase di non possesso palla e di provare a sfruttare ogni ripartenza. Wayne Hennessey giocherà regolarmente in porta: è già rientrato contro l’Inghilterra, dopo aver saltato il match con la Slovacchia per problemi fisici. I tre centrali difensivi saranno James Chester, Ashley Williams e Ben Davies, mentre sulle fasce agiranno Chris Gunter e Neil Taylor. A centrocampo, due posti sono già assegnati a Joe Allen e Aaron Ramsey: quest’ultimo è uno dei calciatori gallesi più bravi, gioca nell’Arsenal e ha grande senso del gol. Joe Ledley non è in condizioni ottimali: se non dovesse farcela, verrebbe rimpiazzato con David Edwards. Il fortissimo Gareth Bale – la stella di questa squadra – assisterà Hal Robson-Kanu, che agirà da prima punta.

Che partita può uscirne

La Russia ha assolutamente bisogno di una vittoria: solo ottenendo tre punti, infatti, potrebbe sperare di rientrare tra le quattro migliori terze o addirittura di piazzarsi al secondo posto nel gruppo B. Ottenere un successo in questa partita, però, non sarà facile: il Galles ha finora convinto di più e riuscirà presumibilmente a evitare il peggio.

Gli inserimenti di Ramsey e soprattutto le giocate di Bale – pronto a colpire di nuovo su punizione, magari sfruttando qualche incertezza di Akinfeev – potrebbero rivelarsi determinanti. Soprattutto nel secondo tempo, quando la stanchezza aumenterà e le squadre si allungheranno, con la Russia condannata alla vittoria per non essere eliminata, lo spettacolo non dovrebbe mancare.

L’arbitro sarà lo svedese Jonas Eriksson.

Su # – che accredita al momento del primo deposito (da almeno 10€) una somma extra uguale al 100% del primo deposito (bonus massimo: 50€), e inoltre offre un rimborso sulla prima scommessa da 10€ effettuata da dispositivo mobile – sono disponibili anche delle scommesse statistiche, in particolare su questa partita conviene tenere d’occhio quella relativa ai fuorigioco: il Galles gioca col baricentro basso, la Russia sarà costretta a vincere e dovrebbe schierare una linea difensiva alta, provando a mandare in fuorigioco Bale e Robson-Kanu per limitarli nelle ripartenze, soprattutto nel secondo tempo in caso di risultato fermo sul pareggio.

Le promozioni interessanti dei bookmaker su questa partita

Eurobet rimborserà tutte le scommesse singole su RisEsatto Primo Marcatore (dell’incontro e squadra), Parziale/Finale, Tempo del primo goal e Combobet (1×2 + Under/Over 2.5 e 1×2 + Goal/NoGoal) perdenti se sia questa partita, sia quella tra Slovacchia e Inghilterra terminano con over 2.5.

Probabili formazioni:
RUSSIA: Akinfeev, Smolnikov, V. Berezutski, Ignashevich, Schennikov, Mamaev, Glushakov, Kokorin, Shatov, Smolov, Dzyuba.
GALLES: Hennessey, Gunter, Chester, Williams, Davies, Taylor, Allen, Ledley, Ramsey, Bale, Robson-Kanu.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.50, Bet365)
OVER 1.5 (1.44, Bet365)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.55, Paddy Power)
BALE MARCATORE (2.40, Bet365)
GALLES PIÙ FUORIGIOCO (1.65, #)