Serie B: Lanciano-Ternana, Latina-Vicenza, Modena-Pescara e Trapani-Crotone (sabato)

Serie B
Serie B

Analisi, probabili formazioni e pronostici per le altre quattro partite di Serie B di questo sabato pomeriggio.

LANCIANO – TERNANA | sabato ore 15:00

Le sconfitte rimediate contro Avellino e Pescara hanno complicato la corsa verso la salvezza del Lanciano, anche se in settimana è arrivata una notizia che potrebbe a tutti gli effetti cambiare le sorti di questa stagione: la giustizia sportiva ha ridotto da 7 a 4 i punti di penalizzazione inflitti al Lanciano, quindi adesso in classifica i ragazzi di Maragliulo non hanno più 39 punti ma 42, ovvero gli stessi di Latina, Modena e Salernitana. A rendere ancora più bella questa notizia c’è anche il discorso legato al calendario, infatti in questa giornata il Lanciano affronterà la Ternana che è già matematicamente salva grazie al pareggio ottenuto sabato scorso contro il Cesena, mentre nella prossima e ultima partita di campionato sarà il Livorno l’avversario di turno, che se dovesse non vincere contro l’Ascoli sarebbe quasi sicuramente già aritmeticamente retrocesso in Lega Pro. Come si è visto anche nella scorsa giornata, prendendo come principale esempio la partita pareggiata dal Livorno contro il Perugia, in un campionato cosi equilibrato e combattuto non ci sono mai dei pronostici scontati, ma è chiaro che in questo caso le maggiori motivazioni del Lanciano dovrebbero con grande probabilità fare la differenza.

Probabili formazioni
LANCIANO: Cragno, Salviato, Aquilanti, Rigione, Di Matteo, Vastola, Rocca, Vitale, Marilungo, Di Francesco, Ferrari.
TERNANA: Mazzoni, Santacroce, Meccareillo, Gonzalez, Valjent, Zampa, Busellato, Belloni, Troianiello, Furlan, Ceravolo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.43, Eurobet)

LATINA – VICENZA | sabato ore 15:00

La sfida fra Latina e Vicenza a livello di motivazioni dovrebbe essere pressoché simile a quella fra Lanciano e Ternana, con l’unica piccola differenza che i ragazzi di Lerda non sono ancora aritmeticamente salvi, anche se lo sono virtualmente visti i 6 punti di vantaggio sulla zona retrocessione e anche tenendo conto del fatto che nella prossima e ultima giornata il Vicenza affronterà il Perugia. Fra le squadre in lotta per non retrocedere il Latina è quella messa peggio di tutte: una vittoria ottenuta nelle ultime 16 partite giocate con appena 10 punti conquistati, un rendimento a dir poco disastroso che è persino il peggiore in assoluto, difatti anche Como e Livorno hanno fatto meglio. Alla fine il Latina questa sfida potrebbe anche vincerla, anche se per quanto appena detto sarebbe preferibile cautelarsi con la doppia chance interna.

Probabili formazioni
LATINA: Ujkani, Bruscagin, Dellafiore, Brosco, Calderoni, Schiattarella, Bandinelli, Olivera, Scaglia, Corvia, Acosty.
VICENZA: Benussi, Sampirisi, Adejo, Ligi, D’Elia, Moretti, Signori, Vita, Galani, Sbrissa, Ebagua.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.39, Eurobet)
MODENA – PESCARA | sabato ore 15:00

La sfida fra Modena e Pescara mette in palio punti importantissimi nella lotta verso i rispettivi obiettivi: i padroni di casa vincendo compierebbe un passo importantissimo nella corsa salvezza, mentre gli ospiti con un successo blinderebbero il loro terzo posto. Il Modena è reduce da 4 risultati utili di fila – cosa mai successa in questa stagione – e quindi in un buon momento, ma a differenza delle dirette concorrenti per la salvezza è la squadra che si ritrova ad avere il calendario peggiore, infatti oltre a questa difficilissima sfida contro il Pescara i ragazzi di Bergodi nell’ultima giornata dovranno far visita al Novara, trasferta che desta non poche preoccupazioni tenendo conto che il Modena è la squadra che ha fatto peggio di tutte lontano dal pubblico amico e poi anche perché i piemontesi sono in corsa per un posto nei playoff. Il Pescara invece si presenta a questa sfida in grandissima forma (è reduce da 7 risultati utili consecutivi, impreziositi da 6 vittorie) e parte leggermente favorito, infatti pare improbabile che possa perdere questa partita e rischiare di compromettere il proprio terzo posto dopo l’ottima rimonta fatta in questo finale di stagione.

Probabili formazioni
MODENA: Manfredini, Osuji, Gozzi, Marzorati, Rubin, Nardini, Belingheri, Bentivoglio, Mazzarani, Luppi, Granoche.
PESCARA: Fiorillo, Vitturini, Zuparic, Fornasier, Zampano, Memushaj, Torreira, Verre, Caprari, Benali, Lapadula.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 + OVER 1.5 (1.85, Eurobet)
TRAPANI – CROTONE | sabato ore 15:00

Il Crotone è riuscito a ottenere la promozione diretta in Serie A con 3 giornate d’anticipo, un traguardo a cui non avrebbe pensato a inizio stagione nemmeno il tifoso più ottimista. Per rendere ancora più strepitosa questa stagione i ragazzi di Juric proveranno anche a vincere il campionato, anche se, come accaduto sabato scorso con il Latina, la squadra potrebbe andare in difficoltà in queste ultime due partite contro due squadre motivatissime che non hanno ancora raggiunto il proprio obiettivo. La prima di queste due ultime sfide sarà contro il Trapani, squadra reduce da ben 14 risultati utili consecutivi e ancora in corsa per il terzo posto. Il Trapani per non vanificare quanto fatto finora è costretto a vincere: nella prossima e ultima giornata i ragazzi di Cosmi giocheranno contro il Bari quinto in classifica e distante solo 2 punti, un successo quindi permetterebbe al Trapani di giocare quest’ultimo scontro diretto con 2 risultati su 3 a favore. Vittoria interna da provare.

Probabili formazioni
TRAPANI: Nicolas, Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Fazio, Eramo, Scozzarella, Raffaello, Rizzato, Citro, Petkovic.
CROTONE: Cordaz, Yao, Dos Santos, Ferrari, Garcia Tena, Sabbione, Salzano, Modesto, Ricci, Palladino, Budimir.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.83, Eurobet)