Serie B: Bari-Modena, Cagliari-Lanciano, Crotone-Como e Pescara-Brescia (sabato)

Serie B
Serie B

In questo post ci sono approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per quattro delle otto partite di Serie B in programma sabato pomeriggio alle 15.

BARI – MODENA | sabato ore 15:00

Nel turno infrasettimanale il Bari ha confermato di essere in grandissima forma e grazie alla vittoria ottenuta ai danni dell’Ascoli è riuscito a confermare il suo attuale terzo posto in classifica, una posizione che assicurerebbe parecchi vantaggi in ottica playoff. Nelle ultime sette giornate la squadra allenata da Camplone ha conquistato ben 19 punti e la sensazione è che questa serie positiva di risultati possa proseguire anche nella partita contro il Modena. Il Modena fuori casa è la squadra che ha fatto peggio di tutte in campionato – appena 6 punti conquistati e peggior attacco con sole 11 reti all’attivo – e nei 18 incontri finora giocati ha perso 14 volte. Vittoria interna da provare: l’ingresso nella società del Bari da parte di Datò Noordin ha ridato stabilità a livello economico e fiducia nel futuro, finora i calciatori hanno reagito bene alla notizia e anche tra i tifosi è rinato un certo entusiasmo anche per i recenti risultati positivi della squadra.

Probabili formazioni
BARI: Micai, Donkor, Tonucci, Di Cesare, Gemiti, Defendi, Valiani, Romizi, Rosina, Maniero, Sansone.
MODENA: Manfredini, Aldrovandi, Bertoncini, Marzorati, Rubin, Nardini, Giorico, Osuji, Bentivoglio, Luppi, Granoche.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.80, Eurobet)

CAGLIARI – LANCIANO | sabato ore 15:00

Il Cagliari è reduce dal deludente pareggio ottenuto in casa del Como, risultato inaspettato ma che in ogni caso non ha riportato gravi ripercussioni in classifica, infatti i ragazzi di Rastelli continuano ad avere ben 9 punti in più rispetto al Bari terzo in classifica, vantaggio che appare sufficiente visto che mancano soltanto 5 partite alla fine del campionato. Il Lanciano è invece reduce da una settimana molto movimentata: dopo la strepitosa vittoria ottenuta contro il Novara, la Federazione ha inflitto alla squadra abruzzese altri 5 punti di penalizzazione, che sommati ai 2 subiti già nell’arco di questa stagione hanno nuovamente riportato il Lanciano in piena zona retrocessione. Quanto accaduto potrebbe fornire ulteriori stimoli al Lanciano, che sul campo ha dimostrato di avere i mezzi per conquistare la salvezza, per questo motivo è probabile aspettarsi una grande prova d’orgoglio anche in questa difficilissima trasferta. Nelle ultime partite il Lanciano ha messo in mostra ottime giocate a livello offensivo grazie a Di Francesco e Marilungo, contro la non sempre impeccabile difesa del Cagliari almeno un gol la squadra ospite potrebbe riuscire a segnarlo.

Probabili formazioni
CAGLIARI: Storari, Balzano, Ceppitelli, Capuano, Murru, Di Gennaro, Fossati, Deiola, Joao Pedro, Sau, Giannetti.
LANCIANO: Cragno, Di Matteo, Amenta, Aquilanti, Salviato, Rocca, Bacinovic, Vastola, Di Francesco, Marilungo, Ferrari.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.40, Eurobet)
GOL (1.87, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (1.29, Eurobet)
CROTONE – COMO | sabato ore 15:00

Il solo punto conquistato nelle ultime due partite di campionato ha ritardato la festa promozione del Crotone, traguardo sempre più vicino ma che potrebbe essere nuovamente rimandato anche al termine di questa giornata di campionato. Per festeggiare la promozione in Serie A il Crotone oltre a vincere la partita contro il Como dovrebbe sperare anche nei passi falsi di Bari e Trapani. Nella partita contro il Como i ragazzi di Juric partono nettamente favoriti, gli ospiti infatti sono sempre più vicini all’aritmetica retrocessione in Lega Pro dopo la promozione ottenuta attraverso i playoff nella passata stagione. Crotone-Como sarà la sfida tra il secondo migliore attacco del campionato e la peggior difesa del campionato, motivo per cui l'”over 2.5″ è una valida alternativa all’1.

Probabili formazioni
CROTONE: Cordaz, Garcia Tena, Claiton, Ferrari, Di Roberto, Barberis, Salzano, Balasa, Palladino, Budimir, Ricci.
COMO: Scuffet, Ambrosini, Cassetti, Giosa, Madonna, Basha, La Camera, Bessa, Marconi, Pettinari, Ganz.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.47, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (1.36, Eurobet)
OVER 2.5 (1.85, Eurobet)
PESCARA – BRESCIA | sabato ore 15:00

Lo straordinario periodo di forma dell’attaccante Lapadula – autore di 5 gol nelle ultime 4 partite e sempre più capocannoniere del campionato con 23 gol – sta permettendo al Pescara di ottenere risultati importanti nella corsa ai playoff, ultimo lo 0-1 inflitto in casa dello Spezia nel turno infrasettimanale. La partita tra Pescara e Brescia mette in palio punti importantissimi nella lotta playoff, sopratutto per gli ospiti, che in caso di sconfitta rischierebbero di ritrovarsi a -6 dall’ottava posizione in classifica e quindi quasi fuori dagli spareggi promozione. Anche per questo motivo è lecito aspettarsi che il Brescia – come di consueto – faccia una partita d’attacco per cercare la vittoria, atteggiamento che dovrebbe rendere questa sfida piuttosto movimentata. Le probabilità che questa sfida termini con più di due gol sono parecchie anche tenendo conto del fatto che Pescara e Brescia sono fra le squadre che hanno fatto più “over 2.5” finora, 23 il Brescia – che è primatista assoluto – e 22 il Pescara che in questa speciale classifica è secondo insieme a Cagliari e Trapani.

Probabili formazioni
PESCARA: Fiorillo, Vitturini, Fornasier, Mandragora, Zampano, Torreira, Memushaj, Verre, Pasquato, Cappelluzzo, Lapadula.
BRESCIA: Minelli, Castellini, Lancini, Calabresi, Venuti, Martinelli, Mazzitelli, Embalo, Morosini, Kupisz, Caracciolo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.65, Eurobet)
OVER 2.5 (1.80, Eurobet)
1X + OVER 1.5 (1.46, Eurobet)