Eredivisie: ADO Den Haag-Ajax, Feyenoord-PSV e Groningen-Utrecht (domenica)

Diciottesima giornata del massimo campionato olandese. L’attenzione è puntata soprattutto sulla grande sfida tra Feyenoord e PSV Eindhoven. L’Ajax fa visita all’ADO Den Haag, mentre il Groningen ospita l’Utrecht.

ADO DEN HAAG – AJAX | domenica ore 12:30

L’Ajax è in testa alla classifica dell’Eredivisie, con tre punti di vantaggio sul PSV Eindhoven e cinque sul Feyenoord: in questo fine settimana, che segna il ritorno del massimo campionato olandese, può provare a consolidare il proprio primato ed approfittare dello scontro diretto tra le sue due rivali nella corsa verso la conquista del titolo. Il club di Amsterdam ha una tradizione decisamente favorevole contro l’ADO Den Haag, che non riesce a batterlo dall’ormai lontano 20 marzo 2011, giorno in cui si impose per 3-2. Inoltre, bisogna ricordare che nove degli ultimi dieci precedenti sono stati caratterizzati da almeno due gol complessivi. Riassumendo, la combobet “X2 + over 1.5” merita attenzione.

Probabili formazioni:
ADO DEN HAAG: Hansen, Malone, Wormgoor, Beugelsdijk, Kanon, Kristensen, Derijck, Bakker, Jansen, Duplan, Schaken.
AJAX: Cillessen, Tete, Veltman, Riedewald, Dijks, Gudelj, Bazoer, El Ghazi, Schone, Fischer, Milik.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.41, #)




FEYENOORD – PSV EINDHOVEN | domenica ore 14:30

L’Eredivisie si è fermata per quasi un mese, ma l’attesa dei tanti appassionati di questo campionato sta per essere ripagata: si riparte immediatamente con una grandissima partita, che mette di fronte due tra i club più blasonati a livello europeo. Dimenticate le tante difficoltà della scorsa stagione, il Feyenoord si è rilanciato e si trova attualmente al terzo posto in classifica, a -2 dal PSV Eindhoven, che è campione in carica e non vuole abdicare: entrambe le formazioni inseguono la capolista Ajax. L’atmosfera sarà straordinaria: il pubblico del “De Kuip” cercherà di spingere verso il successo la squadra di Rotterdam, pronta ad affidarsi ad un attaccante esperto come Dirk Kuyt, ma il PSV potrebbe sfruttare la fragilità difensiva dei propri avversari. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
FEYENOORD: Vermeer, Karsdorp, Van Beek, Van der Heijden, Kongolo, Gustafson, Vejinovic, Vilhena, Kuyt, Kramer, Elia.
PSV EINDHOVEN: Zoet, Arias, Bruma, Moreno, Brenet, Guardado, Hendrix, Propper, Pereiro, De Jong, Locadia.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.57, William Hill)
GRONINGEN – UTRECHT | domenica ore 14:30

Il Groningen riesce ad esaltarsi nel proprio stadio: in questa edizione dell’Eredivisie, ha collezionato sei successi e due pareggi in otto partite interne, confermando una tendenza che dura già da alcune stagioni. L’Utrecht è molto discontinuo in trasferta: può contare su Sébastien Haller, che ha finora realizzato undici reti durante l’attuale campionato, ma il contributo del pur forte attaccante francese – che è giovanissimo e ha ulteriori margini di miglioramento – potrebbe non bastare alla formazione allenata da Erin Ten Hag per interrompere la serie positiva casalinga del Groningen. La combobet “1X + gol” appare consigliabile.

Probabili formazioni:
GRONINGEN: Padt, Hateboer, Reijnen, Kappelhof, Burnet, Tibbling, Maduro, Antonia, Rusnak, Linssen, De Leeuw.
UTRECHT: Ruiter, Leeuwin, Van der Maarel, Letschert, Kum, Ramselaar, Strieder, Joosten, Ayoub, Barazite, Haller.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + GOL (2.20, #)