Ligue 1: Marsiglia-Angers e Saint Etienne-Nizza

Ligue 1 e 2

Ottava giornata del massimo campionato francese. Analizziamo due partite domenicali: Marsiglia-Angers e Saint Etienne-Nizza.

MARSIGLIA – ANGERS | ore 14:00

Le sanzioni definitive arriveranno solo tra qualche settimana: una riunione molto importante è stata fissata per il prossimo 15 ottobre, come ha dichiarato Sébastien Deneux, presidente della Commissione Disciplinare della LFP (Ligue de Football Professionnel). Una prima decisione, però, è già stata presa: oggi pomeriggio, le due curve del “Vélodrome” rimarranno chiuse. Domenica scorsa, in occasione della partita casalinga contro il Lione, i tifosi del Marsiglia hanno impiccato un manichino raffigurante Mathieu Valbuena, oltre a lanciare in campo fumogeni ed altri oggetti di vario tipo, costringendo l’arbitro a sospendere il match per oltre venti minuti. Il fatto di dover giocare in uno stadio semivuoto potrebbe impedire alla squadra allenata da Michel di trovare il giusto ritmo contro il neopromosso Angers, che si sta mostrando solidissimo e ha collezionato sei “under” nelle prime sette giornate di Ligue 1.

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, Manquillo, Nkoulou, Rekik, Dja Djédjé, Lucas Silva, Diarra, Barrada, Ocampos, Batshuayi, Cabella.
ANGERS: Butelle, Manceau, Traoré, Thomas, Andreu, Auriac, Saïss, Mangani, Ketekéophomphone, Sissoko, Camara.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.82 su #)




SAINT ETIENNE – NIZZA | ore 21:00

Giovedì prossimo, il Saint Etienne affronterà La Lazio nella seconda giornata della fase a gironi di Europa League. L’allenatore della squadra francese, Christophe Galtier, ha però fatto capire di considerare prioritario il campionato e di non voler affidarsi al turnover nella partita odierna: è una brutta notizia per il Nizza, che in settimana ha travolto per 6-1 il Bordeaux, approfittando di una superiorità numerica durata quaranta minuti e delle distrazioni di una squadra che non è impeccabile a livello difensivo, ma adesso è atteso da un match in cui presumibilmente faticherà di più a trovare spazi. Il Saint Etienne è secondo in classifica in Ligue 1: dopo un inizio di stagione un po’ complicato, si è scatenato nelle ultime settimane, ha ritrovato la solidità che lo aveva spesso caratterizzato negli ultimi anni e – dopo aver battuto il Nantes per 2-0 ed il Troyes per 1-0 – potrebbe ora giocare un altro match da “under”.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Malcuit, Bayal Sall, Perrin, Polomat, Lemoine, Clément, Roux, Eysseric, Bahebeck, Beric.
NIZZA: Hassen, Pied, Bodmer, Boscagli, Ricardo, Koziello, N. Mendy, Seri, Ben Arfa, Germain, A. Mendy.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: UNDER (1.66 su #)