Ligue 2: Metz-Nancy

Ligue 1 e 2

Si gioca la settima giornata del campionato francese di seconda serie. Tra le partite in programma questa sera, spicca il derby della Lorena tra Metz e Nancy.

AUXERRE – CLERMONT FOOT | ore 20:00

L’allenatore dell’Auxerre, Jean-Luc Vannuchi, è stato recentemente squalificato per dieci mesi – cinque dei quali con la condizionale – per essersi comportato in modo violento al termine della partita giocata dalla propria squadra contro lo Stade Lavallois: al rientro negli spogliatoi, ha colpito con forza una porta, dietro la quale si trovava il quarto uomo. Venerdì scorso, l’Auxerre è crollato difensivamente ed è stato battuto dall’Evian per 4-0. Nuovi problemi potrebbero emergere contro il Clermont Foot, che punta in attacco su Famara Diedhiou, capocannoniere della Ligue 2.

Probabili formazioni:
AUXERRE: Boucher, Lefebvre, Puygrenier, Fontaine, Sylla, Bouby, Hountondji, Berthier, Diaw, Vincent, Diarra.
CLERMONT FOOT: Jeannin, Bockhorni, Martin, Ekobo, Djellabi, Hunou, Genest, Espinosa, Jobello, Diedhiou, Dugimont.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: SQUADRA OSPITE A SEGNO (1.65 su William Hill)




CRETEIL – VALENCIENNES | ore 20:00

Faneva Ima Andriatsima gioca nel Créteil e ha già segnato quattro gol in questa edizione della Ligue 1, ma di recente è diventato celebre per un curioso episodio avvenuto fuori dal campo: al ritorno dal match disputato nello scorso weekend contro il Sochaux, è stato dimenticato in un’area di servizio dal resto della squadra, prima di ricevere l’aiuto di un passante e di riuscire a raggiungere nuovamente il pullman sul quale si trovavano i propri compagni. Dimenticato l’accaduto, Andriatsima è pronto a dare un contributo importante al Créteil anche contro il Valenciennes, reduce da cinque “over 1.5” tra campionato e Coupe de la Ligue.

Probabili formazioni:
CRETEIL: Kerboriou, Konongo, Di Bartoloméo, Diedhiou, Ilunga, Mollet, Loriot, Andriatsima, Lesage, Augusto, Dabo.
VALENCIENNES: Perquis, Néry, Abdelhamid, Nestor, Niakhaté, Kaboré, Enza-Yamissi, Tameze, Baradji, Slidja, Butin.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: OVER 1.5 (1.36 su #)
DIJON – LE HAVRE | ore 20:00

La sconfitta subita a metà agosto contro il neopromosso Bourg en Bresse aveva lasciato qualche dubbio sull’effettivo valore del Dijon, che invece ha saputo reagire prontamente ed ottenere quattro vittorie consecutive in partite ufficiali, l’ultima delle quali è arrivata sabato scorso sul campo del Valenciennes. Secondo in classifica in Ligue 2, il Dijon sembra poter guardare con ottimismo all’imminente partita casalinga contro il Le Havre, che sta attraversando un periodo tutt’altro che brillante e ha perso quattro delle ultime cinque gare disputate, Coupe de la Ligue compresa.

Probabili formazioni:
DIJON: Reynet, Bamba, Varrault, Jullien, Bernard, Marié, Gastien, Amalfitano, Sammaritano, Bela, Tavares.
LE HAVRE: Farnolle, Puel, Fortes, Bain, Mombris, Gamboa, Cambon, Fontaine, Bonnet, Mendes, Gimbert.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1 (1.90 su #)
METZ – NANCY | ore 20:00

Grande attesa per il derby della Lorena, che vale molto per la rivalità territoriale, ma anche per i risvolti che da esso potrebbero derivare a livello di classifica. Il Metz aveva dominato l’edizione 2013-2014 della Ligue 2, ma è rimasto nell’élite del calcio francese soltanto per una stagione: adesso ha l’obiettivo di tornare al più presto nella massima serie, e l’attuale primo posto appare più che incoraggiante. Il Nancy potrebbe avere difficoltà nel violare una difesa solidissima, che ha incassato appena due gol nelle prime sei giornate. Doppia chance interna e “under” sono opzioni interessanti.

Probabili formazioni:
METZ: Didillon, Métanire, Palomino, Ozmen, Balliu, Santos, Lejeune, N’Gbakoto, Krivets, Gbakle, Mayuka.
NANCY: Ndy Assembé, Chrétien Basser, Lenglet, Cetout, Muratori, Aït Bennasser, Guidileye, Robic, Hadji, Coulibaly, Dalé.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1X (1.44 su William Hill)
UNDER (1.50 su #)