Le partite di mercoledì 3 giugno

Calcio

Oggi ci sono parecchie partite: due finali di coppa in Turchia e Austria, più partite di campionato in Svezia e Finlandia.

La finale di coppa in Turchia la giocheranno Galatasaray e Bursaspor. Il Galatasaray dopo un avvio di stagione deludente sotto la guida di Prandelli, è riuscito a riprendersi e dopo il cambio di allenatore grazie all’ottimo lavoro fatto da Hamza Hamzaoglu ha giocato un ottimo girone di ritorno vincendo il titolo in volata su Fenerbahce e Besiktas. La maggiore esperienza di calciatori come Felipe Melo e Sneijder è stata fondamentale nella gestione del finale di stagione, ma nella partita secca il Galatasaray dovrà fare molta attenzione al Bursaspor che sta giocando benissimo e ha una squadra più giovane e probabilmente più competitiva a livello agonistico. Il Bursaspor gioca un calcio offensivo, riesce a trovare il gol con grande facilità, ha calciatori di ottimo livello in attacco come il capocannoniere del campionato turco Fernandao (22 gol) e i trequartisti Belluschi, Josue, Volkan Sen e Bakambu. Grande tecnica e soprattutto velocità, quella che manca a parecchi calciatori del Galatasaray. L’ultimo precedente giocato in campionato in casa del Galatasaray è finito 2-2, a riprova di come il Bursaspor riesca a trovare facilmente la via del gol contro qualsiasi avversario. Il Bursaspor per qualificarsi alla fine è andato a vincere sul non facile campo del Fenerbahce ed è pronto a sorprendere anche stavolta.

Nella sfida tra i due migliori attacchi del campionato turco (69 gol su 34 partite il Bursaspor, 60 il Galatasaray) il “gol” (entrambe le squadre segnano) è da provare a quota 1.60 su Eurobet che offre 20€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50. In alternativa c’è la doppia chance esterna a quota 1.52.

Un’altra finale di coppa in cui i gol non dovrebbero mancare è Austria Vienna-Red Bull Salisburgo. Il Red Bull Salisburgo gioca un calcio molto offensivo ed è stato una presenza fissa nella sezione “over 2.5” nei pronostici del weekend del Veggente, con buoni risultati visto che di “over 2.5” ne ha fatti 13 nelle ultime 16 partite. Il Salisburgo ha vinto il campionato e giocherà questa finale contro l’Austria Vienna che ha giocato una stagione parecchio deludente, visto che ha finito il campionato al settimo posto. Vincere la coppa cambierebbe il bilancio stagionale, ma il Salisburgo ha vinto 4-2 e 3-1 due degli ultimi tre precedenti. L’ultima sfida è recentissima, le due squadre si sono affrontate in campionato nell’ultima giornata giocata domenica, ma il Salisburgo ha lasciato fuori parecchi titolari, su tutti il fromboliere Jonathan Soriano autore di 45 gol in stagione.

La vittoria del Red Bull Salisburgo è a quota 1.50 su Eurobet che offre 20€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50. In alternativa c’è l’over 2.5 sempre a quota 1.50.

Nel campionato finlandese c’è una partita che – statistiche alla mano – è da “under 2.5”: Mariehamn-Sjk. Il Mariehamn ha fatto 9 “under 2.5” nelle ultime 10 partite giocate in campionato, il Sjk ha fatto sempre “under 2.5” nelle quattro partite giocate in trasferta in cui ha fatto solo due gol subendone altrettanti.

Nel campionato svedese il Malmo ha fatto sempre “over 2.5” nelle ultime otto giornate, mentre l’Aik – che ha il migliore rendimento interno del campionato con 5 vittorie e un pareggio – parte favorito contro il Falkenbergs.

I pronostici:
Galatasaray – Bursaspor GOL (1.60, Eurobet) ; X2 (1.52, Eurobet)
Austria Vienna – Red Bull Salisburgo 2 (1.50, Eurobet) ; OVER 2.5 (1.52, Eurobet)
Mariehamn – Sjk UNDER 2.5 (1.55, Eurobet)
Gefle – Malmo OVER 2.5 (1.75, Eurobet)
Aik – Falkenbergs Ff 1 (1.30, Eurobet)