Latina-Catania, Livorno-Frosinone e Varese-Avellino

Serie B

In questo post ci sono i pronostici sulle tre partite che si giocheranno oggi pomeriggio in serie B Latina-Catania, Livorno-Frosinone e Varese-Avellino.

LATINA – CATANIA | domenica ore 15:00

Nel recupero giocato martedì contro il Frosinone, il Latina ha giocato una buona partita e avrebbe meritato almeno di pareggiare. La sconfitta non ha creato nessun allarme, la squadra di Iuliano sta giocando un buon calcio e disputando un ottimo girone di ritorno, quindi sembra sempre più proiettata per raggiungere il traguardo della salvezza senza particolari patemi, cosa che pareva impensabile alla fine del girone d’andata. Il Catania – che ha 41 punti come il Latina – sembra essersi finalmente rilanciato: grazie alle 3 vittorie consecutive dalle quali è reduce è riuscito ad abbandonare il terzultimo posto in classifica, e a scongiurare, almeno per adesso, il rischio di una clamorosa retrocessione. Il Catania, pur avendo conquistato la sua prima vittoria esterna stagionale proprio nell’ultima trasferta giocata sul campo del Varese, con appena 8 punti ottenuti in 17 trasferte rimane insieme a Trapani e Pro Vercelli la squadra dal peggior rendimento esterno in assoluto. Gli assenti sono: Esposito, Crimi e Filgiomeni (Latina), Anania, Gyomber e Martinho (Catania).

Il “gol” è a quota 1.90 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni:
LATINA: Di Gennaro, Ristovki, Bruscangin, Dellafiore, Alhassan, Viviani, Valiani, Ammari, Jaadi, Bidaoui, Sowe.
CATANIA: Gillet, Del Prete, Schiavi, Ceccarelli, Mazzotta, Sciaudone, Rinaudo, Coppola, Rosina, Castro, Maniero.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.42, Eurobet)
GOL (1.78, Eurobet)

LIVORNO – FROSINONE | domenica ore 15:00

La scelta di esonerare Gautieri alla fine del girone d’andata è stato probabilmente un grande errore, e i risultati ottenuti nel girone di ritorno ne sono la prova più evidente. Il Livorno è passato da una possibile promozione diretta al rischio di non dover giocare neanche i playoff. Nelle prime 14 partite del girone di ritorno il Livorno ha subito 6 sconfitte, le stesse incassate nelle prime 21 gare, inoltre la media di reti subite è notevolmente aumentata con la gestione di Gelain prima e Panucci poi. Diversa invece la situazione del Frosinone, che grazie al successo ottenuto martedì contro il Latina ha ulteriormente consolidato il proprio piazzamento nella zona playoff e ha anche sensibilmente ridotto lo svantaggio che aveva sul secondo posto. Sia il Livorno che il Frosinone hanno ottime soluzioni offensive e nell’arco di questa stagione entrambe hanno dimostrato di riuscire a trovare la via del gol con estrema facilità. Per questo motivo i gol non dovrebbero mancare, pertanto “Gol” e “Over” sono da provare. Gli assenti sono Jelenic, Rivas, Ceccherini e Mosquera (Livorno), Carlini, Crivello, Gori e Paganini (Frosinone).

Probabili formazioni:
LIVORNO: Mazzoni, Bernardini, Emerson, Lambrughi, Maicon, Appelt Pires, Luci, Biagianti, Gemiti, Galabinov, Siligardi.
FROSINONE: Zappino, M. Ciofani, Cosic, Blanchard, Pamic, Frara, Sammarco, Gucher, Soddimo, Dionisi, Santana.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.62, Eurobet)
OVER 2.5 (1.80, Eurobet)

VARESE – AVELLINO | domenica ore 15:00

Dopo la sconfitta rimediata nella scorsa giornata contro il Perugia – l’ottava nelle ultime 10 gare giocate – il Varese è a un passo dalla matematica retrocessione in Lega Pro. Il Varese è distante 12 punti dalla zona salvezza (che sarebbe comunque 8 anche senza penalizzazione) e visti gli ultimi risultati pare molto improbabile che possa riuscire a fare una grande rimonta: il Varese non vince dallo scorso 31 gennaio, e nelle 7 partite interne giocate nel girone di ritorno, oltre a non aver mai vinto, ha perso in ben 6 occasioni. Da questa situazione potrebbe trarre vantaggio l’Avellino, che ha assolutamente bisogno di fare punti dopo le ultime deludenti prestazioni. L’Avellino ha perso 5 delle ultime 7 gare giocate e fuori casa è reduce da 4 sconfitte di fila. Per consolidare il proprio piazzamento in zona playoff l’Avellino deve assolutamente tornare alla vittoria, quindi vittoria esterna da provare. Probabile anche “l’under” opzione che l’Avellino ha fatto registrare in 11 delle ultime 13 trasferte giocate. Gli assenti sono Borghese, Neto Pereira, Culina, Rossi, Kurtusi e Rea (Varese), Schiavon (Avellino).

Probabili formazioni:
VARESE: Perucchini, Fiamozzi, Simic, Rossi, Luoni, Zecchin, Capezzi, Osuji, Falcone, Forte, Miracoli.
AVELLINO: Gomis, Pisacane, Ely, Chiosa, Bittante, D’Angelo, Kone, Zito, Sbaffo, Trotta, Castaldo.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
2 (1.72, Eurobet)
UNDER (1.75, Eurobet)