Lione-Saint Etienne, derby sentito

Ligue 1 e 2

Trentatreesima giornata di Ligue 1. La partita più importante di questo turno si gioca oggi: è il derby del Rodano tra il Lione ed il Saint Etienne.

MONTPELLIER – CAEN | ore 17:00

Tornato in Ligue 1 nella primavera del 2014, il Caen aveva iniziato malissimo l’attuale stagione e sembrava destinato a retrocedere nuovamente, ma dopo la sosta natalizia ha innalzato con decisione il proprio livello di rendimento e adesso ha buone possibilità di salvarsi. Oggi, però, è impegnato in una trasferta non facile: il Montpellier, infatti, è uscito imbattuto dalle ultime sedici gare casalinghe disputate contro neopromosse e potrebbe prolungare la propria serie positiva in occasione di questa importante partita, nel corso della quale si gioca le residue possibilità di continuare a sperare nella qualificazione alla prossima Europa League. Le ultime cinque partite interne del Montpellier sono state sia da “gol” che da “over”: il trio offensivo composto da Kevin Bérigaud, Lucas Barrios e Anthony Mounier è pronto a scatenarsi, ma esiste anche il concreto rischio di esporsi alle ripartenze del Caen, che sa essere pericoloso in contropiede.

Probabili formazioni:
MONTPELLIER: Jourdren, Deplagne, Hilton, El Kaoutari, Congré, Saihi, Martin, Dabo, Bérigaud, Barrios, Mounier.
CAEN: Vercoutre, Appiah, Da Silva, Yahia, Imorou, Seube, Koïta, Kanté, Féret, Bazile, Privat.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1X (1.22 su #)
GOL (1.80 su William Hill)
OVER (2.00 su #)
LIONE – SAINT ETIENNE | ore 21:00

La partita più attesa della trentatreesima giornata di Ligue 1 si gioca questa sera: è il derby del Rodano, una sfida che è sempre molto sentita e riveste attualmente un’importanza ancor maggiore del solito, alla luce degli obiettivi stagionali delle due squadre. Il Lione è in lotta per la conquista del titolo: secondo in classifica, si trova ad un solo punto di distanza dalla capolista Paris Saint Germain. Il Saint Etienne è in quinta posizione: vincendo il match odierno, aggancerebbe il Monaco al terzo posto, piazzamento che a fine stagione garantirà la qualificazione ai preliminari della prossima Champions League. Una sconfitta avrebbe pesanti conseguenze per entrambi i club, anche a livello psicologico, perciò si può ipotizzare che le due formazioni affronteranno questa partita con prudenza. Soprattutto nel primo tempo, quando la freschezza atletica sarà maggiore e permetterà una migliore occupazione degli spazi in fase di contenimento, si potrebbe vedere poco spettacolo.

Probabili formazioni:
LIONE: Lopes, Jallet, Rose, Umtiti, Bedimo, Tolisso, Gonalons, Ferri, Fékir, Njie, Lacazette.
SAINT ETIENNE: Ruffier, Clerc, Théophile-Catherine, Perrin, Tabanou, Lemoine, Clément, Nguemo, Monnet-Paquet, Erding, Gradel.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.75 su #)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.36 su #)