Si gioca il derby di Ajaccio

Ligue 1 e 2

Ventunesima giornata di Ligue 2. Una delle partite più attese è quella che mette di fronte le due squadre del capoluogo della Corsica: Ajaccio e Gazélec.

AJACCIO – GAZELEC AJACCIO | ore 20:00

Il derby del capoluogo della Corsica è uno degli appuntamenti più importanti della ventunesima giornata di Ligue 2. L’Ajaccio aveva cominciato questa stagione in modo problematico e si era ripreso nelle settimane immediatamente successive al ritorno di Olivier Pantaloni nel ruolo di allenatore, ma adesso è di nuovo in difficoltà e non vince da cinque partite, considerando tutte le competizioni. Il Gazélec è quinto in classifica e sogna addirittura la promozione. “Under” da provare: questa opzione si è verificata negli ultimi due incontri giocati dall’Ajaccio e in sei degli ultimi sette disputati dal Gazélec.

Probabili formazioni:
AJACCIO: Scribe, Perozo, Kanté, Diop, Babiloni, Lesoimier, Pedretti, Cavalli, Gonçalves, Madri, Fauvergue.
GAZELEC AJACCIO: Maury, Andreu, Martinez, Fall, Bréchet, Poggi, Youga, Ducourtioux, M’Madi, Boutaïb, Pujol.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.52 su #)

ARLES AVIGNON – NANCY | ore 20:00

Il Nancy aveva iniziato molto bene questa stagione, dando ragione a quanti in estate lo consideravano attrezzato per ottenere la promozione in Ligue 1, ma poi si è improvvisamente involuto: ha ottenuto un solo successo nelle ultime otto partite ufficiali e non vince in campionato dallo scorso 10 novembre, giorno in cui ha sconfitto il Créteil per 2-1. L’Arles Avignon, però, si trova in una situazione molto peggiore: occupa l’ultima posizione in classifica ed è a ben undici punti di distanza dalla zona salvezza. Doppia chance esterna da provare.

Probabili formazioni:
ARLES AVIGNON: Delac, Phojo, Pinteaux, N’Diaye, Bocaly, Savanier, Rodriguez, Reale, Ba, Ngakoutou, Touré.
NANCY: Nardi, Cuffaut, Diagne, Amadou, Muratori, Iglesias, Walter, Lusamba, Karaboué, Dalé, Hadji.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.30 su #)
CRETEIL – STADE LAVALLOIS | ore 20:00

Venerdì scorso, pareggiando per 2-2 sul campo dello Châteauroux, il Créteil è arrivato a quota trentuno partite consecutive di campionato da “over 1.5”. Nonostante abbia cambiato molti allenatori negli ultimi mesi (Jean-Luc Vasseur è stato sostituito alla fine della scorsa stagione da Philipp Hinschberger, a sua volta dimessosi a metà novembre e rimpiazzato ad interim da Francis De Percin, prima dell’arrivo di Thierry Froger), questa squadra ha sempre manenuto una mentalità offensiva. Ci sono buone possibilità che anche la sfida di oggi contro lo Stade Lavallois si chiuda con almeno due reti totali.

Probabili formazioni:
CRETEIL: Merville, Di Bartoloméo, Mahon de Monaghan, Diarrassouba, Ilunga, Ndoye, Lafon, Genest, Lesage, Piquionne, Essombé.
STADE LAVALLOIS: Cappone, Chafik, Monfray, Konaté, Couturier, Guerriero, Gonçalves, Robic, Zeoula, Diallo, Guirassy.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: OVER 1.5 (1.40 su #)
ORLEANS – AUXERRE | ore 20:00

Nella prima fase di questa stagione, l’Orléans si era mostrato poco spettacolare e molto solido, come già accaduto durante tutta la scorsa annata, conclusa con la promozione dal National alla Ligue 2. Da qualche mese, però, la situazione è cambiata: la squadra allenata da Olivier Frapolli ha iniziato a segnare un po’ di più, ma anche e soprattutto ad avere problemi in fase difensiva. Reduce da otto “gol” nelle ultime dieci partite ufficiali, l’Orléans potrebbe far registrare questa opzione anche contro l’Auxerre, che ha realizzato ed incassato almeno una rete in ciascuno degli ultimi sette incontri disputati in campionato.

Probabili formazioni:
ORLEANS: Renault, Ponroy, Brillault, Abdoulaye, Tomas, Delonglée, Youssouf, Ligoule, Maah, Benmeziane, Mendy.
AUXERRE: Léon, Aguilar, Castelletto, Djellabi, Puygrenier, Kilic, Mulumba, Aït Ben Idir, Lefebvre, Nabab, Diarra.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (2.05 su #)