La Lega Pro quest’anno gioca pure di sabato

FOGGIA – MARTINA FRANCA | sabato 30 ore 15:00

L’ambizioso Foggia punta su un allenatore esordiente per fare un campionato tranquillo, campionato che probabilmente tranquillo non potrà essere per il Martina Franca che – ripescato a metà luglio – non ha potuto pianificare in tempo la nuova stagione e potrebbe pagare questo ritardo soprattutto nella prima parte del campionato. Il Foggia è al completo e può vincere questa prima partita.

La vittoria del Foggia è a quota su Paddy Power che accredita sul conto un rimborso (fino a un massimo di 50 euro) pari all’importo della prima scommessa effettuata, con una quota maggiore o uguale a 2.75, indipendentemente da come va a finire quella scommessa

Probabili formazioni
FOGGIA: Narciso; Bencivenga, Grea, Loiaco­no, Agostinone; Agnelli,  Quinto,  Gerbo;  Bollino,
Iemmello, Cavallaro.
MARTINA FRANCA: Bleve, De Giorgi, Samnick, Patti, Tomi; Arcidiacono, De Risio, Diop, Carretta; Montalto, Pellecchia.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.90, Paddy Power)

ALESSANDRIA – MANTOVA | sabato 30 ore 16:00

L’Alessandria ha messo su una squadra sulla carta in grado di lottare per la promozione nel girone A della Lega Pro. A vantaggio dell’Alessandria gioca il fatto di avere mantenuto parecchi titolari dell’anno scorso aggiungendo nuovi calciatori di qualità in ogni reparto. Il Mantova ha invece fatto una rivoluzione e avrà forse bisogno di maggiore tempo per ottenere risultati positivi.

Probabili formazioni
ALESSANDRIA: Nordi; Pappaianni, Mezavilla, Terigi, Sabato; Spighi, Cavalli, Obodo, Valentini; Tad­dei, Guazzo. 
MANTOVA: Festa; Zammarini, Trainotti, Mar­chiori, Pondaco; Raggio Garibaldi, Paro, Fortunato, Zanetti, Said, Sartore.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.90, Paddy Power)
PISA – TERAMO | sabato 23 ore 16:00

Il Pisa era pronto per giocare in Serie B, sperava nel ripescaggio ma alla fine l’ha spuntata il Vicenza. La squadra è forte per la Lega Pro, e contro il Teramo se a prevalere non sarà la delusione per il mancato ripescaggio, la vittoria è alla portata.

Probabili formazioni
PISA: Pelagotti; Sini, Paci, Lisuzzo; Di Cuonzo, Morrone, Iori, Finocchio, Costa; Arma, Giovinco. 
TERAMO: Serraiocco;  Scipioni,  Diakite,  Speranza, Masullo; Fiore, Cenciarelli, Lulli, Di Paolantonio; Donnarumma, Lapadula.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.58, Paddy Power)
CATANZARO – JUVE STABIA | sabato 30 ore 16:00

L’ambizioso Catanzaro punta deciso alla promozione, ma in questa prima giornata dovrà vedersela con la Juve Stabia che – retrocessa l’anno scorso dalla Serie B – punta pure a un campionato ad alti livelli. Con Moriero rispetto all’anno passato il Catanzaro giocherà un calcio più offensivo e in Coppa Italia Lega Pro sono già arrivati due “over 1.5”. Dall’altra parte Pancaro farà giocare la sua Juve Stabia col 4-3-3. In questa partita la qualità dei calciatori è alta, così le possibilità di vedere gol sono probabilmente più alte rispetto alle quote proposte. Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.83 su # che offre un rimborso (fino a un massimo di 50 euro) pari al 50% dell’importo della prima scommessa effettuata, con una quota maggiore o uguale a 1.75, indipendentemente da come va a finire quella scommessa.

Probabili formazioni
CATANZARO:Bindi; Daffara, Ferraro, Rigione, Di Chiara; Vacca, Pacciardi; Pagano, Russotto, Barraco, Fofana.
JUVE STABIA: Pisseri; Cancellotti, Romeo, Migliorini, Liotti; Jidayi, La Camera, Caserta; Bombagi, Ripa, Nicastro.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.83, Paddy Power)
OVER 1.5 (1.30, Paddy Power)
BARLETTA – MESSINA | sabato 30 ore 20:30

La garanzia di Pietro Lo Monaco e la conferma dell’allenatore Grassadonia protagonista della promozione dell’anno scorso. Il Messina potrebbe essere una delle sorprese positive del girone C di Lega Pro, e probabilmente lo si capirà già a partire dalla prima partita contro il Barletta che punta alla salvezza ma che nel precampionato ha messo in mostra qualche problema di troppo nella fase difensiva.

Probabili formazioni
BARLETTA: Liverani; Zammuto, Stendardo, Radi, Cortellini; Legras, Quadri, Branzani; Venitucci, Fall, Floriano.
MESSINA: Lagomarsini; Altobello, Stefani, Silvestri; Benvenga, Damonte, Nigro, V. Pepe, Donna­rumma; Bjelanovic, Paez.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.50, #)