Torino, la qualificazione è vicinissima

Europa League

Europa League

SHAKHTYOR SOLIGORSK – ZULTE WAREGEM | ore 19:00

Sfida tra due squadre che, nelle ultime settimane, hanno disputato molte partite ricche di reti. Nel precedente turno preliminare di Europa League, lo Zulte Waregem ha battuto lo Zawisza per 2-1 nella gara d’andata e per 3-1 in quella di ritorno, mentre lo Shakhtyor Soligorsk – che nella prima sfida aveva superato il Derry City per 1-0 – è stato incontenibile nel secondo match, vinto per 5-1. Giovedì scorso, la formazione bielorussa si è nuovamente scatenata e si è imposta per 5-2 sullo Zulte, che oggi si trova costretto a sbilanciarsi per tentare una rimonta difficilissima: ecco perché “gol” e “over” sono opzioni interessanti.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (1.66 su #)
OVER (1.90 su #)

LIONE – MLADA BOLESLAV | ore 19:00

Nel corso di questa estate, il Lione ha cambiato allenatore: Hubert Fournier, reduce da un’esperienza sulla panchina del Reims, ha preso il posto di Rémi Garde. La nuova avventura di Fournier è iniziata in maniera positiva: il debutto ufficiale è coinciso con un successo per 4-1 sul campo del Mlada Boleslav, arrivato giovedì scorso, nell’andata del terzo turno preliminare di Europa League. La squadra ceca è apparsa troppo debole e ha confermato questa impressione quattro giorni fa, perdendo in casa per 1-0 contro il Dukla Praga in campionato. Ci sono buone possibilità che il Lione vinca anche la partita di ritorno, in programma oggi.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.28 su #)
TORINO – BROMMAPOJKARNA | ore 20:30

Per il Torino, la qualificazione ai playoff di Europa League – ultimo ostacolo da superare per approdare alla fase a gironi – è vicinissima. Una settimana fa, nell’andata del terzo turno preliminare, i granata hanno travolto il Brommapojkarna con un 3-0 a domicilio: gli svedesi, ultimi in classifica nel proprio campionato, non sono riusciti neanche a far valere una condizione atletica potenzialmente migliore in questa fase della stagione. La squadra allenata da Giampiero Ventura si è dimostrata decisamente superiore dal punto di vista tecnico: una doppietta di Marcelo Larrondo ed una rete di Paulo Vitor Barreto hanno spazzato via il Brommapojkarna, che poi ha sbagliato un calcio di rigore con Dardan Rexhepi. Stasera, allo stadio “Olimpico”, ben 22mila tifosi del Torino sono pronti a sostenere la loro squadra e a festeggiare un più che probabile passaggio del turno: una nuova vittoria con tanti gol è possibile. C’è attesa per Fabio Quagliarella, che è tra i convocati e potrebbe trovare spazio almeno per qualche minuto: l’attaccante ha voglia di tornare a segnare con la maglia che ha già vestito all’inizio della propria carriera.

Probabili formazioni:
TORINO: Padelli, Bovo, Glik, Moretti, Vesovic, Benassi, Ruben Perez, Nocerino, Molinaro, Larrondo, Barreto.
BROMMAPOJKARNA: Blazevic, Bjorkstrom, Starfelt, Larsson, Falkeborn, Barkroth, Karlstrom, Ngouali, Jonsson, Petrovic, Rexhepi.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
PRONOSTICO: 1 (1.15 su #)
OVER (1.45 su #)

Altri pronostici:
ore 18:00 FK Krasnodar-Diosgyori VTK 1 (1.16 su #)
ore 19:00 St. Polten-PSV Eindhoven 2 (1.54 su #)
ore 19:30 Cluj-Dinamo Minsk UNDER (1.66 su #)