Novara-Varese è da “gol”?

Serie B

Serie B

NOVARA – VARESE | sabato ore 18:00

Nessuno si sarebbe immaginato a inizio stagione che questa potesse essere una sfida salvezza, invece Novara-Varese – con entrambe le squadre appaiate in classifica a quota 43 punti – lo è a tutti gli effetti. La situazione delle due squadre è simile in classifica ma completamente differente nello spogliatoio, infatti il Varese sta vivendo una crisi societaria (giocatori e staff senza stipendi da diversi mesi) senza precedenti e i continui cambi in panchina hanno tolto la tranquillità necessaria alla squadra, adesso affidata per queste ultime due partite al tecnico della Primavera Bettinelli. A Novara si può parlare solo di stagione storta, ma con il pubblico che continua a sostenere la squadra. Il Novara ha ottenuto in casa ben 33 punti dei 43 totali e da quando è ritornato Aglietti in panchina ha perso solo contro il Palermo. Il Varese è reduce da 7 sconfitte consecutive e fuori casa ha perso ben 12 volte su 20 in questa stagione, vantando anche il primato negativo di peggior difesa esterna con 40 gol al passivo. La formazione di casa per tutti questi motivi parte con un leggero vantaggio grazie al fattore campo e anche per via delle tre pesanti assenze con cui il Varese dovrà fare i conti (Bressan, Corti e Damonte).

La doppia chance interna (vittoria del Novara o pareggio) è a quota 1.20 su # che offre ai nuovi registrati un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€. In alternativa, considerata la presenza di parecchi calciatori offensivi di qualità nelle due squadre (Lazzari, Rigoni, Rubino, Sansovini, Di Roberto, Oduamadi e Pavoletti) è da valutare il “gol” (entrambe le squadre segnano)

Probabili formazioni:
NOVARA: Kosicky, Ludi, Potouridis, Vicari, Lambrughi, Pesce, Lazzari, Rigoni, Marianini, Rubino, Sansovini.
VARESE: Bastianoni, Grillo, Trevisan, Ely, Rea, Fiamozzi, Di Roberto, Blasi, Forte, Oduamadi, Pavoletti.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.20, #)
GOL (1.70, #)