Reggina in crisi, lo Spezia ne approfitta?

Serie B

Serie B

SPEZIA – REGGINA | venerdì ore 20:30

In questo anticipo della trentasettesima giornata si affrontano due squadre con obiettivi opposti, lo Spezia è in piena corsa per un posto nei playoff, mentre la Reggina è penultima in classifica e ha subito giorno 30 aprile una nuova penalizzazione di un punto, scendendo a quota 27 punti. A sei giornate dalla fine la retrocessione in Lega Pro sembra essere sempre più probabile. Il rendimento interno dello Spezia è stato sempre molto altalenante in questa stagione, sopratutto nel girone di ritorno, infatti nelle ultime 8 gare interne ha vinto solo 2 volte ed ha preso sempre gol ad eccezione dell’ultima gara vinta contro il Siena. La Reggina ha disputato una stagione pessima e proprio nelle gare esterne ha avuto i problemi maggiori, solo 11 punti conquistati in 18 gare, ed è riuscita a segnare la miseria di 13 reti. Nonostante lo Spezia non sia riuscito a trovare ancora la giusta continuità di risultati, sembra molto probabile che riesca in questa occasione a raccogliere l’intera posta in palio, approfittando di una squadra che sembra ormai destinata a retrocedere e che in questa dovrà fare a meno del suo giocatore più importante, Di Michele.

La vittoria dello Spezia è a quota 1.58 su # che offre ai nuovi registrati un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€.

Probabili formazioni:
SPEZIA: Leali, Madonna, Magnusson, Lisuzzo, Baldanzeddu, Scozzarella, Seymour, Bellomo, Catellani, Ebagua, Ferrari.
REGGINA: Pigliacelli, Adejo Lucioni, Ipsa, Frascatore, Strasser, Barillà, Sbaffo, Contessa, Dall’Oglio, Dumitru.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.58, #)