ATP Miami: Nadal, precedenti favorevoli

Tennis ATP - WTA

Tennis ATP - WTA

NISHIKORI – DJOKOVIC | ore 20:00

A Miami, Kei Nishikori si sta divertendo a sovvertire le previsioni della vigilia e l’andamento delle partite: negli ottavi, ha battuto David Ferrer dopo aver annullato quattro match point; nei quarti, contro Roger Federer, ha recuperato un set di svantaggio e due volte un break di ritardo nel secondo parziale. Adesso c’è la sfida con Novak Djokovic, che in passato è già andata in scena in due occasioni: nel 2010, al Roland Garros, il serbo si è imposto facilmente, ma nel 2011 è stato il giapponese a vincere a Basilea. Nishikori parte ancora sfavorito, ma probabilmente lotterà anche questa volta: l’opzione “over 19.5 games” è interessante.

PRONOSTICO: OVER 19.5 GAMES (1.82 su Eurobet)

NADAL – BERDYCH | sabato ore 00:00

Tomas Berdych aveva vinto tre dei primi quattro confronti diretti, ma adesso è reduce da sedici sconfitte consecutive: il bilancio complessivo dei precedenti, dunque, vede Rafael Nadal in vantaggio per 17-3. Uno dei tanti successi ottenuti dallo spagnolo nei confronti del ceco è arrivato proprio in una semifinale giocata a Miami – stessa situazione in cui i due giocatori si ritrovano di fronte in questa occasione – con il punteggio di 7-6 6-2, nel 2008. Berdych non batte l’attuale numero uno del mondo dal 2006, quando si impose nei quarti di finale del torneo di Madrid.

PRONOSTICO: Nadal vincente in due set (1.54 su Paddy Power)