Pisa, subito una vittoria col nuovo allenatore?

Lega Pro

GROSSETO – PONTEDERA | domenica 14:30

Il Grosseto punta alla vittoria e dunque al sorpasso in classifica sul Pontedera: un successo dei padroni di casa in questo derby toscano varrebbe doppio, visto che consentirebbe al Grosseto di agguantare il nono posto. Il Pontedera non vince da molto tempo e dopo un buon inizio sembra un po’ essersi smarrito. Il Grosseto al contrario è partito male ma ora ha miglioramento il suo rendimento. La serie positiva proseguirà?

Probabili formazioni
GROSSETO: Lanni, Formiconi, Burzigotti, Terigi, Legittimo, Ricci, Obo­do, Onescu, Giovio, Ferretti, Bombagi.
PONTEDERA: Ricci, Verruschi, Pezzi, Gasbarro, Galli, Settembrini, Ca­poni, Di Noia, Regoli, Grassi, Arrighini.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (2.10, Matchpoint)
PERUGIA – NOCERINA | domenica 14:30

Sembra davvero una partita dall’esito scontato quella tra Perugia e Nocerina. La squadra prima in classifica sfida quella al penultimo posto della classifica, e con tanti problemi societari. Nonostante tutte queste difficoltà la Nocerina ha perso nelle ultime 5 partite giocate solamente una volta. Potrebbe scapparci la sorpresa? No, il Perugia in casa va come un treno: tranne che in una occasione ha sempre vinto e – vista la differenza di qualità e di ambizioni delle due squadre – la vittoria non dovrebbe sfuggirgli.

Probabili formazioni
PERUGIA: Koprivec, Conti, Mas­soni, Scognamiglio, Vitofrancesco, Mo­scati, Filipe, Nicco, Sprocati, Mazzeo, Fabinho.
NOCERINA: Russo, Lepore, Sab­bione, Kostadinovic, Crialese, Crema­schi, Palma, Remedi, Ficarrotta, Eva­cuo, Malcore.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.36, Matchpoint)

PISA – BARLETTA | domenica 14:30

Il Pisa, che nelle ultime tre partite casalinghe non ha mai vinto, adesso ha un nuovo allenatore in panchina: Ciccio Cozza. I toscani adesso vogliono vincere per riguadagnare posizioni in classifica e il Barletta è un avversario sicuramente alla sua portata, visto che i pugliesi sono terzultimi e arrivano a questo match dopo quattro pareggi di fila. La scossa data dal cambio di allenatore al Pisa potrebbe fare la differenza.

Probabili formazioni
PISA: Provedel, Rozzio, Golda­ niga, Sabato, Pellegrini, Favasuli, Min­gazzini, Martella, Giovinco, Napoli, Ar­ma.
BARLETTA: Liverani, Cane, Ca­milleri, Di Bella, Cascione, Branzani, Le­gras, Mantovani, D’Errico, Ilari, Cicerelli.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.55, Matchpoint)
VIAREGGIO – CATANZARO | domenica 14:30

Tre turni fa il pronostico su questa partita sarebbe stato più semplice, ora però vanno tenute in considerazione le ultime due vittorie consecutive del Viareggio contro squadre forti come Benevento e Pisa. Il Catanzaro in trasferta però va alla grande, segna consecutivamente da sei turni e ha tutto per uscire imbattuto dalla sfida. In più ha un nuovo attaccante molto forte, Madonia, preso dal Trapani, che conferma le ambizioni di promozione della società. E dall’altra parte il Viareggio ha mezza squadra fuori: Lamorte squa­lificato, Celiento, Peverelli, Galassi e Romeo sono indisponibili.

Probabili formazioni
VIAREGGIO: Gazzoli, Marongiu, Conson, Falasco, Ferrari, Pizza, Galas­si, Gerevini, Rosafio, Romeo, Vannuc­chi.
CATANZARO: Bindi, Calvarese, Rigione, Bacchetti, Catacchini, Marchi, Vitiello, Benedetti, Germinale, Russot­to, Fioretti.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (2.65, Matchpoint)