Ternana-Trapani e Pescara-Padova

Serie B
Serie B
Serie B
TERNANA – TRAPANI | venerdì ore 19:00

La Ternana finora ha fatto un campionato al di sotto della aspettative, l’allenatore Toscano che due anni fa è stato protagonista delle promozione in Serie B è stato confermato, ma la sua posizione è in bilico e molto dipenderà dai risultati delle ultime tre partite del 2013. Già questa partita in casa contro il Trapani è da vincere per continuare la mini-serie positiva di quattro punti in due giornate che ha leggermente migliorato la situazione. Nelle ultime giornata Toscano ha scelto il 3-4-3, una formazione sulla carta offensiva con Nicolas Viola – giocatore molto abile sul piano tecnico – nel ruolo di regista. Il Trapani ha una squadra molto abile a sfruttare le ripartenze, soprattutto con Mancosu. Molto bella la sfida nella sfida tra i due capocannonieri Antenucci e Mancosu. Antenucci sta attraversando un periodo negativo, non ha fatto gol nelle ultime sette partite sbagliando pure un rigore contro il Latina, questa potrebbe essere la partita giusta per rifarsi visto che il Trapani ha subito almeno due gol a partita nelle ultime tre trasferte e nell’ultima giornata in casa contro l’Avellino ha subito parecchio.

Su Paddypower – che accredita ai nuovi utenti che si registrano al sito 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana) – la vittoria della Ternana è a quota 2.10.

Probabili formazioni:
TERNANA: Brignoli, Masi, Meccariello, Farkas, Rispoli, Miglietta, Viola, Zito Falletti, Antenucci, Ceravolo.
TRAPANI: Nordi, Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso, Pirrone, Ciaramitaro, Nizzetto, Gambino, Mancosu.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.10, Paddypower)
OVER 1.5 (1.36, Paddypower)

PESCARA – PADOVA | venerdì ore 21:00

Il Pescara sorprendeva quando non riusciva a vincere, non adesso che finalmente fa risultati positivi in serie, in linea con i valori di questa squadra. Cinque vittorie nelle ultime sei partite hanno cambiato non di poco la classifica, che in Serie B è sempre molto corta. L’allenatore Marino vuole continuare questa serie positiva per arrivare alla sosta con la zona promozione diretta ancora più vicina, e per farlo deve provare a vincere questa partita contro il Padova imbattuto nelle ultime cinque giornate. Il Padova ha vinto l’ultima partita giocata in trasferta, ma nelle precedenti sette aveva fatto soltanto un punto ed è una statistica da tenere in considerazione. Con Mutti allenatore il rendimento è migliorato, ma in una trasferta come questa fare punti sarà molto difficile, il Pescara in casa segna con grande facilità, ha fatto sedici gol in nove partite, almeno due a partita nelle ultime tre.

Probabili formazioni:
PESCARA: Belardi, Zauri, Schiavi, Capuano, Balzano, Zuparic, Brugman, Rossi, Politano, Maniero, Ragusa.
PADOVA: Mazzoni, Ceccarelli, Benedetti, Legati, Laczko, Cuffa, Iori, Osuji, Modesto, Vantaggiato, Pasquato.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.78, Paddypower)
OVER 1.5 (1.30, Paddypower)