Nba: Blazers-Pacers, scontro tra titani

nba

CHICAGO BULLS – NEW ORLEANS PELICANS

Chicago torna a casa dopo sei trasferte in cui gli uomini di Thibodeau hanno rimediato cinque sconfitte e una sola vittoria. Sicuramente il contraccolpo psicologico dovuto alla notizia dell’infortunio di Rose sta condizionando il rendimento dei giocatori, rimasti all’improvviso senza il loro faro, ma l’impressione è che i Bulls non abbiano una panchina all’altezza: la dirigenza ora si starà mangiando le mani per aver lasciato partire in estate due validi cambi come Belinelli e Robinson. Allo United Center Chicago è ancora imbattuta (5-0), però la brutta prestazione di due notti fa contro dei derelitti Cavs non ispira fiducia. Ma la fortuna stavolta è dalla parte dei Tori: i Pelicans ieri a New York hanno perso Anthony Davis (ancora incerto il responso dei medici), vittima di uno brutto scontro con un giocatore dei Knicks. New Orleans rimane comunque un avversario pericoloso per questi Bulls, che non possono non approfittare di un’assenza così importante.

PRONOSTICO: 1 (1.44, #)
2 Handicap 6.50 (1.88, Eurobet)


SAN ANTONIO SPURS – ATLANTA HAWKS

Gli Spurs, strano ma vero, hanno perso due delle ultime tre gare disputate. Un bilancio che non si addice affatto a una squadra che fino al 28 novembre scorso aveva praticamente solo vinto (se escludiamo la disfatta di Portland a 24 ore dall’opening night). La verità è che San Antonio non ha avuto nessun calo, semplicemente si è dovuta arrendere davanti a due prestazioni mostruose, dei Thunder prima e dei Rockets poi (questi ultimi hanno pure messo fine all’imbattibilità interna dei neroargento). Sconfitte che lasciano certamente il segno – perché arrivate contro due contenders e soprattutto perché in classifica è avvenuto il sorpasso dei Trail Blazers, adesso al comando della Western Conference – ma che non devono far venire troppi grattacapi a Popovich. Stanotte, il burbero coach dei texani ha già un’ottima chance per tornare a vincere contro gli Hawks del suo ex allievo Mike Budenholzer: Atlanta, dopo un eccellente inizio, adesso non se la passa benissimo: i quattro ko negli ultimi cinque match sono indice di forte discontinuità.

PRONOSTICO: 1×2 1° quarto (2.5 p.ti) – 1 (1.60, Eurobet)
Over 195.5 (1.82, Eurobet)
PORTLAND TRAIL BLAZERS – INDIANA PACERS

I migliori dell’Ovest contro i migliori dell’Est. Basterebbe questo per descrivere il match che andrà in scena stanotte a Portland. Attualmente in vetta alle rispettive Conference, Blazers e Pacers sono le rivelazioni di questi primi trenta giorni di stagione regolare. O meglio, mentre Indiana aveva già fatto vedere di che pasta fosse fatta lo scorso anno nei playoff, nessuno si sarebbe aspettato un partenza così aggressiva da parte di Portland, che nel campionato scorso non era riuscita a centrare nemmeno la postseason. Il back-to-back (i Pacers hanno avuto la meglio su un campo difficile come quello dei Clippers, i Blazers hanno trionfato sullo stesso parquet qualche ora dopo contro i Lakers) peserà sulle gambe di entrambe. Equilibrio totale anche per le statistiche: Indiana ha perso una sola gara in trasferta, Portland una sola in casa. Decisive le giocate dei rispettivi campioni, Lillard e Aldridge da una parte, George e Hibbert dall’altra. E poi la difesa: quella collaudata dei Pacers (87 punti subìti di media) sarà messa a dura prova da uno dei migliori attacchi della lega.

PRONOSTICO: Over 190.5 (1.85, Eurobet)

Gli altri pronostici:
Washington Wizards – Orlando Magic 1
Utah Jazz – Houston Rockets 2 Handicap -7.50