Girone E: Basilea-Chelsea e Steaua-Schalke

Champions League

Champions League

BASILEA – CHELSEA | mercoledì ore 20:45

Il Chelsea ha perso in casa contro il Basilea la prima partita della fase a gironi, ma poi ha sempre vinto nelle altre e ha messo le cose a posto, in classifica. Il passaggio agli ottavi di finale non è però ancora sicuro: un pareggio a Basilea darebbe la qualificazione, mentre la vittoria, la quarta consecutiva, gli assicurerebbe il primo posto. Basilea e Chelsea si erano già affrontate l’anno scorso nelle semifinali di Europa League, quando la squadra inglese vinse in trasferta 2-1 con un gol a tempo scaduto su punizione di David Luiz (papera del discontinuo Sommer); ma la squadra svizzera giocò una bella partita all’attacco, sfiorando anche la vittoria. Il Basilea rispetto all’anno scorso ha perso solo Dragovic in difesa; tra centrocampo e attacco la squadra ha le stesse qualità, con l’egiziano Salah che – quando è in giornata di grazia – può essere incontenibile. Il Basilea un gol può segnarlo, il Chelsea è favorito ma la vittoria non è scontata e la quota proposta dai bookmakers non regala nulla, anzi.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.80 su Paddypower che accredita ai nuovi utenti che si registrano al sito 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana).

Probabili formazioni:
BASILEA: Sommer, Voser, Ivanov, Schar, Xhaka, Frei, Elneny, Salah, Serey Die, Stocker, Streller.
CHELSEA: Cech, Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta, Ramires, Mikel, Schurrle, Oscar, Hazard, Eto’o.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.80, Paddypower)
OVER (2.00, Paddypower)

STEAUA BUCAREST – SCHALKE | mercoledì ore 20:45

La Steaua Bucarest ha vinto solo quattro volte su 40 partite totali di Champions League, ed è una delle squadre più scarse di questa edizione, soprattutto dopo avere perso nel corso del mercato estivo il forte difensore Chiriches (passato al Tottenham). Lo Schalke, secondo nel girone, può qualificarsi già in questa penultima giornata soltanto se entrambe le partite della quinta giornata terminano con vittorie esterne. Qualsiasi altra combinazione tiene vive le speranze del Basilea in vista dell’ultima giornata. Lo Steaua, ancora senza vittorie, deve conquistare i tre punti per restare in corsa anche soltanto per il terzo posto, che dà la qualificazione all’Europa League, motivo per cui – considerando anche le caratteristiche di gioco dei tedeschi – non dovrà pensare solo a difendere ma puntare ad essere pericoloso nelle ripartenze. Lo Schalke già nella partita di andata vinta tre a zero ha dimostrato la sua superiorità, e soprattutto in attacco i tedeschi hanno un potenziale molto più alto con Farfan, Draxler, Boateng, Szalai. Il problema è la difesa, che continua a subire gol, come confermato dal 3-3 di sabato contro l’Eintracht Francoforte. Per questo motivo oltre alla vittoria dello Schalke in alternativa si può provare il “gol”.

Probabili formazioni:
STEAUA BUCAREST: Tatarusanu, Georgievski, Szukala, Gardos, Latovlevici, Prepelita, Bourceanu, Popa, Stanciu, Tanase, Piovaccari.
SCHALKE: Fahrmann, Uchida, Höwedes, Matip, Fuchs, Jones, Aogo, Farfan, Draxler, Boateng, Szalai.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.95, Paddypower)
GOL (1.66, Paddypower)